Contrassegnare un messaggio di posta elettronica come privato

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Si può contrassegnare un messaggio di posta elettronica come privato per comunicare ai destinatari che le informazioni in esso contenute andrebbero trattate come private. Tuttavia, nulla impedisce loro di inoltrare o stampare il messaggio. Per limitare le operazioni che i destinatari possono eseguire su un messaggio di posta elettronica è necessario usare Information Rights Management (IRM).

Perché che sia possibile applicare limitazioni a un messaggio di posta elettronica, l'amministratore di sistema deve aver installato IRM. Se il pulsante Autorizzazione non è visualizzato nella scheda Opzioni, probabilmente IRM non è configurato.

Importante :  È possibile visualizzare i messaggi di posta protetti tramite IRM usando Outlook 2013 RT, ma non è possibile inviarli. Come verificare la versione di Office in uso.

Nella scheda Opzioni del messaggio di posta elettronica fare clic su Autorizzazione.

Nella scheda Opzioni fare clic su Autorizzazione

In Outlook verrà impostata l'autorizzazione Non inoltrare, che impedisce anche la stampa, e in cima al messaggio di posta elettronica verrà aggiunto il messaggio seguente:

Messaggio Non inoltrare aggiunto al messaggio di posta elettronica.

Importante : IRM non è in grado di evitare che il contenuto venga cancellato, rubato, danneggiato o acquisito e trasmesso da malware o da virus, né di evitare che contenuti con limitazioni vengano copiati a mano o con altri mezzi o che ne venga acquisita una foto digitale o una cattura di schermata.

Suggerimento : In Outlook sono disponibili diverse impostazioni relative alle autorizzazioni. Per visualizzarne un elenco, fare clic sulla freccia sotto il pulsante Autorizzazione.

Impostazioni relative alle autorizzazioni nella scheda Opzioni

Contrassegnare un messaggio come privato (non impedisce la condivisione o la stampa)

Se si vuole semplicemente far sapere ai destinatari che si preferisce che il messaggio di posta elettronica venga trattato come privato, è possibile contrassegnarlo come tale. Questo non impedirà loro di inoltrare o stampare il messaggio. In cima al messaggio verrà semplicemente inclusa l'indicazione “Queste informazioni sono Private”:

Messaggio con l'impostazione di privacy visualizzato quando qualcuno apre il messaggio di posta elettronica.

  1. Nel messaggio di posta elettronica fare clic su Messaggio e quindi fare clic sulla freccia in basso a destra nel gruppo Categorie.

Fare clic sulla freccia in basso nel gruppo Categorie.

  1. Nella casella Proprietà fare clic sulla freccia Riservatezza e quindi su Privato.

Accanto a Riservatezza fare clic su Privato.

Quando si contrassegna il messaggio di posta elettronica come Privato, il mittente non noterà alcuna modifica. Il destinatario però visualizzerà l'indicazione Queste informazioni sono Private in cima al messaggio.

Suggerimenti : 

  • Forse si sarà notato che sono disponibili altre opzioni di Riservatezza, tra cui Personale e Riservato.

  • Il destinatario del messaggio di posta elettronica vedrà un messaggio leggermente diverso in base all'opzione selezionata.

  • Personale    mostra l'indicazione Queste informazioni sono Personali nella parte superiore del messaggio di posta elettronica.

  • Privato    mostra l'indicazione Queste informazioni sono Private nella parte superiore del messaggio di posta elettronica.

  • Riservato    mostra l'indicazione Queste informazioni sono Riservate nella parte superiore del messaggio di posta elettronica.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×