Controllo ortografico e grammaticale

Tutte le applicazioni di Microsoft Office 2010 consentono di eseguire il controllo ortografico e grammaticale dei file. Il comando del correttore ortografico si trova in punti diversi della barra multifunzione in base all'applicazione in uso.

Suggerimento   Personalizzare la barra multifunzione per inserire il pulsante Controllo ortografia in un punto facilmente accessibile.

Per saperne di più

Controllo simultaneo di ortografia e grammatica

Controllo simultaneo di ortografia e grammatica

Il controllo simultaneo di ortografia e grammatica in un file risulta utile quando si desidera correggere il testo. È possibile controllare i possibili errori ortografici e grammaticali e quindi confermare ogni correzione.

Gli errori rilevati dal programma possono essere risolti in modi diversi.

Si desidera correggere l'errore utilizzando una delle parole suggerite.

  • Selezionare la parola nell'elenco Suggerimenti e quindi fare clic su Modifica.

Si desidera correggere l'errore apportando personalmente la modifica alla parola.

  1. Selezionare la casella di controllo Non nel dizionario.

  2. Modificare la parola.

  3. Fare clic su Modifica.

La parola segnata come errata è una parola corretta utilizzata dall'utente. Si desidera che tutte le applicazioni di Microsoft Office riconoscano tale parola e non la considerino un errore di ortografia.

  • Fare clic su Aggiungi o Aggiungi al dizionario.

Si desidera ignorare la parola contenente errori ortografici e passare alla parola errata successiva.

  • Fare clic su Ignora questa volta.

Si desidera ignorare tutte le istanze della parola contenente errori ortografici e passare alla parola errata successiva.

  • Fare clic su Ignora tutto.

Nel caso di un errore ricorrente, si desidera che il programma corregga automaticamente tale errore ogni volta che si digita la parola errata.

  • Selezionare la parola corretta nell'elenco Suggerimenti e quindi fare clic su Correzione automatica.

Selezionare l'applicazione di Office in uso

Access

Excel

InfoPath

OneNote

Outlook

PowerPoint

Project

Publisher

SharePoint Workspace

Visio

Word

Funzionamento del controllo ortografico automatico

Funzionamento del controllo grammaticale automatico (solo Outlook e Word)

Attivazione o disattivazione del controllo ortografico e grammaticale automatico

Access

  1. Nel gruppo Record della scheda Home fare clic su Controllo ortografia.

    Come accedere al comando

    Access Spelling command

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

Torna all'inizio

Excel

  1. Nel gruppo Strumenti di correzione della scheda Revisione fare clic su Controllo ortografia.

    Come accedere al comando

    finestra di dialogo Modifica biglietto da visita con il pulsante Sfondo premuto; biglietto da visita con il nuovo sfondo blu

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

Torna all'inizio

InfoPath

  1. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Controllo ortografia.

    Come accedere al comando

    Configurazione GoDaddy-CNAME-1-2,3,4

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

Torna all'inizio

OneNote

  1. Nel gruppo Controllo ortografia della scheda Revisione fare clic su Controllo ortografia.

    Come accedere al comando

    NameCom-Configure-1-3,4,5

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

Torna all'inizio

Outlook

  1. Creare o aprire un messaggio di posta elettronica, un appuntamento oppure un contatto e quindi fare clic su Controllo ortografia nel gruppo Strumenti di correzione della scheda Revisione.

    Come accedere al comando

    Informazioni sui controlli selezione

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

  4. Solo in Outlook o Word, dopo il completamento del controllo ortografico, verranno visualizzati gli errori grammaticali. Per ogni errore selezionare un'opzione nella finestra di dialogo Controllo ortografico e grammaticale.

Torna all'inizio

PowerPoint

  1. Nel gruppo Strumenti di correzione della scheda Revisione fare clic su Controllo ortografia.

    Come accedere al comando

    Esempio di pagina delle categorie

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

Torna all'inizio

Project

  1. Nel gruppo Strumenti di correzione della scheda Progetto fare clic su Controllo ortografia.

    Come accedere al comando

    Visualizzare il numero di licenze disponibili per l'assegnazione in Office 365 Small Business Premium.

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

Torna all'inizio

Publisher

  1. Nel gruppo Modifica della scheda Home fare clic su Controllo ortografia.

    Come accedere al comando

    Pulsante di azione

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

Torna all'inizio

SharePoint Workspace

  1. Fare clic su un'area RTF di un elemento dello strumento dell'area di lavoro aperto in modalità di modifica.

    Fare ad esempio clic in un elemento Discussione, un elemento Blocco note o un profilo calendario.

  2. Nella scheda Home fare clic su Controllo ortografia o premere F7.

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

    Nota   In alcune aree RTF in SharePoint Workspace, il comando Controllo ortografia non è disponibile sulla barra multifunzione, pertanto è necessario premere F7 per aprire il correttore ortografico a meno che non si aggiunga il comando alla barra di accesso rapido.

  3. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  4. Dopo la correzione di ogni parola errata, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come procedere.

Torna all'inizio

Visio

  1. Nel gruppo Strumenti di correzione della scheda Revisione fare clic su Controllo ortografia.

    Come accedere al comando

    Passaggio 1 della procedura guidata Aggiunta utenti in blocco - Selezione del file CSV

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola con errore ortografico, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come si desidera procedere.

Torna all'inizio

Word

  1. Nel gruppo Strumenti di correzione della scheda Revisione fare clic su Controllo ortografico e grammaticale.

    Come accedere al comando

    Pulsante Aggiungi contatto

    Suggerimento   Per accedere rapidamente a questo comando, aggiungerlo alla barra di accesso rapido, facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Controllo ortografia e quindi scegliendo Aggiungi alla barra di accesso rapido dal menu di scelta rapida.

  2. Se vengono rilevati errori di ortografia, insieme alla prima parola errata rilevata dal controllore ortografico verrà visualizzata una finestra di dialogo o un riquadro attività.

  3. Dopo la correzione di ogni parola errata, la parola errata successiva verrà contrassegnata automaticamente, in modo da consentire di scegliere come procedere.

  4. Solo in Outlook o Word, dopo il completamento del controllo ortografico, verranno visualizzati gli errori grammaticali. Per ogni errore selezionare un'opzione nella finestra di dialogo Controllo ortografico e grammaticale.

Torna all'inizio

Controllo ortografico e grammaticale automatico

In questa sezione viene illustrato il funzionamento del controllo ortografico e grammaticale e viene spiegato come attivarlo o disattivarlo.

Note   

  • L'opzione per il controllo dell'ortografia durante la digitazione non è disponibile in Access, Excel o Project.

  • Il controllo grammaticale è disponibile solo in Outlook e Word.

Funzionamento del controllo ortografico automatico

Il controllo ortografico automatico durante la digitazione consente di ridurre notevolmente il numero di errori di ortografia da correggere. L'applicazione di Microsoft Office può infatti contrassegnare le parole con errori di ortografia durante la digitazione e semplificarne l'individuazione come illustrato nell'esempio seguente.

Le parole che contengono errori di ortografia sono evidenziate con una riga rossa ondulata.

È possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sulla parola con errore di ortografia per visualizzare le correzioni consigliate.

Fare clic con il pulsante destro del mouse su una parola errata per visualizzare le correzioni suggerite

A seconda dell'applicazione di Microsoft Office in uso, quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su una parola, è possibile che vengano visualizzate altre opzioni, ad esempio per aggiungere la parola al dizionario personalizzato.

Funzionamento del controllo grammaticale automatico (solo Outlook e Word)

Dopo aver attivato il controllo grammaticale automatico, i possibili errori grammaticali e stilistici vengono contrassegnati in Word e Outlook durante la modifica di documenti di Word e in elementi di Outlook aperti, ad eccezione delle note, come riportato nell'esempio seguente.

Grammar error

È possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sull'errore per visualizzare ulteriori opzioni.

Clic con il pulsante destro del mouse su un errore di grammatica

È possibile che nel menu visualizzato sia indicata una correzione consigliata. È inoltre possibile scegliere di ignorare l'errore oppure fare clic su Informazioni sulla frase per visualizzare il motivo per il quale l'applicazione considera errato il testo.

Attivazione o disattivazione del controllo ortografico e grammaticale automatico

Selezionare l'applicazione di Office in uso

InfoPath

Outlook

OneNote

PowerPoint

Publisher

SharePoint Designer

Visio

Word

Correzione automatica

Word

Outlook

InfoPath

  1. Nella scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Controllo ortografia e quindi su Opzioni controllo ortografia.

  2. Selezionare o deselezionare la casella di controllo Nascondi errori ortografia.

    Nota   Se si desidera selezionare questa casella di controllo, è necessario selezionare anche la casella di controllo Controlla ortografia durante la digitazione.

Torna all'inizio

Outlook

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. In ? fare clic su Opzioni e quindi su Posta elettronica.

  3. Fare clic su Controllo ortografia e correzione automatica.

  4. In Impostazioni per la correzione dell'ortografia in Outlook selezionare o deselezionare le caselle di controllo Controlla ortografia durante la digitazione, Segna errori grammaticali durante la digitazione e Controllo grammaticale ed ortografico.

Nota   Il controllo ortografico e grammaticale è disponibile per tutti gli elementi ad eccezione delle note.

Torna all'inizio

OneNote

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. In ? fare clic su Opzioni e quindi su Strumenti di correzione.

  3. Selezionare o deselezionare la casella di controllo Nascondi errori ortografia.

    Nota   Se si desidera selezionare questa casella di controllo, è necessario selezionare anche Controlla ortografia durante la digitazione.

Torna all'inizio

PowerPoint

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. In ? fare clic su Opzioni e quindi su Strumenti di correzione.

  3. Selezionare o deselezionare la casella di controllo Nascondi errori ortografia.

    Nota   Se si desidera selezionare questa casella di controllo, è necessario selezionare anche Controlla ortografia durante la digitazione.

Torna all'inizio

Publisher

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. In ? fare clic su Opzioni e quindi su Strumenti di correzione.

  3. Selezionare o deselezionare la casella di controllo Nascondi errori ortografia.

    Nota   Se si desidera selezionare questa casella di controllo, è necessario selezionare anche Controlla ortografia durante la digitazione.

Torna all'inizio

SharePoint Designer

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. In ? fare clic su Opzioni e quindi su Generale.

  3. Fare clic su Opzioni editor di pagine.

  4. Nella scheda Generale fare clic su Opzioni controllo ortografia

  5. Selezionare o deselezionare la casella di controllo Nascondi errori ortografia.

    Nota   Se si desidera selezionare questa casella di controllo, è necessario selezionare anche Controlla ortografia durante la digitazione.

Torna all'inizio

Visio

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. In ? fare clic su Opzioni e quindi su Strumenti di correzione.

  3. Selezionare o deselezionare la casella di controllo Nascondi errori ortografia.

    Nota   Se si desidera selezionare questa casella di controllo, è necessario selezionare anche Controlla ortografia durante la digitazione.

Nota   Questa caratteristica non è disponibile in Access, Excel e Project.

Word

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. In ? fare clic su Opzioni e quindi su Strumenti di correzione.

  3. Per attivare o disattivare il controllo ortografico e grammaticale automatico per il documento attualmente aperto, eseguire le operazioni seguenti:

    1. In Eccezioni per fare clic su Nome del file attualmente aperto.

    2. Selezionare o deselezionare le caselle di controllo Nascondi errori ortografici solo in questo documento e Nascondi errori grammaticali solo in questo documento.

      Per attivare o disattivare il controllo ortografico e grammaticale automatico per tutti i documenti creati da questo momento in poi, eseguire le operazioni seguenti:

    3. In Eccezioni per fare clic su Tutti i documenti nuovi.

    4. Selezionare o deselezionare le caselle di controllo Nascondi errori ortografici solo in questo documento e Nascondi errori grammaticali solo in questo documento.

Importante   Se si disattiva il controllo ortografico o grammaticale automatico per un file che si condivide con altri utenti, è opportuno informare tali utenti di questa modifica.

Correzione automatica

In alcune applicazioni è inoltre possibile utilizzare la caratteristica Correzione automatica per correggere automaticamente l'ortografia durante la digitazione, senza dover confermare ogni correzione. Se ad esempio si digita deffinitivamente e uno spazio o un altro segno di punteggiatura, la caratteristica Correzione automatica sostituirà automaticamente la parola errata con definitivamente. Per ulteriori informazioni, vedere Correggere automaticamente l'ortografia e inserire testo e simboli.

Torna all'inizio

Ripetizione del controllo degli errori ortografici e grammaticali ignorati in precedenza

In Word e Outlook è possibile forzare il ricontrollo degli errori ortografici e grammaticali che in precedenza si è scelto di ignorare, eseguendo le operazioni seguenti:

Word

  1. Aprire il documento da controllare.

  2. Fare clic sulla scheda File.

  3. In Guida fare clic su Opzioni.

  4. In Impostazioni per la correzione dell'ortografia e della grammatica in Word fare clic su Ricontrolla documento.

  5. Per ripetere il controllo dell'ortografia e della grammatica fare clic su quando viene visualizzato il messaggio seguente: L'operazione reimposta il correttore ortografico e grammaticale in modo che in Word sia possibile ricontrollare le parole e le forme grammaticali precedentemente ignorate. Continuare?

  6. Nella finestra di dialogo Opzioni di Word fare clic su OK per tornare al documento.

  7. Nel gruppo Strumenti di correzione della scheda Revisione fare clic su Controllo ortografico e grammaticale.

Outlook

  1. Aprire l'elemento di Outlook da controllare.

Nota    Il correttore ortografico e grammaticale non controlla le Note.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. In Guida fare clic su Opzioni.

  3. Fare clic su Posta e quindi su Controllo ortografia e correzione automatica.

  4. In Impostazioni per la correzione dell'ortografia in Outlook fare clic su Ricontrolla posta elettronica.

    Nota    È necessario fare clic su Ricontrolla posta elettronica anche per ricontrollare un elemento del calendario.

  5. Per ripetere il controllo dell'ortografia e della grammatica fare clic su quando viene visualizzato il messaggio seguente: L'operazione reimposta il correttore ortografico e grammaticale in modo che in Outlook sia possibile ricontrollare le parole e le forme grammaticali precedentemente ignorate. Continuare?

  6. Fare clic su OK due volte per tornare all'elemento di Outlook.

  7. Nel gruppo Strumenti di correzione della scheda Revisione fare clic su Controllo ortografico e grammaticale.

Torna all'inizio

Risoluzione dei problemi relativi al controllo ortografico e grammaticale

Torna all'inizio

Si applica a: SharePoint Designer 2010, Office 2010, Publisher 2010, Word Starter, OneNote 2010, Word 2010, Visio Standard 2010, InfoPath 2010, Groove 2010, Excel 2010, Visio 2010, PowerPoint 2010, Access 2010, Outlook 2010



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua