Configurare le aree di lavoro per la collaborazione in Duet Enterprise 2.0

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Con Duet Enterprise per Microsoft SharePoint e SAP Server 2.0 è possibile creare e usare aree di lavoro per la collaborazione per la lavorare con i colleghi su dati aziendali SAP. Un sito area di lavoro per la collaborazione include strumenti utili per la condivisione e l'aggiornamento di documenti e dati aziendali contestuali, come collegamenti ai documenti e ai report correlati. È anche possibile usare la messaggistica istantanea per comunicare con i colleghi. I colleghi possono dare il loro contributo per i documenti condivisi tramite strumenti come i commenti e il tagging. È possibile modificare insieme i documenti in tempo reale e comunicare con messaggi istantanei, anche con i contatti di SAP.

Con Duet Enterprise 2.0, ad esempio, se si individua un problema in un ordine di un cliente è possibile creare un'area di lavoro per la collaborazione dal cliente associato all'ordine. Nella nuova area di lavoro per la collaborazione è quindi possibile condividere le informazioni relative all'ordine con altri colleghi, come un rappresentante del reparto vendite e il proprio responsabile. In questo modo tutti possono collaborare in modo efficiente alla risoluzione del problema.

Per creare e usare le aree di lavoro per la collaborazione sono previsti i requisiti seguenti:

  • La caratteristica Collaborazione applicativa dei dati deve essere attivata a livello della raccolta siti. Dopo l'attivazione, gli utenti potranno creare aree di lavoro per la collaborazione.

  • Vengono creati siti centro entità per la collaborazione. Un sito centro entità rende disponibile un nodo radice nell'ambito del quale vengono create tutte le aree di lavoro per la collaborazione per una determinata entità. È possibile creare un sito centro entità Clienti, ad esempio, in cui l'utente può creare un'area di lavoro per la collaborazione per un cliente specifico.

  • Gli sviluppatori devono aver creato i modelli di sito usati per creare le aree di lavoro per la collaborazione.

Contenuto dell'articolo

Attivare la caratteristica Collaborazione applicativa dei dati

Nota :  Per attivare la caratteristica Collaborazione applicativa dei dati è necessario essere un amministratore della raccolta siti.

Per attivare la caratteristica per la collaborazione, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Passare alla raccolta siti in cui si vuole usare la caratteristica per la collaborazione.

  2. Fare clic sull'icona Impostazioni sito.

  3. Nella sezione Amministrazione raccolta siti della pagina Impostazioni sito fare clic su Caratteristiche raccolta siti.

    Nota :  Assicurarsi che sia attiva la pagina Impostazioni sito del sito principale quando si esegue questo passaggio. In caso contrario, è necessario fare clic su Vai alle impostazioni del sito principale.

  4. Nella pagina Caratteristiche raccolta siti fare clic su Attiva nella riga Collaborazione applicativa dei dati.

Creare un sito centro entità

Un sito centro entità rende disponibile un nodo radice nell'ambito del quale vengono create tutte le aree di lavoro per la collaborazione per una determinata entità. L'elenco esterno viene creato nella stessa raccolta siti in cui si attiva la caratteristica Collaborazione applicativa dei dati. Verificare che uno sviluppatore o un amministratore di SharePoint abbia creato un tipo di contenuto esterno per l'entità per la quale si vuole creare un sito centro entità.

Nota :  Per creare un elenco esterno, è necessario essere membri del gruppo Proprietari del sito, un amministratore della raccolta siti o un membro del gruppo Amministratori farm. È inoltre necessario avere l'autorizzazione Selezione nei client per il tipo di contenuto esterno.

Per creare un sito centro entità, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Passare alla raccolta siti in cui è stata attivata la caratteristica Collaborazione applicativa dei dati.

  2. Nella barra di avvio veloce, fare clic su contenutodel sito .

  3. Nella pagina Contenuto del sito fare clic su Aggiungi un'app.

  4. Nella pagina App dell'utente, nella sezione App che è possibile aggiungere fare clic su Elenco esterno.

  5. Nella finestra di dialogo Aggiunta di elenco esterno, nella casella Nome digitare il nome per l'elenco esterno che si vuole visualizzare in tutto il sito.

  6. Nella sezione Configurazione origine dati fare clic sull'icona Selezione tipo di contenuto esterno.

  7. Nella finestra di dialogo Selezione tipo di contenuto esterno fare clic sull'entità per la quale si vuole creare un sito centro entità nella colonna Origine dati esterna e quindi fare clic su OK.

  8. Fare clic su Crea.

Quando viene visualizzato l'elenco esterno, è possibile modificarlo come qualsiasi altro elenco. Se si prevede di usare l'elenco in più fusi orari, ad esempio, è possibile configurare impostazioni di visualizzazione specifiche per ogni luogo.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×