Convertire in date le date memorizzate come testo

È talvolta possibile che le date vengano formattate e memorizzate nelle celle come testo. È possibile ad esempio che sia stata immessa una data in una cella formattata come testo o che i dati siano stati importati o incollati come testo da un'origine dati esterna.

Le date formattate come testo vengono allineate a sinistra anziché a destra all'interno di una cella. Con la funzione Controllo errori attivata, le date formato testo con anni di due cifre potrebbero inoltre essere contrassegnate con un indicatore di errore Cella con un problema di formula.

Poiché Controllo errori in Microsoft Office Excel consente di identificare date in formato testo con anni a due cifre, è possibile utilizzare le opzioni di correzione automatica per convertirle in date formato data. È possibile utilizzare la funzione DATA.VALORE per convertire in date molti altri tipi di date formato testo.

Per saperne di più

Convertire date formato testo con anni di due cifre mediante Controllo errori

Convertire date formato testo utilizzando la funzione DATA.VALORE

Convertire date formato testo con anni di due cifre mediante Controllo errori

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office  Pulsante Microsoft Office , quindi su Opzioni di Excel.

  2. Fare clic su Formule e quindi eseguire una delle operazioni seguenti:

    1. In Controllo errori verificare che la casella di controllo Abilita controllo degli errori in background sia selezionata.

    2. In Regole controllo errori verificare che la casella di controllo Celle contenenti anni rappresentati da due cifre sia selezionata.

    3. Fare clic su OK.

  3. Nel foglio di lavoro selezionare qualsiasi cella o intervallo di celle con un indicatore di errore nell'angolo superiore sinistro Cella con un problema di formula.

    Nota   È necessario che le celle selezionate siano adiacenti.

    Come selezionare celle, intervalli, righe o colonne

    Per selezionare

    Effettuare la seguente operazione

    Una singola cella

    Fare clic sulla cella oppure premere i tasti di direzione per spostarsi sulla cella.

    Un intervallo di celle

    Fare clic sulla prima cella dell'intervallo, quindi trascinare il puntatore del mouse sull'ultima cella oppure premere i tasti di direzione tenendo premuto MAIUSC per estendere la selezione.

    È inoltre possibile selezionare la prima cella nell'intervallo, quindi premere F8 per estendere la selezione utilizzando i tasti di direzione. Per non estendere più la selezione, premere di nuovo F8.

    Un intervallo di celle esteso

    Fare clic sulla prima cella dell'intervallo, quindi sull'ultima tenendo premuto MAIUSC. Per visualizzare l'ultima cella, è possibile scorrere il foglio.

    Tutte le celle di un foglio di lavoro

    Fare clic sul pulsante Seleziona tutto.

    Pulsante Seleziona tutto

    Per selezionare l'intero foglio di lavoro, è inoltre possibile premere CTRL+A.

    Nota   Se il foglio di lavoro contiene dati, tramite CTRL+A viene selezionata la zona corrente. Premendo CTRL+A una seconda volta, viene selezionato l'intero foglio di lavoro.

    Celle non adiacenti o intervalli di celle

    Selezionare la prima cella o il primo intervallo di celle, quindi selezionare gli altri intervalli o celle tenendo premuto CTRL.

    È inoltre possibile selezionare la prima cella o il primo intervallo di celle, quindi tenere premuto MAIUSC+F8 per aggiungere un altro intervallo di celle o cella non adiacente alla selezione. Per non aggiungere altri intervalli di celle o celle alla selezione, premere di nuovo MAIUSC+F8.

    Nota   Non è possibile annullare la selezione di una cella o di un intervallo di celle in una selezione non adiacente senza annullare l'intera selezione.

    Un'intera riga o colonna

    Fare clic sull'intestazione della riga o della colonna.

    Foglio di lavoro in cui è visualizzata l'intestazione di riga e di colonna

    Callout 1 Intestazione di riga

    Callout 2 Intestazione di colonna

    È inoltre possibile selezionare celle in una riga o una colonna selezionando la prima cella, quindi premendo CTRL+MAIUSC+tasto di direzione (freccia DESTRA o freccia SINISTRA per le righe, freccia SU o freccia GIÙ per le colonne).

    Nota   Se la riga o la colonna contiene dati, tramite CTRL+MAIUSC+tasto di direzione viene selezionata la riga o la colonna fino all'ultima cella utilizzata. Premendo CTRL+MAIUSC+tasto di direzione una seconda volta, viene selezionata l'intera riga o colonna.

    Righe o colonne adiacenti

    Trascinare il puntatore sulle intestazioni di riga o di colonna. In alternativa, selezionare la prima riga o colonna, quindi selezionare l'ultima riga o colonna tenendo premuto MAIUSC.

    Righe o colonne non adiacenti

    Fare clic sull'intestazione della prima riga o colonna nella selezione, quindi fare clic sulle intestazioni delle altre righe o colonne che si desidera selezionare tenendo premuto CTRL.

    La prima o l'ultima cella in una riga o una colonna

    Selezionare una cella nella riga o nella colonna, quindi premere CTRL+tasto di direzione (freccia DESTRA o freccia SINISTRA per le righe, freccia SU o freccia GIÙ per le colonne).

    La prima o l'ultima cella in un foglio di lavoro oppure in una tabella di Microsoft Office Excel

    Premere CTRL+HOME per selezionare la prima cella nel foglio di lavoro o in un elenco di Excel.

    Premere CTRL+FINE per selezionare l'ultima cella nel foglio di lavoro o in un elenco di Excel che contiene dati o formattazione.

    Tutte le celle fino all'ultima cella utilizzata nel foglio di lavoro (angolo inferiore destro)

    Selezionare la prima cella, quindi premere CTRL+MAIUSC+FINE per estendere la selezione fino all'ultima cella utilizzata nel foglio di lavoro, nell'angolo inferiore destro.

    Tutte le celle fino all'inizio del foglio di lavoro

    Selezionare la prima cella, quindi premere CTRL+MAIUSC+HOME per estendere la selezione fino all'inizio del foglio di lavoro.

    Un numero maggiore o minore di celle rispetto alla selezione corrente

    Fare clic sull'ultima cella che si desidera includere nella nuova selezione tenendo premuto MAIUSC. La nuova selezione sarà rappresentata dall'intervallo rettangolare che racchiude tutte le celle comprese tra la cella attiva e l'ultima cella selezionata.

    Suggerimento   Per annullare una selezione di celle, fare clic su una cella qualsiasi nel foglio di lavoro.

  4. Accanto alla cella o all'intervallo di celle selezionato fare clic sul pulsante di errore Icona del pulsante visualizzato e quindi fare clic su Converti XX in 20XX o Converti XX in 19XX.

Torna all'inizio

Convertire date formato testo utilizzando la funzione DATA.VALORE

Per convertire una data formato testo di una cella in un numero seriale, utilizzare la funzione DATA.VALORE. Copiare quindi la formula, selezionare le celle contenenti le date formato testo e utilizzare Incolla speciale per applicare loro un formato data.

  1. Selezionare una cella vuota e verificare che il formato numero sia Generale.

    Come verificare il formato numero

    1. Nel gruppo Numero della scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Formato numero, quindi su Generale.

      Immagine della barra multifunzione di Excel

  2. Nella cella vuota:

    1. Digitare =DATA.VALORE(

    2. Fare clic sulla cella contenente la data in formato testo che si desidera convertire.

    3. Digitare )

    4. Premere INVIO.

      La funzione DATA.VALORE restituisce il numero seriale della data rappresentato dalla data formato testo.

      Definizione di numero seriale

      Le date vengono memorizzate come numeri seriali sequenziali in modo da poter essere utilizzate nei calcoli. Per impostazione predefinita, 1 gennaio 1900 corrisponde al numero seriale 1 e 1 gennaio 2008 corrisponde al numero seriale 39448 dal momento che ricorre 39.448 giorni dopo il 1 gennaio 1900.

  3. Per copiare la formula di conversione in un intervallo di celle contigue, selezionare la cella in cui è stata digitata la formula e quindi trascinare il quadratino di riempimento Quadratino di riempimento su un intervallo di celle vuote le cui dimensioni corrispondono all'intervallo di celle contenenti le date in formato testo.

    Dopo aver trascinato il quadratino di riempimento, sarà disponibile un intervallo di celle con numeri seriali corrispondenti all'intervallo di celle contenenti date formato testo.

  4. Selezionare la cella o l'intervallo di celle contenente i numeri seriali e quindi nel gruppo Appunti della scheda Home fare clic su Copia.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

    Scelta rapida da tastiera  È anche possibile premere CTRL+C.

  5. Selezionare la cella o l'intervallo di celle che contiene le date formato testo e quindi nel gruppo Appunti della scheda Home fare clic sulla freccia al di sotto di Incolla e quindi fare clic su Incolla speciale.

  6. Nella finestra di dialogo Incolla speciale, in Incolla, selezionare Valori e quindi fare clic su OK.

  7. Nel gruppo Numero della scheda Home fare clic sulla freccia accanto alla casella Formato numero e quindi selezionare Data breve o Data estesa.

    Immagine della barra multifunzione di Excel

    Suggerimento   Per altri formati data, fare clic su Altro. Nella scheda Numero della finestra di dialogo Formato celle fare clic su Data nella casella Categoria e quindi fare clic sul formato data desiderato nella casella Tipo.

  8. Per eliminare i numeri seriali al termine della conversione di tutte le date, selezionare le celle che li contengono e quindi premere Canc.

Torna all'inizio

Si applica a: Excel 2007



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua