Consentire a Microsoft StaffHub di effettuare il provisioning degli account per i firstline worker

Ultimo aggiornamento 24 agosto 2017

Microsoft StaffHub consente di creare nuovi account di Office 365 per i firstline worker che non hanno ancora un'identità nell'organizzazione. In questo modo è possibile adattare l'ambiente a un ampio numero di firstline worker senza particolare sovraccarico.

Per ogni account creato, Microsoft StaffHub esegue le operazioni seguenti:

  • Assegna un ID nel formato Nome.Cognome@<dominio>.com. In caso di conflitto con un ID esistente, in fondo all'alias viene aggiunto un numero.

  • Aggiunge l'account al gruppo di sicurezza StaffHubProvisionedUsers. In questo modo è possibile tenere traccia facilmente degli account con provisioning automatico e generare report se necessario.

  • Crea l'account in Azure Active Directory per l'organizzazione.

  • StaffHub non assegna automaticamente licenze ai firstline worker quando esegue il provisioning dei loro account. Il motivo è che StaffHub non applica la gestione delle licenze. Può comunque essere utile applicare la gestione delle licenze in modo da controllare chi ha accesso a StaffHub. Vedere la procedura seguente.

I firstline worker possono creare il proprio account usando l'applicazione per dispositivi mobili Microsoft StaffHub. Quando avviano l'app e fanno clic su "È necessario un account?", creano il nuovo ID nell'organizzazione.

Concedere a StaffHub l'accesso per la creazione di account

Per eseguire questi passaggi sono necessarie le autorizzazioni di amministratore globale di Office 365 e una licenza di Office 365 Enterprise.

  1. Accedere a Microsoft StaffHub con l'account di amministratore globale di Office 365 all'indirizzo https://staffhub.office.com/admin.

  2. Attivare "Provisioning automatico degli account".

    Interruttore per gli account con provisioning automatico, che consente a StaffHub di creare account di Office 365

  3. In Abilita Microsoft StaffHub scegliere l'opzione che consente di applicare il controllo delle licenze per verificare la licenza di un utente quando prova ad accedere a StaffHub. Quando si sceglie questa impostazione, le licenze non vengono assegnate agli utenti.

    AVVISO: se si sceglie questa impostazione, assicurarsi che tutti gli utenti abbiano le licenze, altrimenti riceveranno un messaggio di errore quando provano ad accedere a StaffHub.

    Per assegnare le licenze a tutti i membri del gruppo di sicurezza StaffHubProvisionedUsers, usare la funzionalità di gestione delle licenze basata sui gruppi di Azure Active Directory. Questa funzionalità di Azure consente di gestire facilmente le licenze su larga scala.

  4. Scegliere il dominio con cui verranno creati gli account dei firstline worker. Tutti i domini associati alla directory saranno inclusi tra le opzioni disponibili.

    Elenco a discesa per selezionare il dominio per gli utenti senza postazione fissa.

    Dopo aver apportato le modifiche, la pagina salverà automaticamente le impostazioni. È possibile disconnettersi.

Articoli correlati

Configurare Microsoft StaffHub
Consentire l'invio di annunci aziendali ai membri di StaffHub
Assegnare licenze di Microsoft StaffHub
Introduzione a Microsoft StaffHub

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×