Controllare l'accesso alle informazioni sulla presenza in Lync

Cos'è la “presenza” in Lync? Cos'è una “relazione di privacy” in Lync? Cosa bisogna sapere? Qui sono contenute le risposte a queste domande. Per prima cosa, è utile dare una definizione di alcuni termini principali. Saranno poi riassunte le informazioni alle quali ciascuna relazione di privacy fornisce accesso. Infine, sarà spiegato come modificare le relazioni di privacy che si hanno con i propri contatti, e come limitare l'accesso alle proprie informazioni sulla presenza quando se ne ha bisogno.

Che cosa si intende, esattamente, per informazioni sulla presenza?

Le informazioni sulla presenza includono lo stato di disponibilità (ad esempio Disponibile o Non al computer), l'indicatore di presenza (verde, giallo o rosso), la pianificazione, la posizione e le note personali e di fuori sede.

Cosa si intende per "relazioni di privacy"?

In Lync è possibile usare le relazioni di privacy per controllare la quantità di informazioni sulla presenza visualizzate dagli altri utenti. I contatti vengono assegnati a una di cinque relazioni di privacy e ogni relazione fornisce l'accesso a una serie di informazioni diversa. La relazione Colleghi, ad esempio, assegnata per impostazione predefinita a tutti i contatti aggiunti, fornisce una quantità di informazioni sulla presenza e sulla disponibilità, maggiore rispetto a Contatti esterni ma minore rispetto a Gruppo di lavoro. Come ci si potrebbe aspettare, Amici e parenti possono visualizzare più informazioni rispetto agli altri. L'unica eccezione è rappresentata dai contatti con i quali si ha una relazione di Gruppo di lavoro e che possono aver bisogno di cercare l'utente sul posto di lavoro. Questi contatti sono in grado di visualizzare le locazioni delle riunioni e di attirare l'attenzione dell'utente attraverso Lync anche se lo stato è impostato su Non disturbare.)

Quali livelli di privacy danno accesso a quale tipo di informazioni?

In questa tabella è spiegato chi può vedere cosa:

Tipo di informazioni:

Disponibilità per:

Contatti esterni

Colleghi

Gruppo di lavoro

Amici e parenti

Informazioni sulla presenza

Stato presenza

Nome visualizzato

Indirizzo di posta elettronica

Qualifica*

Telefono ufficio*

Cellulare*

Telefono abitazione*

Altro telefono

Società*

Ufficio*

Sito SharePoint*

Sede riunione #

Oggetto riunione #

Disponibilità

Ore lavorative

Posizione #

Note (Nota Fuori sede)

Note (Personale)

Data ultima attività

Indirizzo Web di foto personali (se disponibile)

  • Un asterisco (*) indica che se le informazioni in questione sono definite nel servizio directory dell'organizzazione, saranno visibili a tutti i contatti dell'organizzazione, a prescindere dalla relazione di privacy, e ai contatti esterni (se configurati e riconosciuti dalla rete dell'organizzazione).

  • Un cancelletto (#) indica che l'attributo è visibile per impostazione predefinita.

Modificare la relazione di privacy con un contatto

Per visualizzare i contatti in base alle relazioni di privacy:

  • Aprire Lync e, nell'elenco contatti, fare clic sulla scheda Relazioni nell'area sopra i contatti (le altre opzioni sono Gruppi,Stato e Nuovo).

Per modificare la relazione di privacy con un contatto:

  • Nell'elenco contatti, fare clic con il pulsante destro del mouse su un contatto e scegliere Modifica relazione di privacy, quindi fare clic su una nuova relazione di privacy per il contatto.

Per impostazione predefinita, ai contatti che vengono aggiunti all'elenco contatti viene assegnata la relazione di privacy Colleghi. Se successivamente si assegna una relazione diversa, è possibile reimpostare la relazione Colleghi facendo clic su Colleghi o su Assegna automaticamente relazione.

Nascondere la propria posizione

Per impostazione predefinita, in Lync la posizione dell'utente viene aggiornata quando egli accede da luoghi diversi. È possibile nascondere questa impostazione nel modo seguente:

  1. Nella finestra principale di Lync fare clic sul menu della posizione sotto il proprio nome.

  2. Deselezionare la casella di controllo accanto a Mostra posizione personale ad altri.

Abilitare la modalità di privacy

Per impostazione predefinita, tutti i contatti, ad eccezione dei Contatti bloccati, possono visualizzare lo stato presenza. Per modificare le impostazioni di privacy, seguire questa procedura:

  1. Nella finestra principale di Lync, fare clic sul pulsante Opzioni.

  2. Nella finestra di dialogo Lync - Opzioni, fare clic su Stato, quindi effettuare una delle operazioni seguenti:

  3. Fare clic su Chiunque può vedere la presenza personale indipendentemente dalle impostazioni di sistema (ignora impostazioni predefinite).

  4. Fare clic su La decisione viene presa dall'amministratore di sistema: attualmente chiunque può vedere la presenza personale ma l'impostazione può cambiare in futuro.

Informazioni sulla la modalità di privacy avanzata

Se l'organizzazione ha abilitato la modalità di privacy avanzata in Lync, è possibile scegliere se limitare la visibilità delle informazioni sulla presenza ai soli utenti aggiunti all'elenco Contatti. A tale scopo, selezionare una delle seguenti opzioni nella finestra Opzioni->Stato:

  • Chiunque può vedere la presenza personale

  • Solo i contatti possono vedere la presenza personale

Importante : Se Lync è in esecuzione in modalità di privacy, le versioni precedenti di Microsoft Communicator verranno bloccate.

Bloccare un contatto

Per evitare di essere contattati tramite messaggistica istantanea o telefono in Lync da un contatto:

  1. Nell'elenco contatti fare clic con il pulsante destro del mouse sul contatto da bloccare.

  2. Fare clic su Modifica relazione di privacy e quindi su Contatti bloccati.

Nota : Il nome e l'indirizzo di posta elettronica saranno visibili a un contatto bloccato.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×