Connettere Microsoft Bookings alla propria pagina di Facebook

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Attualmente, Prenotazioni è disponibile per i clienti che hanno un abbonamento a Office 365 Business Premium.

Microsoft Bookings si integra con Facebook per consentire ai clienti di pianificare facilmente gli appuntamenti dalla pagina Facebook della propria attività. Quando prenotano un appuntamento, i clienti selezionano il servizio e l'orario che preferiscono. Le informazioni di contatto vengono inserite automaticamente.

Seguire questa procedura per aggiungere il pulsante Prenota ora alla propria pagina di Facebook.

Prerequisiti

Prima di tutto, assicurarsi di avere già configurato Microsoft Bookings in Office 365 e pubblicato la propria pagina di prenotazione.

Procedura di configurazione

  1. Aprire la pagina di Facebook della propria attività.

  2. Scegliere Impostazioni in alto a destra (il comando viene visualizzato solo se si è l'amministratore della pagina)

  3. Scegliere App e servizi dei partner nel riquadro a sinistra


  4. Scegliere Aggiungi servizio.

  5. Selezionare Microsoft Bookings e fare clic su Aggiungi servizio


  6. Verrà aperta una nuova scheda. Accedere al proprio account di Office 365 quando richiesto.

  7. Quando vengono visualizzati i calendari delle prenotazioni, scegliere quello da connettere alla propria pagina di Facebook > Connetti.


  8. La scheda si chiude e si tornerà a Facebook. Ora è tutto pronto per ricevere prenotazioni tramite la propria pagina di Facebook.



Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Introduzione a Microsoft Bookings

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×