Consolidare più origini dati in una tabella pivot

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

È possibile creare una tabella pivot utilizzando i dati in intervalli diversi. Questi intervalli possono essere sullo stesso foglio, su fogli separati o anche nelle cartelle di lavoro distinte. A questo scopo è necessario utilizzare la creazione guidata tabella pivot e scegliere l'opzione più intervalli di consolidamento. Anche se la procedura guidata è stato rimosso dall'interfaccia utente di Microsoft Excel per Mac 2011, è possibile accedervi utilizzando i tasti di scelta rapida.

  1. Per aprire la creazione guidata tabella pivot, premere comando + ALT + P.

  2. Nel passaggio 1 della procedura guidata, fare clic su più intervalli di consolidamento e quindi fare clic su Avanti.

  3. Nel passaggio 2a della procedura guidata, selezionare il numero di campi pagina desiderati.

    Utilizzando i campi pagina, è possibile raggruppare gli intervalli di dati correlati o si dispone di una pagina che mostra un consolidamento di tutti gli intervalli. Ad esempio, se si consolida dati delle vendite di quattro diversi fogli, è consigliabile creare un campo page consoldiate 2010 dati da fogli diversi e un altro campo page per consolidare i dati 2011.

  4. A questo punto, seguire i passaggi della procedura guidata.

Vedere anche

Creare una tabella pivot per analizzare i dati di un foglio di lavoro

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×