Configurare i programmi desktop di Office 2010 per l'uso con Office 365 per le aziende

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se è stata eseguita l'iscrizione per usare Office 365 per le aziende, ma nel PC è già installato Office 2010 o Office 2007 e si vuole continuare a usare tale versione, è possibile configurare e attuali applicazioni desktop, come Word 2010 o Outlook 2010 per l'uso con Office 365 per le aziende. È necessario installare la configurazione desktop Office 365 per configurare le applicazioni desktop e installare gli aggiornamenti necessari. Prima di eseguire la configurazione desktop Office 365, assicurarsi che il computer soddisfi i requisiti software di office 365 per le aziende.

Importante : Le procedure riportate di seguito sono per le versioni precedenti di Office, ad esempio Office 2010 e Office 2007. Per la procedura installare l'ultima versione di Office incluso con l'abbonamento Office 365 per le aziende, ad esempio Office 2016 o Office 2013, vedere Installare Office nel PC o Mac. Per Mac, vedere Installare Office nel PC o Mac.

Se si dispone di Office 365 Home, Personal o University, vedere Installare Office nel PC o Mac.

Importante :  Se si usa Office 2013 o Office 2016, non è necessario eseguire i passaggi descritti in questo articolo. Si è già pronti a configurare la posta elettronica in Outlook 2016 o Outlook 2013.

Passaggio 1: Eseguire la configurazione desktop Office 365

  1. Scaricare lo strumento di configurazione desktop per Office 2010 e Office 2007 dall'area download all'indirizzo https://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=50360.

  2. Quando viene richiesto se si vuole eseguire l'applicazione, fare clic su Esegui e quindi seguire le istruzioni.

    • Durante la configurazione, accedere di nuovo con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione.

    • La configurazione desktop Office 365 verificherà quindi la configurazione del sistema e verranno visualizzate le opzioni per configurare le applicazioni desktop. È inoltre possibile ottenere altre informazioni sugli aggiornamenti installati dalla configurazione desktop.

      Configurare le applicazioni desktop e installare gli aggiornamenti

      Se le caselle di controllo di alcune applicazioni non sono attive, le applicazioni non potranno essere selezionate. È possibile che l'amministratore non abbia configurato l'account dell'utente per consentire l'uso delle applicazioni con Office 365 oppure che le applicazioni non siano installate nel computer.

    • Dopo aver selezionato le applicazioni desktop, fare clic su Continua per completare il processo.

  3. Al termine della configurazione desktop, potrebbe essere necessario riavviare il computer.

Passaggio 2: Connettere la versione desktop di Outlook a Office 365

Dopo aver eseguito la configurazione desktop Office 365, connettere la versione desktop di Outlook in uso a Office 365. A questo punto è possibile accedere alla posta elettronica di Office 365 o ad altri sistemi basati su Exchange tramite la versione desktop di Outlook, ad esempio Outlook 2013, Outlook 2010 o Outlook 2007, oppure usando la versione di Outlook per Web browser, ovvero Outlook Web App.

Per connettere la versione desktop di Outlook a Office 365, vedere:

Se necessario, è anche possibile eseguire la migrazione di posta elettronica e contatti in un nuovo account di Office 365.

Risolvere i problemi dello strumento di configurazione desktop

La configurazione desktop Office 365 usa Servizio Windows Installer per eseguire il download dei pacchetti di installazione (noti anche con il nome di file MSI), necessari per installare gli aggiornamenti. La configurazione desktop Office 365 potrebbe non essere in grado di eseguire il download degli aggiornamenti futuri se non è selezionata l'opzione Rileva automaticamente impostazioni nelle impostazioni di Internet Explorer. Per abilitare il rilevamento automatico delle impostazioni, eseguire la procedura seguente:

  1. Nel browser fare clic sull'icona Strumenti e quindi scegliere Opzioni Internet.

  2. Nella finestra di dialogo Opzioni Internet fare clic sulla scheda Connessioni e quindi su Impostazioni LAN.

  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni rete locale (LAN) selezionare la casella di controllo Rileva automaticamente impostazioni e quindi fare clic su OK.

    Se i problemi relativi al download degli aggiornamenti persistono, potrebbe essere necessario aggiornare l'indirizzo del server proxy. A tale scopo, nella sezione Server proxy della finestra di dialogo Impostazioni rete locale (LAN) selezionare Usa un server di proxy per la rete LAN e quindi specificare l'indirizzo di un server proxy valido, che è possibile ottenere dall'amministratore.

Nota : Se non si usa Internet Explorer come browser, fare riferimento alla documentazione della Guida del proprio browser per informazioni su come scaricare i file MSI.

Se si riceve un messaggio di errore che indica che non è in esecuzione la versione corretta di una specifica applicazione di desktop o un sistema operativo Windows, è necessario eseguire l'aggiornamento alla versione richiesta. Per scoprire quali applicazioni desktop di Office e rilevare i sistemi operativi Office 365, vedere requisiti Software per Office 365 per le aziende.

Se la procedura di installazione viene interrotta prima del completamento, è possibile che vengano installati soltanto alcuni degli aggiornamenti richiesti. In questo caso, è consigliabile eseguire di nuovo la configurazione desktop Office 365 per completare l'installazione degli aggiornamenti rimanenti, necessari per connettersi a Office 365 e usarne i servizi. Per informazioni sulla procedura, vedere i passaggi precedenti sull'uso dello strumento di configurazione desktop.

Se il computer perde la connessione a Internet durante la procedura di installazione, è possibile eseguire di nuovo la configurazione desktop Office 365 una volta ristabilita la connessione. Per riavviare la procedura, vedere i passaggi precedenti sull'uso dello strumento di configurazione desktop.

Alcuni aggiornamenti sono prerequisiti di altri. Se l'installazione di un aggiornamento prerequisito non riesce, non riuscirà neanche quella degli aggiornamenti dipendenti. Per risolvere il problema, è consigliabile eseguire di nuovo la configurazione desktop Office 365. Vedere i passaggi precedenti sull'uso dello strumento di configurazione desktop.

Prima di installare gli aggiornamenti necessari, configurazione desktop Office 365 controllare che sul disco rigido vi sia spazio sufficiente per completare l'installazione. Se non si dispone di spazio sufficiente sul disco rigido, è necessario liberare spazio per poter proseguire con l'installazione.

Se si utilizza Windows, è possibile eseguire lo strumento pulizia disco. Pulizia disco rimuove i file temporanei, Svuota il Cestino e più file di sistema e altri elementi che non è più necessario. È possibile eliminare alcuni o tutti i file. Per eseguire lo strumento pulizia disco, fare clic su Start, quindi nella casella Cerca programmi e file, digitare cleanmgr e premere INVIO. Al termine di pulizia disco, avviare di nuovo configurazione desktop Office 365.

Se si riceve un messaggio di errore indicante che un aggiornamento non è compatibile con la versione di Windows in uso, è necessario eseguire l'aggiornamento a una delle versioni compatibili con Office 365. Per un elenco dei sistemi operativi supportati, vedere Requisiti software per Office 365 per le aziende.

Servizio Windows Installer è un componente necessario per configurazione desktop Office 365. È necessario eseguire la versione più recente del servizio per completare queste installazioni. Se non si dispone della versione più recente di Servizio Windows Installer è possibile eseguire il download dall'Area download Microsoft.

Se si continua a visualizzare un messaggio di errore, contattare l'amministratore di sistema per ricevere assistenza.

Se si sta eseguendo Windows XP e Agente di Windows Update non è installato sul computer, alcuni aggiornamenti non verranno installati. Per installarli, installare Agente di Windows Update accedendo a Microsoft Update. Quando richiesto, seguire le istruzioni nella barra delle informazioni di Internet Explorer per installare il controllo ActiveX di Windows Update.

Per scaricare e installare alcuni aggiornamenti, configurazione desktop Office 365 richiede la connessione al servizio Microsoft Update. Tuttavia, in alcune reti, l'accesso a siti e servizi all'esterno del firewall dell'azienda viene bloccato dall'amministratore di sistema. Se non è possibile accedere al servizio the Microsoft Update, sarà necessario contattare l'amministratore di sistema per ricevere assistenza.

Se si è in possesso delle autorizzazioni necessarie per installare gli aggiornamenti del servizio Microsoft Update ma viene comunque visualizzato questo messaggio di errore, verificare la connessione a Internet ed eseguire nuovamente configurazione desktop Office 365.

Se Outlook è in esecuzione mentre configurazione desktop Office 365 tenta di configurare Outlook, la configurazione avrà esito negativo. Per correggere questo errore, chiudere Outlook ed eseguire nuovamente configurazione desktop Office 365.

Se l'account dell'utente non dispone delle autorizzazioni necessarie per completare la configurazione desktop, verrà visualizzato un messaggio in cui si segnala che è necessario l'intervento di un amministratore per installare gli aggiornamenti. Poiché la configurazione delle applicazioni desktop da parte di configurazione desktop Office 365 richiede che siano installati gli aggiornamenti, contattare l'amministratore di sistema per ricevere assistenza. In seguito all'installazione degli aggiornamenti, è possibile accedere al proprio account ed eseguire configurazione desktop Office 365 per configurare le applicazioni desktop.

Se si è cercato di creare un file di log ma si è verificato un errore, contattare l'amministratore di sistema per ricevere assistenza.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Queste informazioni sono risultate utili?

Ottimo! Altri commenti?

Cosa possiamo migliorare?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

×