Connessione di due visualizzazioni dati

In Microsoft Office SharePoint Designer 2007 vengono solitamente generate applicazioni che fanno ampio uso di origini dati e di visualizzazioni dati. Le visualizzazioni dati inserite come visualizzazioni o moduli possono essere connesse tra loro, in modo che, quando si esegue un'azione in una visualizzazione, venga modificato il contenuto della visualizzazione dati connessa. La connessione di visualizzazioni dati è un modo rapido ed efficiente per aggiungere interattività al sito o all'applicazione.

Nota : Poiché le visualizzazioni dati sono un tipo di web part, i concetti e le procedure di questo articolo sono ugualmente validi per qualsiasi Web part sia possibile connettere.

In questo articolo vengono illustrate la creazione e la connessione di due visualizzazioni dati tramite l'Impostazione guidata connessioni web part.

Per ulteriori informazioni sulle visualizzazioni dati, vedere Creazione di una visualizzazione dati.

Contenuto dell'articolo

Vantaggi della connessione di web part

Creazione della prima visualizzazione dati tramite Products.xml

Creazione di un file con estensione xml come origine dati di esempio

Creazione della seconda visualizzazione dati tramite Suppliers.xml

Connessione delle web part

Verifica della connessione web part

Rimozione di una connessione web part

Vantaggi della connessione di web part

Connettendo due web part, è possibile trasferire i dati dall'una all'altra e sincronizzarne il comportamento. È, ad esempio, possibile connettere una web part Visualizzazione elenco in cui è visualizzato un elenco di dipendenti a una web part Immagini. Dopo avere collegato le due web part, ogni volta che si fa clic sul nome di un dipendente nella web part Visualizzazione elenco, l'immagine del dipendente selezionato viene visualizzata nella web part Immagini.

È possibile stabilire una semplice connessione web part utilizzando il browser. È ad esempio possibile connettere una web part a un'altra che si trova nella stessa pagina web part. La funzionalità di connessione può tuttavia essere estesa utilizzando Office SharePoint Designer 2007. È ad esempio possibile utilizzare la web part Modulo per filtrare i dati di un'altra web part oppure stabilire connessioni tra web part di due pagine web part distinte dello stesso sito Web principale. Entrambe le azioni richiedono Office SharePoint Designer 2007 e non possono essere eseguite nel browser.

Torna all'inizio

Creazione della prima visualizzazione dati tramite Products.xml

Northwind Traders, una società di distribuzione di prodotti alimentari, tiene traccia dell'inventario in un file con estensione xml denominato Products.xml e visualizza i dati di tale file in una visualizzazione dati, inserita come modulo in modo che il team possa aggiornare l'inventario tramite il browser salvando le modifiche apportate a Products.xml. Quando le scorte sono scarse, un membro del team chiama il fornitore di tale prodotto, inserisce un ordine e quindi aggiorna l'inventario utilizzando la visualizzazione dati. Tuttavia, ogni volta che un membro del team inserisce un ordine, deve anche cercare il recapito del fornitore.

Si suggerisce di inserire una seconda visualizzazione dati in cui vengono visualizzati i recapiti dei fornitori e quindi di creare una connessione tra le due web part. In tal modo, quando un membro del team è pronto a inserire un ordine, può visualizzare i dati dell'inventario e il recapito del fornitore per ogni prodotto facendo clic su un solo collegamento ipertestuale.

Le seguenti procedure richiedono l'utilizzo di due file con estensione xml come origini dati e la creazione di una visualizzazione dati da ognuna di tali origini dati. Per seguire l'esempio, creare la prima visualizzazione dati da Products.xml seguendo le procedure dell'articolo Inserimento di una visualizzazione dati come modulo. Tornare quindi a questo articolo per creare la seconda visualizzazione dati da Suppliers.xml.

Torna all'inizio

Creazione di un file con estensione xml come origine dati di esempio

In Northwind Traders i recapiti dei fornitori vengono archiviati in un file con estensione xml denominato Suppliers.xml.

Creare Suppliers.xml

  1. Scegliere Apri sito dal menu File.

  2. Nella finestra di dialogo Apri sito passare al sito e selezionarlo e quindi fare clic su Apri.

  3. Se richiesto, nella finestra di dialogo Connetti a digitare il nome utente e la password e quindi fare clic su OK.

  4. Scegliere Nuovo dal menu File.

  5. Nella finestra di dialogo Nuovo fare doppio clic su File di testo.

    Verrà aperto un nuovo file di testo nel sito.

  6. Copiare le righe di codice seguenti, selezionandole e quindi premendo CTRL+C.

    <?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>
    <SuppliersRoot>
    <Suppliers>
    <SupplierID>1</SupplierID>
    <CompanyName>Exotic Liquids</CompanyName>
    <ContactName>Charlotte Cooper</ContactName>
    <ContactTitle>Purchasing Manager</ContactTitle>
    <Address>49 Gilbert St.</Address>
    <City>London</City>
    <PostalCode>EC1 4SD</PostalCode>
    <Country>UK</Country>
    <Phone>(171) 555-2222</Phone>
    </Suppliers>
    <Suppliers>
    <SupplierID>2</SupplierID>
    <CompanyName>New Orleans Cajun Delights</CompanyName>
    <ContactName>Shelley Burke</ContactName>
    <ContactTitle>Order Administrator</ContactTitle>
    <Address>P.O. Box 78934</Address>
    <City>New Orleans</City>
    <Region>LA</Region>
    <PostalCode>70117</PostalCode>
    <Country>USA</Country>
    <Phone>(100) 555-4822</Phone>
    <HomePage>#CAJUN.HTM#</HomePage>
    </Suppliers>
    </SuppliersRoot>
  7. In Office SharePoint Designer 2007 posizionare il punto di inserimento nella parte superiore della pagina e quindi premere CTRL+V per incollare nella pagina il codice copiato.

  8. Scegliere Salva con nome dal menu File.

  9. Nella casella Nome file della finestra di dialogo Salva con nome digitare suppliers.xml.

  10. Nell'elenco Tipo file selezionare XML e quindi fare clic su Salva.

Torna all'inizio

Creazione della seconda visualizzazione dati tramite Suppliers.xml

  1. Aprire la pagina contenente la prima visualizzazione dati, creata nell'articolo Inserimento di una visualizzazione dati come modulo.

    Sebbene non sia necessario che entrambe le visualizzazioni dati si trovino nella stessa pagina, in questo caso si desidera che il team sia in grado di visualizzare immediatamente il recapito del fornitore facendo clic su un prodotto.

    I dati selezionati visualizzati come modulo

  2. Selezionare la prima visualizzazione dati e quindi premere due volte freccia DESTRA per posizionare il cursore sotto la visualizzazione dati.

  3. Scegliere Inserisci visualizzazione dati dal menu Visualizzazione dati.

    Sotto la prima visualizzazione dati verrà visualizzata una visualizzazione dati vuota e verrà aperto il riquadro attività Raccolta origini dati.

    Visualizzazione dati vuota

  4. Nel riquadro attività Raccolta origini dati individuare l'origine dati, fare clic su di essa e quindi su Mostra dati.

    Per questo esempio, in File XML fare clic su Suppliers.xml e quindi su Mostra dati. Se l'intestazione File XML è compressa, fare clic sul segno più (+) per espanderla.

  5. Nel riquadro attività Dettagli origine dati fare clic sui campi che si desidera inserire nella visualizzazione dati.

    Suggerimento : Per selezionare più campi, tenere premuto CTRL mentre si fa clic su ognuno di essi.

    Per questo esempio, nella cartella SuppliersRoot sotto Suppliers fare clic su CompanyName. Tenere premuto CTRL mentre si fa clic su ContactName, Country e Phone.

  6. Fare clic su Inserisci campi selezionati come e quindi su Visualizzazione elemento singolo per inserire i dati selezionati nella visualizzazione dati.

    Si sceglie di visualizzare un solo elemento nella visualizzazione dati perché si desidera visualizzare il recapito per un solo fornitore alla volta.

    I campi selezionati nel riquadro attività Dettagli origine dati verranno visualizzati in una seconda visualizzazione dati sotto la prima visualizzazione dati.

    La visualizzazione dati Suppliers viene visualizzata sotto la visualizzazione dati Products

    Una visualizzazione dati di Suppliers.xml (evidenziata in rosso) viene visualizzata sotto la visualizzazione dati di Products.xml.

Torna all'inizio

Connessione delle web part

Suppliers.xml e Products.xml sono correlati da un campo comune denominato SupplierID. Utilizzando l'Impostazione guidata connessioni web part, si connettono le web part collegando il campo SupplierID di Products.xml al campo SupplierID di Suppliers.xml.

Dopo avere creato le due visualizzazioni dati, si aggiungerà il testo accanto a ogni prodotto nella visualizzazione dati di Products.xml per cui verrà creato un collegamento ipertestuale alla visualizzazione dati di Suppliers.xml. Quando si fa clic su un collegamento ipertestuale per un prodotto nella prima visualizzazione dati, il recapito del fornitore di tale prodotto verrà visualizzato nella seconda visualizzazione dati.

La visualizzazione dati di Products.xml è la web part di origine e la visualizzazione dati di Suppliers.xml è la web part di destinazione. Poiché si utilizza una visualizzazione dati inserita come modulo, è necessario creare il testo con collegamento ipertestuale al di fuori del campo del modulo. Dopo avere digitato il testo, si seleziona il testo e quindi si utilizza l'Impostazione guidata connessioni web part per creare il collegamento ipertestuale in Products.xml collegato alla visualizzazione dati di Suppliers.xml.

  1. Nella visualizzazione dati creata da Products.xml, posizionare il cursore a destra della casella di testo contenente il nome del prodotto, premere BARRA SPAZIATRICE e quindi digitare order. Poiché in una visualizzazione dati si utilizza la formattazione XSLT, il testo “order” viene aggiunto a ogni campo di prodotto dell'elenco.

    Order viene visualizzato nella colonna ProductName per ogni prodotto dell'elenco

  2. Nella visualizzazione dati selezionare il testo "order", fare clic su di esso con il pulsante destro del mouse e quindi scegliere Connessioni web part dal menu di scelta rapida.

    Verrà aperta l'Impostazione guidata connessioni web part.

  3. Nell'elenco Scegliere l'azione sulla web part di origine da utilizzare per la connessione fare clic su Invia riga di dati a e quindi su Avanti.

    Pagina dell'Impostazione guidata connessioni web part

  4. Nella sezione Scegliere la pagina contenente la web part da connettere fare clic su Connetti a una web part della pagina corrente e quindi su Avanti.

    Pagina dell'Impostazione guidata connessioni web part

  5. Nell'elenco Web Part destinazione fare clic su suppliers.xml.

  6. Poiché si desidera filtrare i dati in Suppliers.xml in modo che corrispondano al SupplierID del prodotto specifico nella prima visualizzazione dati, nell'elenco Azione destinazione fare clic su Ottieni valori filtro da e quindi su Avanti.

    Pagina dell'Impostazione guidata connessioni web part

  7. Nella colonna Input per Suppliers.xml scorrere l'elenco verso il basso fino a visualizzare SupplierID. A sinistra di SupplierID nell'elenco, nella colonna Colonne di Products.xml fare clic sulla cella, sulla freccia e infine su SupplierID nell'elenco. Fare clic su Avanti.

    Pagina dell'Impostazione guidata connessioni web part

  8. Nell'elenco Crea collegamento in fare clic su [ Selezione corrente ] e quindi su Avanti.

    Pagina dell'Impostazione guidata connessioni web part.

  9. Fare clic su Fine.

  10. Scegliere Salva dal menu File oppure premere MAIUSC+F12.

Il testo “order” verrà trasformato in un collegamento ipertestuale e la connessione web part verrà configurata.

Torna all'inizio

Verifica della connessione web part

Dopo avere configurato la connessione web part, è possibile verificarla visualizzando l'anteprima della pagina nel browser.

  • Per visualizzare l'anteprima del file nel browser, fare clic su Anteprima sulla barra degli strumenti Comune o premere F12.

Entrambe le web part verranno visualizzate nella pagina del browser. Per visualizzare il fornitore di un prodotto specifico, nella prima visualizzazione dati fare clic sul collegamento ipertestuale order accanto al prodotto desiderato nella colonna ProductName. Il recapito di tale fornitore verrà visualizzato nella seconda visualizzazione dati.

Due visualizzazioni dati connesse in una pagina

Nota : Exotic Liquids è il fornitore di Chai, Chang e Aniseed Syrup. New Orleans Cajun Delights è il fornitore di Chef Anton’s Cajun Seasoning e Chef Anton’s Gumbo Mix.

Torna all'inizio

Rimozione di una connessione web part

È inoltre possibile rimuovere una connessione web part in modo che le due web part non siano più collegate. Quando si connettono le web part, poiché tale connessione viene elencata in ogni web part, è possibile rimuovere la connessione utilizzando la web part di origine o di destinazione. Rimuovendo la connessione dalla web part di origine, viene rimossa anche dalla web part di destinazione.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una delle due visualizzazioni dati e quindi scegliere Connessioni web part dal menu di scelta rapida.

  2. Nella finestra di dialogo Connessioni web part fare clic sulla connessione che si desidera rimuovere e quindi su Rimuovi.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×