Configurare la registrazione diagnostica

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile configurare la modalità di registrazione degli eventi diagnostici in base alla criticità. È inoltre possibile impostare il numero massimo di file registro conservabili e definire per quanto tempo acquisire eventi in un singolo file registro.

È infine possibile indicare se fornire o meno a Microsoft dati di analisi sull'utilizzo del software e sugli eventi Watson.

  1. Sulla barra di spostamento superiore fare clic su Operazioni.

  2. Nella pagina Operazioni, nella sezione Registrazione e report, fare clic su Registrazione diagnostica.

  3. Nella pagina Registrazione diagnostica, nella sezione Analisi utilizzo software, in Esegui iscrizione al programma Analisi utilizzo software selezionare una delle opzioni seguenti:

    • Sì, desidero partecipare anonimamente al programma Analisi utilizzo software (scelta consigliata).

    • No, non desidero partecipare.

      Se si seleziona , gli utenti possono decidere se si desidera segnalare eventi di programma Analisi utilizzo software esperienza dei clienti a Microsoft. Per ulteriori informazioni, vedere contribuire continui miglioramenti a Microsoft.

  4. Nella sezione Segnalazione errori, in Segnalazione errori selezionare una delle opzioni seguenti:

    • Raccogli segnalazioni errori.

      Se si seleziona questa opzione verranno visualizzate due ulteriori opzioni per il controllo della modalità di raccolta delle segnalazioni errori. Selezionare o deselezionare le caselle di controllo seguenti:

      • Scarica periodicamente un file che consente di identificare i problemi del sistema.

      • Modifica i criteri di raccolta degli errori del computer per inviare automaticamente tutte le segnalazioni. Ciò determina la modifica del comportamento di segnalazione degli errori del computer in modo che le segnalazioni vengano inviate automaticamente a Microsoft senza chiedere conferma agli utenti all'accesso.

    • Ignora gli errori e non raccogliere le informazioni.

  5. Nella sezione Limitazione eventi, nell'elenco Selezionare una categoria selezionare una una categoria di eventi per cui configurare la limitazione. La limitazione controlla quali eventi vengono acquisiti nel registro eventi di Windows in base al livello di criticità.

  6. Nell'elenco Evento meno critico da includere nel registro eventi selezionare un evento. Gli eventi con criticità uguale o maggiore di quella dell'evento selezionato verranno registrati nel registro eventi di Windows. Le voci di elenco verranno organizzate in ordine decrescente, dalle più critiche alle meno critiche.

  7. Nell'elenco Evento meno critico da includere nel registro di traccia selezionare un evento. Gli eventi con criticità uguale o maggiore di quella dell'evento selezionato verranno registrati nel registro di traccia. Le voci di elenco verranno organizzate in ordine decrescente, dalle più critiche alle meno critiche.

  8. Nella sezione Registro di traccia, nella casella Percorso, specificare il percorso del registro di traccia.

  9. Nella casella Numero di file registro digitare un valore per il numero massimo di registri eventi che è possibile creare. Se il numero in questione viene raggiunto ed è necessario creare un nuovo file registro, il file registro più vecchio verrà eliminato.

  10. Nella casella Numero di minuti per l'utilizzo di un file registro digitare un valore in minuti per impostare per quanto tempo acquisire eventi in un singolo file registro.

  11. Scegliere OK.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×