Configurare il nuovo client di sincronizzazione di OneDrive in Mac OS

Ultimo aggiornamento: settembre 2017

Questo articolo è rivolto agli amministratori IT che gestiscono le impostazioni di OneDrive for Business nelle aziende e negli istituti di istruzione. Gli utenti non amministratori IT possono leggere Introduzione al nuovo client di sincronizzazione di OneDrive per macOS.

Gestire le impostazioni di OneDrive in macOS usando i file dell'elenco delle proprietà (Plist)

Usare i tasti seguenti per preconfigurare o modificare le impostazioni per gli utenti. I tasti sono gli stessi sia per la versione Store che per la versione autonoma del client di sincronizzazione, ma il nome file dell'elenco delle proprietà e il nome di dominio saranno diversi. Quando si applicano le impostazioni, assicurarsi di selezionare il dominio appropriato a seconda della versione del client di sincronizzazione.

Autonomo

Mac App Store

Posizione PList

~/Library/Preferences/com.microsoft.OneDrive.plist

~/Library/Containers/com.microsoft.OneDrive-mac/Data/Library/Preferences/com.microsoft.OneDrive-mac.plist

Dominio

com.microsoft.OneDrive

com.microsoft.OneDrive-mac

Distribuire le impostazioni del client di sincronizzazione

Distribuire le impostazioni in macOS con la procedura normale:

  1. Chiudere l'applicazione OneDrive.

  2. Definire le impostazioni da modificare creando un file Plist con i valori oppure usare uno script per impostare i valori predefiniti.

  3. Distribuire le impostazioni nel computer locale.

  4. Aggiornare la cache delle preferenze.

    All'avvio successivo di OneDrive vengono selezionate le nuove impostazioni.

Panoramica delle impostazioni

La tabella seguente elenca tutte le impostazioni attualmente esposte per il client di sincronizzazione di OneDrive. È necessario configurare i parametri tra parentesi.

Impostazione

Descrizione

Parametri

Esempio di voce Plist

Disabilitare gli account personali

Impedisce agli utenti di eseguire l'accesso e la sincronizzazione dei file negli account di OneDrive personali. Se questa chiave viene impostata dopo che un utente ha impostato la sincronizzazione con un account personale, l'utente verrà disconnesso.

DisablePersonalSync (Bool): se impostato su true, questo parametro impedisce agli utenti di aggiungere o sincronizzare gli account personali.

<key>DisablePersonalSync</key>
<(Bool)/>

Posizione predefinita della cartella

Specifica la posizione predefinita della cartella di OneDrive per ogni tenant

TenantID (String): TenantID determina a quali account debba essere applicata l'impostazione per la posizione predefinita della cartella. Trovare l'ID tenant di Office 365

DefaultFolderPath (String): DefaultFolder specifica la posizione predefinita della cartella.

Mac App Store:

quando gli utenti configurano il client di sincronizzazione, il percorso deve essere già disponibile.

Versione autonoma:

il percorso verrà creato nei computer degli utenti se non è già disponibile. Solo con il client di sincronizzazione autonomo è possibile impedire agli utenti di cambiare la posizione.

<Key>Tenants</key>
<dict>
     <key>(TenantID)</key>
     <dict>
          <key>DefaultFolder</key>
          <string>(DefaultFolderPath)</string>
     </dict>
</dict>

Percentuale della larghezza di banda per il caricamento automatico

Consente al client di sincronizzazione di impostare automaticamente la quantità di larghezza di banda usata in base alla larghezza di banda disponibile per il caricamento di file

Bandwidth (int): questo parametro determina la percentuale della larghezza di banda per il caricamento locale che il client di sincronizzazione può usare. I valori accettati sono compresi tra 1 e 99.

<key>AutomaticUploadBandwidthPercentage</key>
<Int>(Bandwidth)</int>

Set maximum upload throughput

Imposta la massima velocità di caricamento in kilobyte (KB) al secondo per i computer che eseguono il client di sincronizzazione di OneDrive

KB/sec (int): questo parametro determina la velocità di caricamento in KB al secondo che il client di sincronizzazione può usare. La velocità minima è 50 KB/sec e la velocità massima è 100.000 KB/sec.

<key>UploadBandwidthLimited</key>
			<Int>(Upload Throughput Rate in KB/sec)</int>

Set maximum download
throughput

Imposta la massima velocità di download in kilobyte (KB) al secondo per i computer che eseguono il client di sincronizzazione di OneDrive

KB/sec (int): questo parametro determina la velocità di download in KB al secondo che il client di sincronizzazione può usare. La velocità minima è 50 KB/sec e la velocità massima è 100.000 KB/sec.

<key>DownloadBandwidthLimited</key>
			<Int>(Download Throughput Rate in KB/sec)</int>

Icona del Dock

Specifica se viene visualizzata un'icona del Dock di OneDrive

HideDockIcon (Bool): se impostato su true, questo parametro nasconde l'icona del Dock di OneDrive anche quando l'applicazione è in esecuzione.

<key>HideDockIcon</key>
<(Bool)/>

Apri al login

Specifica se OneDrive si avvia automaticamente quando l'utente effettua l'accesso

OpenAtLogin (Bool): quando impostato su true, OneDrive si avvia automaticamente quando l'utente effettua l'accesso al Mac.

<key>OpenAtLogin</key> 
<(Bool)/>

È anche possibile configurare il client di sincronizzazione autonomo di OneDrive per ricevere aggiornamenti posticipati.

Posizione PList

~/Library/Preferences/com.microsoft.OneDriveUpdater.plist

Dominio

com.microsoft.OneDriveUpdater

Impostazione

Descrizione

Parametri

Esempio di voce Plist

Livello

Definisce l'anello di aggiornamento per il computer

UpdateRing (String): Questo parametro ha due valori diversi.

Production: l'anello predefinito per gli aggiornamenti di OneDrive.

Enterprise: questo anello riceve gli aggiornamenti dopo la distribuzione nell'anello Production. Consente anche di controllare la distribuzione degli aggiornamenti. Per altre informazioni sugli anelli di aggiornamento e sulle modalità di controllo degli aggiornamenti del client di sincronizzazione, vedere Processo di aggiornamento del client di sincronizzazione di OneDrive.

<key>Tier</key>
<string>(UpdateRing)</string>
 
Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×