Confronto tra Outlook per Mac 2011 e Outlook 2016 per Mac

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

La tabella seguente illustra le differenze e le similarità tra Outlook per Mac 2016 e Outlook per Mac 2011.

CARATTERISTICHE DI POSTA ELETTRONICA

Outlook per Mac 2011

Outlook 2016 per Mac

Usa firme diverse per i nuovi messaggi e le risposte

No

Importa file pst di Outlook per Windows

Importa file olm di Outlook per Mac

Esporta in un file pst

No

No

Esporta in un file olm

Mostra la visualizzazione conversazione (una visualizzazione per thread dei messaggi di posta elettronica contenuti in una cartella di Outlook)

Supporta Suggerisci pianificazione alternativa

No

Supporta più account in una cartella Posta in arrivo

Supporta la creazione di tabelle

No

Suggerimento : È possibile copiare tabelle da Word in Outlook.

No

Suggerimento : È possibile copiare tabelle da Word in Outlook.

Supporta i pulsanti di voto

No

No

Supporta il richiamo dei messaggi

No

No

Supporta la conferma di lettura

No

No

Supporta le modifiche in testo normale e HTML

Supporta le azioni Ignora e Pulisci

No

No

Visualizza le anteprime degli allegati nei messaggi di posta elettronica

Visualizza la foto dei contatti nei messaggi di posta elettronica, negli elenchi contatti e nel calendario

Consente di espandere le liste di distribuzione nei singoli membri quando si aggiunge una lista di distribuzione nel campo A o quando si posiziona il puntatore del mouse su una lista di distribuzione

CARATTERISTICHE DI EXCHANGE

Outlook per Mac 2011

Outlook 2016 per Mac

Usa la caratteristica Messaggi secondari per ordinare i messaggi con priorità bassa

No

Sincronizza l'elenco di categorie (nomi e colori) con il server Exchange

No

Supporta l'archivio online

No

Nota : La cassetta postale principale e l'archivio devono trovarsi entrambi in locale o entrambi in Office 365. La configurazione con una cassetta postale in locale e un archivio in Office 365 non è al momento supportata.

Consente l'accesso alla rubrica offline (con estensione oab)

Nota : È possibile cercare persone nell'elenco indirizzi globale ma non esplorarlo offline.

Nota : È possibile cercare persone nell'elenco indirizzi globale ma non esplorarlo offline.

Crea o modifica regole lato server

Gestisce le liste di distribuzione di Exchange Server

No

No

Sincronizza la lista di distribuzione personale con Outlook per Windows

No

No

Sincronizza le categorie con il server di Exchange

Sincronizza le foto dei contatti con il server Exchange

Supporta i suggerimenti messaggio

No

No

Fornisce informazioni sulle dimensioni e le quote delle cassette postali, inclusi le dimensioni totali della cassetta postale e lo spazio disponibile

No

No

Supporta i criteri di Information Rights Management

CARATTERISTICHE DEL CALENDARIO

Outlook per Mac 2011

Outlook 2016 per Mac

Visualizza le previsioni meteo nel calendario

No

Condivisione delle informazioni sulla disponibilità, del calendario o dei contatti

Calendari sovrapposti

Calendari affiancati

No

Anteprima del calendario nelle convocazioni di riunione

Quando si visualizza una convocazione di riunione, Outlook mostra automaticamente il calendario accanto al corpo del messaggio. In questo modo è possibile vedere se l'ora proposta è compatibile con la propria pianificazione, senza doversi spostare avanti e indietro tra i messaggi e il calendario.

Offre l'opzione che consente di visualizzare i numeri delle settimane nel calendario

Nota : Supportata nelle visualizzazioni per giorno e per settimana ma non nei mini calendari o nella visualizzazione per mese.

Nota : Supportata nelle visualizzazioni per giorno e per settimana ma non nei mini calendari o nella visualizzazione per mese.

CARATTERISTICHE VARIE

Outlook per Mac 2011

Outlook 2016 per Mac

Supporta le informazioni sulla presenza di Skype

Supporta la creazione di riunioni online con Lync per Mac

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Confronto tra Outlook 2016 per Mac con Outlook 2016 per Windows

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×