Convertire offerte in fatture saldate con il modello di database Web Servizi

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Il modello di database Web Servizi di Access 2010 consente di creare un database pronto all'uso per tenere traccia di offerte, fatture, clienti e altri dati associati alla gestione di una società di servizi.

Il video seguente mostra uno scenario di utilizzo di questo modello potrebbe essere breve.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Se non lo si è già fatto, scaricare il modello servizi.

Nelle sezioni successive di questo articolo verrà spiegato come utilizzare il modello per creare un database personalizzato e iniziare a utilizzarlo per gestire le attività aziendali.

Contenuto dell'articolo

Avviare il database per la prima volta

Guida introduttiva: Aggiungere dati esistenti al database servizi

Dashboard: Tenere traccia delle offerte attive e delle fatture

Offerte: Gestire tutte le offerte

Fatture: Gestire tutte le fatture

Centro rapporti e report: Visualizzare e stampare report

Avanzato: Gestire servizi, prodotti, dipendenti e clienti

Passaggi successivi

Avviare il database per la prima volta

Viene visualizzata una finestra di dialogo che consente di scegliere se mantenere i dati di esempio o eliminarli per iniziare a immettere i dati personali:

maschera di avvio del modello di database web servizi

1. fare clic sul pulsante a sinistra per aprire il database e lavorare con i dati di esempio. Access verrà compilato il database dei servizi con i dati della società fittizia Northwind Traders.

2. fare clic sul pulsante a destra per eliminare i dati di esempio in modo che è possibile iniziare a immettere il proprio.

Se si eliminano i dati di esempio, la finestra di dialogo di avvio non verrà più visualizzata.

3. deselezionare la casella di controllo per impedire che la finestra di dialogo visualizzata di nuovo successivamente.

Nota : Per tutti i campi e i controlli del modello Servizi che visualizzano dati relativi alla valuta viene utilizzato il segno di dollaro () come simbolo di valuta. Se nelle impostazioni locali viene utilizzato un simbolo di valuta diverso, è consigliabile modificare i campi e i controlli interessati prima di rimuovere i dati di esempio. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla sezione Vedere anche.

Guida introduttiva: Aggiungere dati esistenti al database servizi

La scheda Introduzione include le altre schede seguenti che consentono di inserire i dati aziendali e predisporli per l'uso:

Schede di Introduzione

Caratteristiche

Introduzione

Collegamenti ad altre risorse utili

Informazioni sulla società

Campi in cui memorizzare informazioni sulla società da utilizzare per le fatture e per altri report

Dipendenti

Visualizzazione Foglio dati dei dipendenti. Il dipendente che ha effettuato l'accesso viene registrato nelle nuove offerte e fatture

Servizi

Visualizzazione Foglio dati dei servizi che è possibile aggiungere a offerte e fatture

Prodotti

Visualizzazione Foglio dati dei materiali che vengono rivenduti o utilizzati. È possibile aggiungere questi prodotti a offerte e fatture

Offerte e fatture

Due visualizzazioni Foglio dati, ovvero una per le offerte e una per le fatture

Quando si fa clic su Inizio immissione dati nella finestra di dialogo di avvio, viene visualizzata la scheda Benvenuto di Introduzione, in cui è possibile avviare il processo di immissione dati nel nuovo database Servizi.

Scheda Introduzione del modello di database Web Servizi

Non è strettamente necessario utilizzare la scheda Introduzione per immettere tutti i dati. Tale scheda rappresenta un metodo comodo e rapido per iniziare. La maggior parte delle informazioni che è possibile immettere nelle schede di Introduzione seguenti possono essere immesse anche nelle schede principali, ad esempio la scheda Offerte o la scheda Fatture. Per immettere le informazioni sulla società, che verranno visualizzate in offerte e fatture, è tuttavia possibile utilizzare solo la scheda Informazioni società.

Scheda benvenuto: Guida e altre risorse

I collegamenti disponibili nella scheda Benvenuto consentono di accedere alle risorse più aggiornate per sfruttare al meglio il database Servizi. I collegamenti non vengono modificati, ma le destinazioni dei collegamenti cambiano quando vengono rese disponibili nuove risorse.

  • Dopo aver visualizzato le informazioni nella scheda Benvenuto, fare clic su Avanti per passare alla scheda Informazioni società.

Scheda informazioni società: immettere le informazioni sulla società

Nella scheda Informazioni società è possibile immettere le informazioni relative alla società, ad esempio nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo di posta elettronica. Tali informazioni verranno visualizzate nelle fatture e in altri report creati dal database.

Scheda Informazioni società del modello di database Servizi

  • Digitare le informazioni relative alla società nelle caselle e quindi fare clic su Avanti.

Scheda dipendenti: immettere informazioni relative ai dipendenti

Nella scheda Dipendenti è possibile iniziare ad aggiungere dipendenti al database. In tal modo sarà possibile tenere traccia delle azioni eseguite dai singoli dipendenti. Ad esempio, in una nuova offerta creata viene registrato il nome del dipendente che ha effettuato l'accesso.

  • Digitare le informazioni relative ai singoli dipendenti nel foglio dati e quindi fare clic su Avanti.

    È anche possibile visualizzare, modificare e aggiungere dipendenti nella scheda principale Dipendenti.

Scheda servizi: immettere le informazioni del servizio

Nella scheda Servizi aggiungere le informazioni sui servizi offerti, ad esempio la tariffa oraria dei singoli servizi. È anche possibile rimuovere i servizi eliminandoli o contrassegnandoli come non più disponibili. È possibile eliminare un servizio solo se non è incluso in nessuna offerta o fattura.

Quando si aggiunge un servizio a un'offerta o a una fattura, viene aggiunta anche la tariffa oraria predefinita del servizio. È tuttavia possibile modificare la tariffa oraria di un qualsiasi servizio prima di inviare un'offerta o una fattura specifica. La modifica della tariffa in un'offerta o una fattura non influisce sulla tariffa oraria predefinita del servizio.

Aggiungere dati dei servizi memorizzati in Excel

È possibile copiare e incollare dati da Excel in un foglio dati di Access. Questa operazione consente di risparmiare tempo, in particolare se i dati in Excel sono già organizzati in righe o colonne uguali o molto simili alle colonne del foglio dati.

Prima di copiare i dati di Excel e incollarli in Access, è necessario considerare due aspetti:

  • Se i dati di Excel sono disposti in righe (e non in colonne), è consigliabile trasporre i dati in Excel prima di incollarli in Access.

  • Se le colonne di Excel non sono nello stesso ordine delle colonne del foglio dati di Access, è necessario ridisporre le colonne in Excel prima di incollarli in Access

Importante :  Nella colonna Codice servizio deve essere presente un valore per ogni servizio e tale valore deve essere univoco, ovvero non è possibile specificare lo stesso nome per due o più servizi.

Nota :  Nei passaggi di questa sezione si presuppone che siano disponibili i dati per tutte le quattro colonne del foglio dati Servizi. Se non sono presenti dati per tutte le colonne, è possibile copiare quelli disponibili. L'unica colonna obbligatoria in cui è necessario utilizzare valori univoci è Codice servizio.

Trasporre i dati di Excel da righe in colonne

Suggerimento :  Se l'ordine dei dati non è uguale a quello delle colonne nel foglio dati di Access, provare a inserire un foglio di lavoro in Excel e a trasporre i dati nel nuovo foglio. L'utilizzo di un nuovo foglio di lavoro consentirà di disporre più facilmente i dati nello stesso ordine delle colonne del foglio dati di Access.

  1. In Excel selezionare i dati e quindi premere CTRL+C.

    Suggerimento :  Per selezionare più gruppi di celle non adiacenti, tenere premuto CTRL mentre si seleziona su ogni gruppo.

  2. Il pulsante destro di una cella all'esterno di dati selezionati (ad esempio una cella sotto la riga più bassa della selezione) e quindi in Opzioni Incolla, fare clic sul pulsante Trasponi:
    Incolla e trasponi

Ridisporre colonne di dati di Excel il cui ordine è diverso da quello del foglio dati Servizi
  1. Aprire la cartella di lavoro di Excel contenente i dati relativi ai servizi.

  2. Inserire un nuovo foglio di lavoro. Per informazioni su questa operazione, vedere l'articolo Excel inserire o eliminare un foglio di lavoro.

  3. Nel nuovo foglio di lavoro:

    1. Digitare o incollare Codice servizio nella cella A1.

    2. Digitare o incollare Descrizione servizio nella cella B1.

    3. Digitare o incollare Tariffa oraria predefinita nella cella C1.

    4. Digitare o incollare note nella cella D1.

  4. Copiare i nomi o i codici dei servizi nella colonna A:

    1. Fare clic sulla scheda del foglio di lavoro in cui sono elencati i nomi o i codici.

    2. Selezionare l'elenco di nomi o codici e quindi premere CTRL+C.

    3. Fare clic sulla scheda del nuovo foglio di lavoro.

    4. Selezionare la cella A2 e quindi premere CTRL+V.

  5. Copiare le descrizioni dei servizi nella colonna B:

    1. Fare clic sulla cella B2 e quindi digitare un segno di uguale (=).

    2. Fare clic sulla scheda del foglio di lavoro in cui sono elencate le descrizioni.

    3. Fare clic sulla cella che contiene la prima descrizione e quindi premere INVIO.
      Il riferimento di cella viene incollato nella cella B2 del nuovo foglio di lavoro.

    4. Nel nuovo foglio di lavoro, fare nuovamente clic cella B2 e quindi fare doppio clic la quadratino di riempimento selezione del grafico sulla barra multifunzione .
      Verrà incollata i riferimenti di cella per il resto dell'elenco nella colonna B.

  6. Ripetere il passaggio 5 ma utilizzare la colonna C e copiare le tariffe orarie predefinite per i servizi.

  7. Ripetere il passaggio 5 ma utilizzare la colonna D e copiare le note per i servizi.

Incollare i dati dalle colonne il cui ordine è uguale a quello delle colonne del foglio dati Servizi
  1. In Excel selezionare i dati e quindi premere CTRL+C.

    Per selezionare più gruppi di celle non adiacenti, tenere premuto CTRL mentre si seleziona su ogni gruppo.

  2. In Access, nella scheda servizi pulsante destro del mouse sull'asterisco nel foglio dati e quindi fare clic su Incolla.
    Menu di scelta rapida nel foglio dati Servizi

Aggiungere i servizi uno alla volta

  • Fare clic su Aggiungi un nuovo servizio per aprire la maschera Dettagli servizio e immettere le informazioni su un servizio.
    - oppure -

  • Immettere i dati nel foglio dati della scheda Servizi.

Scheda prodotti: immettere informazioni sui prodotti

Nella scheda Prodotti aggiungere le informazioni sui prodotti che vengono rivenduti o utilizzati durante la fornitura dei servizi.

Quando si aggiunge un prodotto a un'offerta o a una fattura, viene registrato anche il prezzo unitario. È tuttavia possibile modificare il prezzo unitario di un qualsiasi prodotto prima di inviare un'offerta o una fattura specifica. La modifica del prezzo in un'offerta o una fattura non influisce sul prezzo unitario del prodotto.

Aggiungere dati dei prodotti memorizzati in Excel

È possibile copiare e incollare dati da Excel in un foglio dati di Access. Questa operazione consente di risparmiare tempo, in particolare se i dati in Excel sono già organizzati in righe o colonne uguali o molto simili alle colonne del foglio dati.

Prima di copiare i dati di Excel e incollarli in Access, è necessario considerare due aspetti:

  • Se i dati di Excel sono disposti in righe (e non in colonne), è consigliabile trasporre i dati in Excel prima di incollarli in Access.

  • Se le colonne di Excel non sono nello stesso ordine delle colonne del foglio dati di Access, è necessario ridisporre le colonne in Excel prima di incollarli in Access

Importante :  Nella colonna Codice prodotto deve essere presente un valore per ogni servizio e tale valore deve essere univoco, ovvero non è possibile specificare lo stesso nome per due o più servizi.

Nota :  Nei passaggi di questa sezione si presuppone che siano disponibili i dati per tutte le quattro colonne del foglio dati Prodotti. Se non sono presenti dati per tutte le colonne, è possibile copiare quelli disponibili. L'unica colonna obbligatoria in cui è necessario utilizzare valori univoci è Codice prodotto.

Trasporre i dati di Excel da righe in colonne

Se i dati sono disposti in righe e non in colonne, trasporre i dati in Excel prima di incollarli in Access.

Suggerimento :  Se l'ordine dei dati non è uguale a quello delle colonne nel foglio dati di Access, provare a inserire un foglio di lavoro in Excel e a trasporre i dati nel nuovo foglio. L'utilizzo di un nuovo foglio di lavoro consentirà di disporre più facilmente i dati nello stesso ordine delle colonne del foglio dati di Access.

  1. In Excel selezionare i dati e quindi premere CTRL+C.

    Per selezionare più gruppi di celle non adiacenti, tenere premuto CTRL mentre si seleziona su ogni gruppo.

  2. Il pulsante destro di una cella all'esterno di dati selezionati (ad esempio una cella sotto la riga più bassa della selezione) e quindi in Opzioni Incolla, fare clic sul pulsante Trasponi:
    Incolla e trasponi

Ridisporre colonne di Excel il cui ordine è diverso da quello del foglio dati Prodotti
  1. Aprire la cartella di lavoro di Excel contenente i dati relativi ai prodotti.

  2. Inserire un nuovo foglio di lavoro. Per informazioni su questa operazione, vedere l'articolo Excel inserire o eliminare un foglio di lavoro.

  3. Nel nuovo foglio di lavoro:

    1. Digitare o incollare Codice prodotto nella cella A1.

    2. Digitare o incollare Descrizione prodotto nella cella B1.

    3. Digitare o incollare Prezzo unitario nella cella C1.

    4. Digitare o incollare Quantità per unità nella cella D1.

    5. Digitare o incollare note nella cella E1.

  4. Copiare i nomi o i codici dei prodotti nella colonna A:

    1. Fare clic sulla scheda del foglio di lavoro in cui sono elencati i nomi o i codici.

    2. Selezionare l'elenco di nomi o codici e quindi premere CTRL+C.

    3. Fare clic sulla scheda del nuovo foglio di lavoro.

    4. Selezionare la cella A2 e quindi premere CTRL+V.

  5. Copiare le descrizioni dei prodotti nella colonna B:

    1. Fare clic sulla cella B2 e quindi digitare un segno di uguale (=).

    2. Fare clic sulla scheda del foglio di lavoro in cui sono elencate le descrizioni.

    3. Fare clic sulla cella che contiene la prima descrizione e quindi premere INVIO.
      Il riferimento di cella viene incollato nella cella B2 del nuovo foglio di lavoro.

    4. Nel nuovo foglio di lavoro, fare nuovamente clic cella B2 e quindi fare doppio clic la quadratino di riempimento selezione del grafico sulla barra multifunzione .
      Verrà incollata i riferimenti di cella per il resto dell'elenco nella colonna B.

  6. Ripetere il passaggio 5 ma utilizzare la colonna C e copiare il prezzo unitario per i prodotti.

  7. Ripetere il passaggio 5 ma utilizzare la colonna D e copiare la quantità unitaria per i prodotti.

  8. Ripetere il passaggio 5 ma utilizzare la colonna E e copiare le note per i prodotti.

Incollare i dati dalle colonne il cui ordine è uguale a quello delle colonne del foglio dati Prodotti
  1. In Excel selezionare i dati e quindi premere CTRL+C.

    Per selezionare più gruppi di celle non adiacenti, tenere premuto CTRL mentre si seleziona su ogni gruppo.

  2. In Access, nella scheda prodotti pulsante destro del mouse sull'asterisco nel foglio dati e quindi fare clic su Incolla.
    Menu di scelta rapida nel foglio dati Servizi

Aggiungere i prodotti uno alla volta

  • Fare clic su Aggiungi nuovo prodotto per aprire la maschera Dettagli prodotto e immettere le informazioni sul prodotto.
    - oppure -

  • Immettere i dati nel foglio dati della scheda Prodotti.

Scheda offerte e fatture: immettere offerte e fatture

Se sono già disponibili alcune offerte e fatture, è possibile immettere nei fogli dati della scheda Offerte e fatture.

  1. Per immettere un'offerta, fare clic su Aggiungi nuova offerta. Per immettere una fattura, fare clic su Aggiungi nuova fattura.

  2. Nella maschera dei dettagli visualizzata immettere le informazioni disponibili, ad esempio lo stato, il dipendente che ha creato l'offerta o la fattura e il cliente.

  3. Se si immette un cliente non incluso nel database, verrà chiesto di aggiungerlo. Fare clic su e quindi immettere le informazioni disponibili sul nuovo cliente. Alla chiusura del foglio dati il cliente sarà disponibile nell'elenco a discesa Cliente.

  4. Dopo aver immesso un'offerta o una fattura, fare clic su Salva e chiudi. I dati verranno salvati e la maschera verrà chiusa.

  5. Dopo aver aggiunto tutte le offerte e le fatture esistenti, fare clic su Avanti.

Torna all'inizio

Dashboard: Tenere traccia delle offerte attive e delle fatture

La scheda Dashboard consente di disporre di una posizione centralizzata per tenere traccia delle offerte aperte e delle fatture non saldate, nonché per aggiungere una nuova offerta o una nuova fattura.

Scheda Dashboard del modello di database Servizi

Visualizzare i dettagli su un'offerta o una fattura

  • Fare clic su un valore in N. offerta per aprire la maschera Dettagli offerta per l'offerta.

    È possibile modificare i dettagli di un'offerta prima che venga inviata, ovvero se stato è impostato su New.

  • Fare clic su un valore in N. fattura per aprire la maschera Dettagli fattura per la fattura.

Creare una nuova offerta o una nuova fattura

  • Fare clic su Nuova offerta o su Nuova fattura e quindi compilare la maschera visualizzata.

    Nota : Se non è stato effettuato l'accesso al database, selezionare il proprio nome nell'elenco a discesa Venditore per aggiungere il nome all'offerta o alla fattura.

Torna all'inizio

Offerte: Gestire tutte le offerte

Nella scheda Offerte sono disponibili visualizzazioni per gestire le offerte in base allo stato.

Scheda Offerte del modello di database Servizi

Le offerte sono elencate nelle schede seguenti:

  • Attive    Elenca le offerte che non sono state fatturate o respinte oppure che non sono scadute.

  • Approvate    Elenca le offerte che sono state approvate o fatturate.

  • Fatturate    Elenca le offerte che sono state fatturate. È anche possibile visualizzare la fattura di un'offerta elencata.

  • Scadute    Elenca le offerte che sono scadute senza essere state fatturate.

  • Respinte    Elenca le offerte che sono state respinte. È possibile approvare un'offerta respinta per renderla disponibile per la fatturazione.

Visualizzare i dettagli su un'offerta

  • Fare clic su un valore in N. offerta per aprire la maschera Dettagli offerta per l'offerta.

    È possibile modificare i dettagli di un'offerta prima che venga inviata, ovvero se stato è impostato su New.

Maschera Dettagli offerta

Maschera Dettagli offerta

1. il numero di offerta e lo stato visualizzato nell'angolo superiore sinistro della maschera Dettagli offerta.

2. utilizzare i pulsanti nella parte superiore della maschera Dettagli offerta per inviare, approva, Rifiuta o fattura un'offerta per creare un duplicato di un'offerta e di visualizzare un'offerta in preparazione per la stampa.

3. generale informazioni su un'offerta sono visualizzate nelle caselle sotto i pulsanti nella parte superiore della maschera Dettagli offerta.

4. le schede al centro della maschera Dettagli offerta sono per informazioni dettagliate relative all'offerta: voci (prodotti e servizi), service posizione, le imposte e termini e le note. È possibile regolare tariffe e i prezzi unitari per le voci di qualsiasi offerta senza influenzare il valore predefinito per il prodotto o servizio associato.

5. totali importi per i servizi, prodotti e imposte vengono visualizzati nell'angolo inferiore destro della maschera Dettagli offerta. Se si aggiornano i dettagli nella scheda voci o i termini e le imposte, fare clic su Totali Aggiorna per aggiornare gli importi in quest ' area.

Creare una nuova offerta

  • Nella scheda Offerte fare clic su Nuova offerta e quindi compilare la maschera Dettagli offerta.

    Nota : Se non è stato effettuato l'accesso al database, selezionare il proprio nome nell'elenco a discesa Venditore per aggiungere il nome all'offerta.

Inviare un'offerta per l'approvazione

Le offerte che non sono state inviate non dispone di un numero di offerta. il valore [...] viene visualizzato in offerta #.

  1. Nella scheda Offerte fare clic su […] nella riga contenente l'offerta che si desidera inviare.
    Verrà aperta la maschera Dettagli offerta e verrà visualizzata l'offerta.

  2. Esaminare le informazioni generali e i dettagli dell'offerta e apportare eventuali modifiche necessarie, ad esempio aggiungere o rimuovere voci, modificare la tariffa o il prezzo unitario di una voce oppure aggiungere note.

  3. Nella parte superiore della maschera Dettagli offerta fare clic su Invia.

Approvare o respingere un'offerta inviata

  1. Nella scheda Offerte fare clic su un valore in N. offerta per aprire la maschera Dettagli offerta e visualizzare l'offerta.

  2. Esaminare le informazioni sull'offerta ed eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se l'offerta è accettabile, fare clic su Approva nella parte superiore della maschera Dettagli offerta.

    • Se l'offerta è accettabile con alcune modifiche di lieve entità, fare clic su Duplica nella parte superiore della maschera Dettagli offerta. Verrà creata una nuova offerta, basata su quella originale, che può essere modificata, inviata e infine approvata.

    • Se l'offerta non è accettabile, fare clic su Rifiuta nella parte superiore della maschera Dettagli offerta.

Convertire un'offerta approvata in una fattura

  1. Nella scheda Offerte fare clic sulla scheda Approvate.
    Verranno visualizzate le offerte approvate, incluse quelle già fatturate.

  2. Fare clic su un valore in N. offerta per aprire la maschera Dettagli offerta per l'offerta.

  3. Esaminare le informazioni sull'offerta.

    Nota : Non è possibile modificare i dettagli di un'offerta è stata approvata. Tuttavia, si rendere un'offerta duplicata facendo clic su duplicati, rivedere e inviare l'offerta duplicato e quindi approvare e utilizzare tale offerta per creare una fattura.

  4. Nella parte superiore della maschera Dettagli offerta fare clic su Fattura.

Stampare un'offerta o inviarla tramite posta elettronica

  1. Nella scheda Offerte fare clic su un valore in N. offerta per aprire la maschera Dettagli offerta e visualizzare l'offerta.

  2. Nella parte superiore della maschera Dettagli offerta fare clic su Visualizza offerta.
    L'offerta verrà aperta nella maschera in cui verrà stampata.

    Nota :  I pulsanti presenti nella parte superiore dell'offerta non vengono visualizzati nella copia finale.

  3. Fare clic sul pulsante appropriato nella parte superiore dell'offerta.

 inizio pagina

Fatture: Gestire tutte le fatture

Nella scheda Fatture è possibile creare nuove fatture e visualizzare le fatture in base allo stato.

Scheda Fatture del modello di database Servizi

Le fatture sono elencate nelle schede seguenti:

  • Non saldate    Elenca le fatture non saldate e non ancora scadute.

  • Scadute   Elenca le fatture non saldate e siano.

  • Pagato   Elenca le fatture saldate.

Visualizzare i dettagli su una fattura

  • Fare clic su un valore in N. fattura per aprire la maschera Dettagli fattura per la fattura.

    È possibile modificare i dettagli della fattura prima che venga inviata, ovvero se stato è impostato su New.

Maschera Dettagli fattura

Maschera Dettagli fattura

1. il numero di fattura e lo stato visualizzato nell'angolo superiore sinistro della maschera Dettagli fattura.

2. utilizzare i pulsanti nella parte superiore della maschera Dettagli fattura per inviare una fattura o Segna pagato, per creare un duplicato della fattura, per visualizzare le informazioni verrà rappresentati una fattura per la stampa e per salvare le modifiche apportate a una fattura e chiudere la maschera Dettagli fattura.

3. generale informazioni su una fattura sono visualizzate nelle caselle sotto i pulsanti nella parte superiore della maschera Dettagli fattura. Se la fattura è stata creata da un'offerta eredita queste informazioni da tale offerta, ma è possibile apportare modifiche alla fattura senza influire sull'offerta di origine.

4. le schede al centro della maschera Dettagli fattura sono per informazioni dettagliate sulla fattura: voci (prodotti e servizi), service posizione, le imposte e termini e le note. Se la fattura è stata creata da un'offerta eredita questi dettagli da tale offerta, ma è possibile apportare modifiche ai dettagli della fattura senza influire sull'offerta di origine. È anche possibile regolare tariffe e i prezzi unitari per le voci in tutte le fatture senza influenzare il valore predefinito per il prodotto o servizio associato.

5. totali importi per i servizi, prodotti e imposte vengono visualizzati nell'angolo inferiore destro della maschera Dettagli fattura. Se si aggiornano i dettagli nella scheda voci o i termini e le imposte, fare clic su Totali Aggiorna per aggiornare gli importi in quest ' area.

Creare una nuova fattura

  • Fare clic su Nuova fattura e quindi compilare la maschera Dettagli fattura.

    Nota : Se non è stato effettuato l'accesso al database, selezionare il proprio nome nell'elenco a discesa Venditore per aggiungere il nome all'offerta.

Inviare una fattura per il pagamento

Le fatture che non sono state inviate non dispone di un numero di fattura; il valore [...] viene visualizzato in fattura #.

  1. Nella scheda Fattura fare clic su […] nella riga contenente la fattura che si desidera inviare per il pagamento.
    Verrà aperta la maschera Dettagli fattura e verrà visualizzata la fattura.

  2. Esaminare le informazioni generali e i dettagli della fattura e apportare eventuali modifiche necessarie, ad esempio aggiungere o rimuovere voci, modificare la tariffa o il prezzo unitario di una voce oppure aggiungere note.

  3. Nella parte superiore della maschera Dettagli fattura fare clic su Invia.

Stampare una fattura o inviarla tramite posta elettronica

  1. Nella scheda Fatture fare clic su un valore in N. fattura per aprire la maschera Dettagli fattura e visualizzare la fattura.

  2. Nella parte superiore della maschera Dettagli fattura fare clic su Visualizza fattura.
    La fattura verrà aperta nella maschera in cui verrà stampata.

    Nota :  I pulsanti presenti nella parte superiore della fattura non vengono visualizzati nella copia finale.

  3. Fare clic sul pulsante appropriato nella parte superiore della fattura.

Contrassegnare una fattura saldata

  1. Nella scheda Fatture fare clic su un valore in N. fattura nella scheda Non saldate per aprire la maschera Dettagli fattura e visualizzare la fattura.

  2. Nella parte superiore della maschera Dettagli fattura fare clic su Segna come saldata.

Torna all'inizio

Centro rapporti e report: Visualizzare e stampare report

Il modello di database Servizi include quattro report, ovvero un elenco clienti e tre report sulle vendite (mensile, trimestrale e annuale).

Scheda Centro rapporti e report del modello di database Servizi

Per visualizzare un report in anteprima:

  • Fare clic sulla scheda Centro rapporti e report e quindi selezionare il report che si desidera visualizzare in Seleziona un report.
    Il report verrà visualizzato nel riquadro di anteprima.

È possibile personalizzare l'anteprima utilizzando le opzioni visualizzate nella parte superiore del riquadro di anteprima. Le opzioni visualizzate dipendono dal report di cui si visualizza l'anteprima.

Per stampare un report:

  1. Visualizzare l'anteprima del report che si desidera stampare.

  2. Nella scheda Centro rapporti e report fare clic su Apri in una nuova scheda e quindi premere CTRL+P.

Avanzato: Gestire servizi, prodotti, dipendenti e clienti

La scheda Avanzato consente di gestire in modo comodo da una posizione centralizzata gli elenchi seguenti:

  • Clienti

  • Dipendenti

  • Prodotti

  • Servizi

Ogni elenco è visualizzato sotto forma di foglio dati, in cui è possibile rilevare più facilmente eventuali incoerenze e apportare modifiche in blocco ai dati.

scheda avanzato del modello di database servizi

Passaggi successivi

Dopo avere iniziato a utilizzare il database Web Servizi per gestire le attività aziendali, molto probabilmente sorgerà l'esigenza di filtrare i dati o eseguire query in modo diverso. Potrebbe inoltre essere necessario modificare il database, per adattarlo in modo più preciso alle proprie esigenze. In questa sezione sono disponibili collegamenti a ulteriori informazioni sulle attività e le modifiche tipiche eseguibili.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×