Configurare una connessione dati secondaria per l'utilizzo non in linea

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Durante la progettazione di un modello di modulo da compilare su un computer che non è dotato di una connessione di rete o se l'origine dati esterna per il modulo non è disponibile, è possibile configurare il modello in modo che i moduli basati su di esso memorizzino i dati da una connessione dati secondaria ogni volta che il modulo utilizza questa connessione dati.

Nota : Non è possibile configurare una connessione dati principale di un modello di modulo per memorizzare nella cache i dati da una origine dati esterna. La connessione dati principale in un modulo può richiamare i dati solo se il modulo è connesso a una rete.

Contenuto dell'articolo

Panoramica

Considerazioni sulla compatibilità

Configurare la connessione dati per l'utilizzo non in linea

Modificare il funzionamento non in linea del modello di modulo

Informazioni generali

Un modulo basato su un modello di modulo può contenere origini dati secondarie che richiamano i dati da origini dati esterne necessarie per la compilazione e l'invio del modulo. Per compilare i moduli in base a questo modello di modulo quando i computer non sono connessi a una rete o se il modulo non può connettersi a una origine dati esterna, è possibile configurare il modello di modulo per consentire la memorizzazione nella cache dei dati sui computer ogni volta che il modulo utilizza la connessione dati secondaria. Quando i dati di una connessione dati secondaria vengono memorizzati nella cache, sarà possibile accedere ai dati anche se il computer non è connesso a una rete o se l'origine dati esterna non è disponibile.

Nota sulla sicurezza : Prima di configurare il modello di modulo per consentire la memorizzazione nella cache i dati da una connessione dati secondaria, è consigliabile cosa può accadere ai dati se il computer perdito o furto. Se si utilizza una connessione dati secondaria per ottenere dati riservati, è consigliabile non abilitare questa caratteristica proteggere i dati nel caso in cui è interrotta o furto del computer. Se la maschera è il recupero dei dati sensibili, può essere necessario configurare la connessione dati secondaria per recuperare dati solo se il computer sia connesso a una rete.

Se si configura il modello di modulo in modo da consentire la memorizzazione nella cache dei dati da una connessione dati secondaria, in Microsoft Office InfoPath vengono memorizzati tali dati sul computer anche se il modulo utilizza una qualsiasi connessione dati secondaria. Se nel modello di modulo è disponibile più di una connessione dati secondaria, è necessario configurare il modello per memorizzare nella cache i dati da tutte le connessioni dati. Non è possibile configurare il modello di modulo per memorizzare nella cache i dati soltanto da connessioni dati secondarie specifiche.

Per impostazione predefinita, in InfoPath il modello di modulo viene configurato in modo che i moduli memorizzino nella cache questi dati per un tempo indefinito. È possibile configurare il modello di modulo in modo che i moduli possano accedere a questi dati memorizzati nella cache solo per un determinato numero di giorni. In questo caso, InfoPath impedisce che il modulo utilizzi i dati nella cache una volta trascorso il numero di giorni specificato. I dati nella cache rimarranno sul computer dell'utente fino a che InfoPath sovrascrive i dati precedenti nella cache con nuovi dati o se l'utente rimuove il modulo dal computer mediante la finestra di dialogo Riquadro attività iniziale. La finestra Riquadro attività iniziale viene visualizzata quando viene avviato InfoPath.

Nota sulla sicurezza : I dati nella cache sono memorizzati in un file come testo semplice che può essere letto in un qualsiasi editor di testo, come Blocco note. Se si utilizza una connessione dati secondaria per richiamare dati riservati, sarà possibile configurare la connessione dati secondaria per richiamare i dati solo se il computer è connesso a una rete.

Per impostazione predefinita, InfoPath consente la compilazione di moduli anche se questi non sono in grado di recuperare i dati dalle connessioni dati secondarie. Tuttavia, è possibile configurare il modello di modulo per impedire la compilazione dei moduli se non si è connessi a una rete. Ad esempio, se è presente una connessione dati secondaria che richiama i dati soltanto quando l'utente apre il modulo e tale connessione dati secondaria non è disponibile all'apertura del modulo, è possibile configurare il modello in modo da visualizzare un messaggio di avviso e chiudere quindi InfoPath.

Per configurare il modello di modulo in modo da memorizzare nella cache i dati da una connessione dati secondaria, è possibile utilizzare la Connessione guidata dati per la creazione della connessione dati oppure è possibile configurare il modello mediante la finestra di dialogo Connessioni dati, a cui è possibile accedere selezionando Connessioni dati nel menu Strumenti. Per impostazione predefinita, InfoPath configura il modello di modulo in modo che gli utenti possano compilare i moduli in base al modello senza utilizzare dati dalla connessione dati secondaria e possano memorizzare i dati da una connessione dati per un tempo indefinito. È possibile modificare questo comportamento dalla finestra di dialogo Opzioni modulo.

Inizio pagina

Considerazioni sulla compatibilità

Nonostante sia possibile configurare un modello di modulo compatibile con browser per consentire ai moduli di memorizzare nella cache i dati da un'origine dati secondaria, soltanto i moduli completati all'esterno di InfoPath potranno memorizzare i dati nella cache. I moduli compilati in un browser Web non potranno memorizzare i dati da una connessione dati secondaria.

Inizio pagina

Configurare la connessione dati per l'utilizzo non in linea

Se il modello di modulo è già stato configurato per memorizzare i dati nella cache da una connessione dati secondaria, è possibile ignorare questa procedura e modificare semplicemente il comportamento non in linea predefinito dei moduli in base al modello di modulo.

Nota sulla sicurezza : Prima di configurare il modello di modulo per consentire la memorizzazione nella cache i dati da una connessione dati secondaria, è consigliabile cosa può accadere ai dati se il computer perdito o furto. Se si utilizza una connessione dati secondaria per ottenere dati riservati, è consigliabile non abilitare questa caratteristica proteggere i dati nel caso in cui è interrotta o furto del computer. Se la maschera è il recupero dei dati sensibili, può essere necessario configurare la connessione dati secondaria per recuperare dati solo se il computer sia connesso a una rete.

  1. Scegliere Connessioni dati dal menu Strumenti.

  2. Nell'elenco Connessioni dati per il modello di modulo selezionare la connessione dati secondaria che si desidera configurare per l'utilizzo non in linea, quindi fare clic su Modifica.

  3. Nella Connessione guidata dati fare clic su Avanti fino a visualizzare una pagina con la casella di controllo Memorizza una copia dei dati nel modello di modulo.

  4. Selezionare la casella di controllo.

  5. Fare clic su Avanti fino al completamento della procedura guidata.

  6. Ripetere i passaggi da 2 a 5 per le altre connessioni dati secondarie che si desidera configurare per l'utilizzo non in linea.

Inizio pagina

Modificare il comportamento non in linea del modello di modulo

Per impostazione predefinita, in InfoPath è possibile compilare i moduli in base al modello di modulo anche se i dati da una connessione dati secondaria non sono disponibili. I dati nella cache sono inoltre disponibili per un tempo indefinito. È possibile configurare il modello di modulo per compilare i moduli solo se i dati sono disponibili dalla connessione dati secondaria. È inoltre possibile impostare un limite sul tempo che i dati nella cache devono rimanere disponibili.

  1. Scegliere Opzioni modulo dal menu Strumenti.

  2. Nell'elenco Categoria, nella finestra di dialogo Opzioni modulo, fare clic su Non in linea.

  3. Per compilare i moduli basati su questo modello solo se sono disponibili i dati da una connessione dati, deselezionare la casella di controllo Consenti agli utenti di compilare questo modulo se i dati non sono disponibili. Se questa opzione non è selezionata e la connessione dati è configurata in modo da richiamare i dati quando si apre un modulo basato su questo modello, verrà visualizzato un messaggio di avviso. Dopo aver fatto clic su OK, InfoPath verrà chiuso.

  4. Per rendere disponibili i dati da una connessione dati secondaria per un determinato numero di giorni, selezionare la casella di controllo Memorizza dati restituiti dalle query per l'utilizzo in modalità non in linea, selezionare Le query archiviate scadono dopo il numero di giorni seguente, quindi scegliere il numero di giorni.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×