Configurare la posta elettronica in Outlook per Mac 2011

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Outlook per Mac può configurare automaticamente la account da molti provider di servizi di posta elettronica più comuni, ad esempio Outlook.com (in precedenza noto come Hotmail), AOL, Gmail, MobileMe e Yahoo.

Se in Outlook non è possibile configurare automaticamente un account, è possibile effettuare questa operazione manualmente. In tal caso saranno necessarie informazioni aggiuntive sull'account, ad esempio il tipo di account e gli indirizzi dei server di posta. In Outlook sono supportati gli account POP e IMAP. Per altre informazioni sui tipi di account, vedere Impostazioni di base degli account POP e Impostazioni di base degli account IMAP.

Configurare un account di Exchange

  1. Aprire Outlook per Mac 2011. Scegliere Account dal menu Strumenti. Se è il primo account che si sta creando in Outlook 2011, in Aggiungi account fare clic su Account di Exchange.

    Se è già stato creato un account per un indirizzo di posta elettronica diverso, nell'angolo inferiore della finestra di dialogo Account fare clic su nuovo e quindi su Exchange.

  2. Nella pagina Immettere le informazioni sull'account di Exchange digitare l'indirizzo di posta elettronica.

  3. In Autenticazione assicurarsi che sia selezionata l'opzione Nome utente e password.

  4. Nella casella Nome utente digitare il proprio indirizzo di posta elettronica completo. Nella casella Password digitare la propria password.

  5. Verificare che la casella di controllo Configura automaticamente sia selezionata e quindi fare clic su Aggiungi account.

  6. Dopo aver fatto clic su Aggiungi account, Outlook eseguirà una ricerca online per trovare le impostazioni del server e-mail. Nella finestra di dialogo che chiede se consentire al server di configurare le proprie impostazioni, selezionare la casella di controllo Utilizza sempre la risposta dell'utente per il server e quindi fare clic su Consenti.

  7. Se Outlook riesce a configurare correttamente l'account, questo verrà visualizzato nella finestra di dialogo Account. Chiudere la finestra di dialogo Account. Se la configurazione dell'account non viene completata, vedere la sezione successiva di questo articolo.

Aggiungere altri account di posta elettronica

  1. Scegliere Account dal menu Strumenti.

    Account nel menu Strumenti

  2. Nell'angolo inferiore sinistro della finestra di dialogo Account fare clic su Aggiungi  pulsante aggiungi account e quindi su Posta elettronica.

  3. Immettere il proprio indirizzo di posta elettronica e la password e quindi fare clic su Aggiungi account.

    Se il pulsante Aggiungi account non è disponibile

    • Immettere le informazioni sull'account, compresi i seguenti campi obbligatori: Nome utente, Tipo, Server posta in arrivo e Server posta in uscita. Se il servizio di posta elettronica richiede il protocollo SSL (Secure Sockets Layer) per il server della posta in ingresso o in uscita, selezionare la casella di controllo Usa SSL per la connessione per tale server.

    • Usare le informazioni della tabella seguente per gli account Outlook.com:

    Campi

    POP

    IMAP

    Server posta in arrivo

    pop3.live.com

    imap-mail.outlook.com

    Porta per il server della posta in arrivo

    995

    993

    Server posta in uscita

    smtp.live.com

    smtp-mail.outlook.com

    Porta per il server della posta in uscita

    587

    587

    Al termine del processo di aggiunta dell'account, l'account viene visualizzato nel riquadro sinistro della finestra di dialogo Account e in Outlook inizia il download dei messaggi.

    Note : 

    • Il provider dei servizi di posta elettronica può richiedere che l'utente attivi l'accesso POP o IMAP tramite il proprio sito Web prima di poter usare l'account di Outlook.

    • Se si aggiunge un account POP e un altro tipo di account, i messaggi dell'account POP vengono visualizzati nella cartella Posta in arrivo di In questo computer nell'folder list.

    • Con gli account di posta elettronica POP e IMAP, i massaggi di posta elettronica sono gli unici items sincronizzati tra Outlook e il server della posta. Gli altri elementi creati in Outlook,  quali i contatti, gli eventi del calendario, le attività e le note , vengono memorizzati nel computer, non nel server della posta.

    • Per eliminare un account, selezionarlo nel riquadro sinistro della finestra di dialogo Account e quindi fare clic su Elimina  Elimina . Quando si elimina un account POP, i messaggi esistenti di tale account rimangono in Outlook, ma non vengono scaricati o inviati altri messaggi. Quando si elimina un account IMAP, tutti i messaggi di tale account vengono eliminati da Outlook, ma le copie dei messaggi disponibili sul server rimangono in questa posizione. Gli elementi diversi dai messaggi, come i contatti e gli eventi, non vengono interessati dall'operazione di eliminazione di un account POP o IMAP.

Provare la versione più recente di Outlook

La versione più recente di Outlook per Mac facilita per aggiungere gli account di posta elettronica con solo un nome utente e la password.

Provare la nuova versione di Outlook

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Configurare Outlook per Mac (Outlook 2016 per Mac)

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×