Configurare la posta in arrivo attivo per tutti gli utenti dell'organizzazione

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Collaboratori: Diane Faigel
ultimo aggiornamento: giugno, 2017 29

Si è dimenticato l'account o la password per l'account usato con Office.

Non soddisfatti incentrate posta in arrivo? È possibile rimuoverlo. Vedere disattivare la posta in arrivo attivo. In alternativa, contattare il supporto tecnico dell'organizzazione che consentono di.

Se si è responsabile della configurazione funzionamento della posta elettronica per tutti gli utenti in un'azienda, in questo articolo riguarda si!

Se si desidera assicurarsi che gli utenti ricevano i messaggi di posta elettronica aziendale specifico, ad esempio, da h o buste paga, è possibile configurare incentrate posta in arrivo in modo questi messaggi di raggiungano la visualizzazione attivo. È anche possibile controllare se gli utenti all'interno dell'organizzazione vedono posta in arrivo attivo nella propria cassetta postale.

Usare l'interfaccia utente per creare una regola di trasporto che indirizzi i messaggi di posta elettronica alla visualizzazione Evidenziata per tutti gli utenti

Questo esempio consente di recapitare tutti i messaggi con l'oggetto "Risorse umane" alla Posta in arrivo evidenziata.

  1. Accedere con l'account di amministratore di Office 365 all'indirizzo https://portal.office.com/adminportal/home#/homepage.

  2. Passare a amministrazione Centra > Exchange.

  3. Nell'interfaccia di amministrazione di Exchange passare a Flusso di posta > Regole. Fare clic su Screenshot: Icona Aggiungi EAC, quindi scegliere Crea una nuova regola….

  4. Dopo aver creato la nuova regola, fare clic su Salva per avviarla.

Screenshot: Creare e salvare una nuova regola di Posta in arrivo evidenziata

Usare la funzione Shell per creare una regola di trasporto che indirizzi i messaggi di posta elettronica alla visualizzazione Evidenziata per tutti gli utenti

Questo esempio consente di recapitare tutti i messaggi inviati da "Risorse umane" alla Posta in arrivo evidenziata.

New-TransportRule -Name <name_of_the_rule> -SubjectContainsWords "Human Resources" -SetHeaderName "X-MS-Exchange-Organization-BypassFocusedInbox" -SetHeaderValue "true"

Importante : 

  • In questo esempio, sia "X-MS-Exchange-Organization-BypassFocusedInbox" che "true" distinguono tra maiuscole e minuscole.

  • Posta in arrivo attivo rispetta l'intestazione X che ignora messaggi secondari, quindi se si utilizza questa impostazione in messaggi secondari, anche essere utilizzata nella posta in arrivo attivo.

Per la sintassi dettagliata e le informazioni sui parametri, vedere Nuovo TransportRule.

Come si può sapere se l'operazione è riuscita?

È possibile controllare le intestazioni dei messaggi di posta elettronica per verificare se i messaggi di posta elettronica sono posizionate nella posta in arrivo a causa della regola di trasporto posta in arrivo incentrate ignorare. Selezionare un messaggio di posta elettronica da una cassetta postale dell'organizzazione che ha applicare la regola di trasporto incentrate posta in arrivo. Esaminare le intestazioni indicate sul messaggio e verrà visualizzato il X-MS-Exchange-organizzazione-BypassFocusedInbox: true intestazione. Questo errore indica che effettui il bypass. Vedere l'argomento di visualizzazione delle informazioni di intestazione Internet per un messaggio di posta elettronica per informazioni su come trovare le informazioni di intestazione.

Attivare o disattivare posta in arrivo attivo all'interno dell'organizzazione

In questo esempio vengono FocusedInbox disattivare all'interno dell'organizzazione. Tuttavia, non venga la disponibilità di funzionalità per gli utenti. Se si desidera, possono ancora nuovamente consentono incentrate posta in arrivo nuovamente su ciascuno dei clienti.

Nota : Gli utenti non è possibile visualizzare l'elenco attivo finché chiudere e riavviare Outlook.

Eseguire il cmdlet Get-OrganizationConfig.

Get-OrganizationConfig

Leggere la risposta e cercare le risposte di Posta in arrivo evidenziata. Eseguire il cmdlet seguente per disattivare la Posta in arrivo evidenziata.

Set-OrganizationConfig -FocusedInboxOn $false

Viene visualizzato un messaggio di risposta che indica che FocusedInbox è stato disattivato.

Nota : Se la Posta in arrivo evidenziata è disattivata all'interno dell'organizzazione e la si vuole attivare, eseguire il cmdlet Set-OrganizationConfig con -FocusedInboxOn $true.

Attivare o disattivare la Posta in arrivo evidenziata per utenti specifici

In questo esempio vengono FocusedInbox disattivare per Tim Matthews nell'organizzazione Contoso. Tuttavia, non venga la disponibilità di funzionalità per gli utenti. Se si desidera, possono ancora nuovamente consentono incentrate posta in arrivo nuovamente su ciascuno dei clienti.

Nota : Gli utenti non è possibile visualizzare l'elenco attivo finché chiudere e riavviare Outlook.

  • Connettersi a Exchange Online mediante remote PowerShell

  • Prima di eseguire queste procedure, è necessario che siano assegnate le autorizzazioni. Per informazioni sulle autorizzazioni necessarie, vedere la voce "Regole di trasporto" nell'argomento Criteri di messaggistica e autorizzazioni di conformità.

Eseguire il cmdlet Get-FocusedInbox.

Get-FocusedInbox -Identity <tim@contoso.com>

Leggere la risposta e cercare le risposte di Posta in arrivo evidenziata. Eseguire il cmdlet seguente per disattivare la Posta in arrivo evidenziata.

Set-FocusedInbox -Identity <tim@contoso.com> -FocusedInboxOn $false

Viene visualizzato un messaggio di risposta che indica che FocusedInbox è stato disattivato.

Nota : Se FocusedInbox è disattivato per Lorenzo Russo e lo si vuole attivare, eseguire il cmdlet Set-FocusedInbox con -FocusedInboxOn $true.

Domande frequenti su posta in arrivo attivo

Di seguito sono fornite le risposte alle domande frequenti su incentrate posta in arrivo. Se non si riesce a trovare una risposta alla domanda, è necessario aggiungere all'elenco indicare lasciare un commento.

Ultimo aggiornamento: aprile, 2017 7

Si può controllare la distribuzione della Posta in arrivo evidenziata nell'organizzazione?

Sì. È possibile attivare o disattivare la Posta in arrivo evidenziata per l'intera organizzazione oppure per utenti specifici.

È solo la caratteristica posta in arrivo incentrate disponibile per i client di Office 2016?

Sì, sono interessati solo gli utenti con Office 2016. La caratteristica non deve essere backported a Outlook 2013 e versioni successive.

Quanto tempo avranno luogo in Outlook le modifiche incentrate posta in arrivo?

Dopo aver attivare o disattivare la posta in arrivo attivo, le impostazioni verranno applicate dopo che gli utenti chiudono e riavviare Outlook.

Cosa succede ai messaggi secondari quando si attiva incentrate posta in arrivo?

Dopo il passaggio, non si riceverà più la posta elettronica meno importante nella cartella Messaggi secondari, che verrà invece suddivisa tra le schede Evidenziata e Altra nella Posta in arrivo. Lo stesso algoritmo di spostamento degli elementi nella cartella Messaggi secondari è ora alla base di Posta in arrivo evidenziata, vale a dire che tutti i messaggi che sono stati impostati per essere spostati in Messaggi secondari verranno ora spostati nella scheda Altra. Tutti i messaggi già presenti nella cartella Messaggi secondari vi rimarranno fino a quando non si decide di eliminarli o spostarli.

Guardare questo post in base al Gianni Redmond, MVP Microsoft: come il incentrate posta in arrivo sostituisce secondari all'interno di Office 365.

È possibile impedire agli utenti in messaggi secondari? Che cos'è consigliato, quando si tratta di utilizzare elementi superflui vs attivo posta in arrivo?

Sì, è possibile impedire agli utenti in messaggi secondari e disabilitare incentrate posta in arrivo, tuttavia, non hanno un limite elementi superflui verranno completamente sostituito con incentrate posta in arrivo in modo che Microsoft viene consigliato di spostare alla posta in arrivo incentrate ora.

È consigliabile disattivare messaggi secondari per gli utenti se occorre spostare tutti gli utenti alla posta in arrivo incentrate?

No. È possibile disattivare messaggi secondari per una cassetta postale in modo esplicito eseguendo il cmdlet Set-messaggi secondari. Tuttavia, se si esegue questa operazione, proprietario della cassetta postale verrà visualizzato i messaggi che precedentemente reindirizzati nella cartella messaggi secondari rimangono nella posta in arrivo e saranno disponibili per l'elaborazione dei messaggi finché non viene aggiornato il client a una versione che supporta la posta in arrivo attivo. È pertanto consigliabile non disattivare messaggi secondari fino a quando non sono disponibili i client aggiornati.

Perché sono presenti due diversi cmdlet per la gestione della Posta in arrivo evidenziata?

Alla Posta in arrivo evidenziata sono associati due stati.

  • Livello organizzazione: Stato della Posta in arrivo evidenziata con timestamp dell'ultimo aggiornamento associato.

  • Livello cassetta postale: Stato della Posta in arrivo evidenziata con timestamp dell'ultimo aggiornamento associato

Il cmdlet Get/Set-Organization restituisce/modifica la Posta in arrivo evidenziata a livello dell'organizzazione, mentre il cmdlet Get/Set-FocusedInbox restituisce/modifica la Posta in arrivo evidenziata al livello della cassetta postale.

In che modo Outlook sceglie la visualizzazione della Posta in arrivo evidenziata con questi due stati?

Outlook decide di mostrare la Posta in arrivo evidenziata con il timestamp più recente. Per impostazione predefinita, entrambi i timestamp sono "null" e, in questo caso, la caratteristica è abilitata.

Perché il cmdlet Get-FocusedInbox restituisce "true" quando la Posta in arrivo evidenziata dell'organizzazione viene disattivata?

Sono disponibili due cmdlet per il controllo attivo posta in arrivo. Quando si esegue Get-FocusedInbox per una cassetta postale, restituisce lo stato del livello di cassette postali della caratteristica. L'esperienza di Outlook viene scelto in base alla quale stato cmdlet dell'ultima modifica.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×