Connettere e disconnettere un sito di pubblicazione a un catalogo in SharePoint

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Quando si connette un sito di pubblicazione a un catalogo, è possibile configurare URL brevi per la pagina degli elementi catalogo. È inoltre possibile:

Prima di iniziare

Prima di connettere il sito di pubblicazione a un catalogo, eseguire le operazioni seguenti:

Connettere un sito di pubblicazione a un catalogo

  1. Nel sito di pubblicazione, in Impostazioni Piccola icona a forma di ingranaggio che ha sostituito Impostazioni sito. , selezionare Impostazioni sito.

  2. Nella sezione Amministrazione sito della pagina Impostazioni sito fare clic su Gestisci connessioni catalogo.

  3. Nella pagina Gestisci connessioni catalogo selezionare Connetti a un catalogo.

    Importante :  Verranno visualizzati solo i cataloghi sottoposti a ricerca per indicizzazione.

  4. Individuare il catalogo nell'elenco e selezionare Connetti. È inoltre possibile digitare il nome del catalogo nel campo di ricerca.

  5. Nella sezione Integrazione connessione della pagina Impostazioni origine di catalogo scegliere:

    • Integra il catalogo nel sito. Questa opzione consente di definire l'aspetto degli URL brevi e la posizione in cui integrare il set di termini per il tagging del catalogo nel set di termini di esplorazione del sito di pubblicazione. Verranno inoltre create automaticamente una pagina delle categorie, una pagina di elementi catalogo e un'origine dei risultati.

    • Connetti, ma non integrare il catalogo. Questa opzione consente di creare automaticamente un'origine dei risultati per il catalogo.

      Nota :  Se si seleziona questa opzione, non sarà possibile eseguire altre configurazioni nella pagina Impostazioni origine di catalogo e nemmeno definire URL brevi per le pagine degli elementi catalogo.

  6. Nella sezione Gerarchia navigazione selezionare un termine dai termini di tagging del catalogo. Il termine selezionato sarà il livello in cui il set di termini di tagging del catalogo verrà integrato nel set di termini pubblicazione spostamento del sito.
    Il valore predefinito è il set di termini di tagging selezionata quando è abilitata una raccolta o un elenco come catalogo. Se si vuole integrare il termine tagging impostata da un termine diverso, procedere come segue:

    • Accanto alla casella Termine radice della gerarchia selezionare l'icona Cercare una scelta valida.

    • Nella finestra di dialogo Seleziona: Aggiungi termini selezionare il termine che corrisponde al livello dal quale si vuole integrare il set di termini di tagging del catalogo.

    • Per integrare il termine radice padre del termine selezionato nel set di termini di esplorazione del sito di pubblicazione, selezionare la casella di controllo Includi termine radice nella struttura di spostamento del sito.

      Nota :  Affinché l'esplorazione del sito funzioni nel modo previsto per tutti gli elementi, tutti gli elementi del catalogo devono avere come tag un termine del set di termini di tagging del catalogo specificato.

  7. Nella sezione Posizione nel controllo di spostamento specificare il termine del set di termini di esplorazione del sito di pubblicazione in cui il set di termini di tagging del catalogo deve essere integrato:

    • Per integrare il set di termini di tagging del catalogo nel termine radice del set di termini di esplorazione del sito di pubblicazione, selezionare Aggiungi alla radice di spostamento.

    • Per integrare il set di termini di tagging del catalogo in un termine al di sotto del termine radice del set di termini di esplorazione del sito di pubblicazione, selezionare Seleziona un'altra posizione nella struttura di spostamento del sito e quindi eseguire le operazioni seguenti:

      • Selezionare l'icona Cercare una scelta valida. Verrà aperta una finestra di dialogo che include il set di termini di esplorazione del sito di pubblicazione.

      • Nella finestra di dialogo Seleziona: Aggiungi termini selezionare il termine che corrisponde al livello dal quale si vuole integrare il set di termini di tagging del catalogo.

  8. Se si vuole che le modifiche relative al set di termini di tagging del catalogo vengano apportate anche nel sito di pubblicazione, nella sezione Blocco della struttura di spostamento selezionare la casella di controllo Aggiungi termini alla navigazione del sito. Questa opzione è selezionata per impostazione predefinita.

  9. Nella sezione Comportamento URL elementi catalogo specificare l'URL degli elementi catalogo:

    • Verificare gli URL relativo al sito. Questa opzione consente di creare un URL descrittivo per la pagina di elementi catalogo, ad esempio http://www.contoso.com/Computers/model101. Quando i visitatori seleziona un elemento nel sito, sarà vengano eseguite per la pagina di elementi catalogo.

    • Verificare gli URL scegliere catalogo di origine. Se si seleziona questa opzione, non sarà possibile creare un URL descrittivo per le pagine. Quando i visitatori seleziona un elemento nel sito, sarà vengano eseguite all'elemento nel catalogo. Ecco cosa un URL per l'elemento nel catalogo Impossibile simile al seguente: http://www.contoso.com/pages/computers.aspx.

  10. Nella sezione Formato URL elementi catalogo selezionare le proprietà che devono essere incluse nell'URL breve della pagina dei dettagli dell'elemento:

    • Utilizzare il formato di URL predefinito fornito dall'origine catalogo. Per impostazione predefinita, il valore in questo campo è selezionato come Chiave primaria quando è abilitata la raccolta o l'elenco come catalogo.

      Nota : Assicurarsi che in tutti gli elementi del catalogo siano presenti valori per il campo specificato. In caso contrario, l'esplorazione del sito non funzionerà come previsto.

    • Definire manualmente un formato URL. Questa opzione consente di definire manualmente un formato per l'URL. Selezionare questa opzione solo se è stata creata una pagina dei dettagli elemento e gli elementi del catalogo non vengono contrassegnati con un termine di un set di termini di tagging del catalogo. Digitare l'URL nel formato seguente: / < pagina dei dettagli dell'elemento cartella > / < nome elemento della pagina dei dettagli > aspx? < nome della proprietà gestita > = [valore della proprietà gestita -], ad esempio, /Pages/itemdetails.aspx?TitleProperty=[Title].

    • Costruisci formato di URL dalle proprietà del catalogo. Questa opzione consente di costruire un URL personalizzato in base alle proprietà del catalogo. Nell'elenco Campi disponibili selezionare fino a cinque proprietà e quindi selezionare Aggiungi.

      Importante :  Le proprietà della colonna sito di tipo numerico non consentiranno di creare un URL valido. In tutti gli elementi del catalogo devono inoltre essere presenti valori per le proprietà selezionate. Per gli elementi in cui i valori non sono presenti, l'esplorazione del sito non funzionerà come previsto.

  11. Nella sezione Pagina categorie selezionare:

    • Creare una nuova pagina per creare automaticamente una nuova pagina di categoria per il contenuto del catalogo. Nel menu Selezionare la pagina master, selezionare la pagina master in cui la pagina di categoria da utilizzare. La pagina verrà aggiunto alla raccolta di pagine con il nome categoria-< nome del set di termini di tagging del catalogo >. La pagina non verrà pubblicata automaticamente.

    • Usa una pagina esistente se è già stata creata una pagina di categorie. Selezionare Sfoglia e quindi specificare il percorso della pagina.

  12. Nella sezione Pagina elementi selezionare:

    • Crea una nuova pagina per creare automaticamente in SharePoint una nuova pagina di elementi per il contenuto del catalogo. Nel menu Selezionare la pagina master selezionare la pagina master che si vuole venga usata dalla pagina di elementi. La pagina verrà aggiunta nella raccolta Pagine con il nome ElementoCatalogo-<nome del set di termini di tagging del catalogo>. La pagina non verrà pubblicata automaticamente.

    • Usa una pagina esistente se è già stata creata una pagina di elementi. Selezionare Sfoglia e quindi specificare il percorso della pagina.

  13. Fare clic su OK.

Disconnettere un sito di pubblicazione da un catalogo

Per rimuovere i contenuti di un catalogo connesso da un sito di pubblicazione, è necessario disconnettere il sito di pubblicazione dal catalogo.

Importante : 

  • Se è stata integrata nel set di termini pubblicazione sito spostamento set di termini di tagging del catalogo, i termini di tagging non verrà rimosso dalla struttura di spostamento quando ci si disconnette dal catalogo. Per rimuovere i termini di tagging dall'esplorazione del sito, è necessario eliminare i termini indicati in Gestione archivio termini. Vedere creare e gestire termini in un set di termini.

  • Se in SharePoint Server sono state create automaticamente una pagina di categorie e una pagina dei dettagli dell'elemento per le pagine del catalogo, tali pagine non verranno eliminate dalla raccolta Pagine quando ci si disconnette dal catalogo.

  1. Verificare di essere membri del gruppo Proprietari di SharePoint nel sito di pubblicazione.

  2. Nella sezione Amministrazione sito della pagina Impostazioni sito fare clic su Gestisci connessioni catalogo.

  3. Nella pagina Gestisci connessioni catalogo verrà visualizzato un elenco di cataloghi connessi.

  4. Nella riga che include il catalogo che si vuole disconnettere selezionare Disconnetti e quindi selezionare di nuovo Disconnetti nella finestra di dialogo.

Informazioni sulle connessioni titolo e il catalogo browser di ottimizzazione motore di ricerca (SEO)

Quando si collega un sito di pubblicazione a un catalogo, la proprietà Titolo browser SEO per la pagina delle categorie nel sito di pubblicazione viene impostata automaticamente a utilizzare il termine corrispondente dal set di termini di tagging. Se si modifica un termine nel periodo di validità tagging impostare la creazione siti dopo che la connessione a un sito di pubblicazione, non sarà automaticamente aggiornato il titolo del browser SEO nel sito di pubblicazione. Ad esempio, se scelto di contrassegnare gli elementi del catalogo con il termine "Giacche" e si connetterà un sito di pubblicazione al catalogo, il titolo del browser SEO per la pagina di categoria che mostra la giacche sarà "Giacche". Se si modifica il termine tagging da "Giacche" a "Giacche inverno", il titolo del browser SEO continuerà a essere "Giacche".

Per modificare il titolo browser SEO di una pagina di categoria dopo la connessione a un catalogo, modificare la proprietà Titolo browser SEO nel sito di pubblicazione.

  1. Nel sito di pubblicazione, passare alla pagina in cui si desidera modificare la proprietà Titolo browser SEO.

  2. Dalla barra multifunzione di pagina, selezionare Modifica proprietà e proprietà SEO modifica.

  3. Nella pagina Proprietà SEO nel campo Titolo immettere il titolo di browser SEO che si desidera utilizzare.

  4. Fare clic su OK per salvare le modifiche.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×