Condividere e collaborare ai diagrammi di processo mediante l'utilizzo di un archivio processi di SharePoint

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile rendere i propri diagrammi di processo disponibili per la collaborazione e l'aggiornamento rapido salvandoli in un archivio processi in SharePoint 2010. Un archivio processi di Visio è un sito che include un tipo di raccolta documenti con funzionalità di archiviazione ed estrazione in grado di supportare il controllo delle versioni per i diagrammi di Visio. La raccolta documenti include colonne per la visualizzazione dello stato di convalida e di intestazioni di diagrammi di flusso interfunzionali.

Prima di poter effettuare il salvataggio in un archivio processi, quest'ultimo deve essere aggiunto all'elenco dei siti di SharePoint riconosciuti nel computer. Tale operazione potrebbe venire eseguita da un amministratore. Se tuttavia l'opzione per salvare un diagramma in un archivio processi non è disponibile, eseguire la procedura seguente.

Aggiungere un archivio ai siti di SharePoint riconosciuti dal computer

  1. Utilizzare il browser per visitare la pagina dell'archivio processi di SharePoint.

  2. Nella raccolta documenti Processi fare clic su Connetti a Office e quindi sull'opzione di aggiunta ai siti personali.

Dopo che l'archivio processi è stato aggiunto ai siti di SharePoint, l'opzione per effettuarvi il salvataggio sarà disponibile.

Inizio pagina

Salvare un diagramma di processo in un archivio

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Salva e invia.

  3. Fare clic su Salva in SharePoint.

  4. In Percorsi personali di SharePoint selezionare il sito nel quale si desidera pubblicare il diagramma.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×