Controllare automaticamente la disponibilità di aggiornamenti per Office per Mac

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Attivare AutoUpdate per mantenere sempre aggiornata la propria copia di Office. È possibile impostare AutoUpdate per la verifica della disponibilità di aggiornamenti con frequenza giornaliera, settimanale o mensile.

  1. Aprire un'applicazione di Office, ad esempio Word, Excel, PowerPoint o Outlook.

  2. Scegliere Controlla aggiornamenti dal menu Aiuto.

    Verifica compatibilità nel menu Verifica documento

    Importante : Se il comando Controlla aggiornamenti non è presente nel menu ?, scaricare l'ultima versione dello strumento Microsoft AutoUpdate da https://support.microsoft.com/it-it/kb/3133674. Eseguire lo strumento e quindi ripetere la procedura dal passaggio 1. L'opzione Controlla aggiornamenti è ora visualizzata nel menu ?.

  3. In Specificare la modalità di ricerca degli aggiornamenti software selezionare Automaticamente.

    PowerPivot SAP

    Se si vuole verificare manualmente la presenza di aggiornamenti invece di visualizzare automaticamente AutoUpdate quando sono disponibili nuovi aggiornamenti, in Specificare la modalità di ricerca degli aggiornamenti software selezionare Manualmente.

  4. Nel menu a comparsa Controlla aggiornamenti selezionare la frequenza con cui si vuole che AutoUpdate verifichi la disponibilità di nuovi aggiornamenti.

  5. Fare clic su Controlla aggiornamenti.

    Se un aggiornamento è disponibile per la versione di Office, verrà visualizzato un collegamento a un sito Web con ulteriori informazioni sull'aggiornamento.

Suggerimento : Per accedere in anteprima alle nuove innovazioni per Office, selezionare Iscriversi al programma Office Insider per accedere in anteprima alle nuove versioni. Per Altre informazioni visitare Office Insider.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Come si ottengono le caratteristiche più recenti di Office 2016 per Office 365?

Novità e miglioramenti di Office 2016 per Mac per Office 365

Queste informazioni sono risultate utili?

Che cosa possiamo migliorare?

Che cosa possiamo migliorare?

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti