Compilare più rapidamente i moduli

Nonostante il processo di immissione di dati all'interno di un modulo sia semplice, esistono alcune caratteristiche che consentono di renderlo più efficiente.

Selezionare un'opzione

Utilizzare il Completamento automatico per accelerare l'immissione dei dati

Passare più rapidamente da un campo a un altro

Aggiungere più rapidamente righe o colonne

Controllare più rapidamente gli errori

Utilizzare il Completamento automatico per accelerare l'immissione dei dati

È possibile utilizzare la caratteristica Completamento automatico di Microsoft Office InfoPath per salvare le voci digitate in precedenza nei vari campi durante la compilazione di un modulo nel computer. È sufficiente digitare i primi caratteri in un campo di un modulo di InfoPath perché venga visualizzato un elenco delle possibili voci corrispondenti basato sulle voci digitate in precedenza. È quindi possibile selezionare la voce desiderata oppure continuare a immettere i dati nel campo, se nessuno dei suggerimenti risulta appropriato.

Nell'illustrazione seguente viene mostrato il valore 8:00 precedentemente immesso come possibile corrispondenza per il numero 8 digitato dall'utente.

Esempio di completamento automatico

Se il Completamento automatico non funziona nei campi di un modulo, è possibile che il progettista del modulo abbia disattivato la caratteristica oppure che l'impostazione Completamento automatico sia disattivata in Microsoft Internet Explorer.

Attivare il Completamento automatico

  1. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti.

  2. Fare clic sulla scheda Generale.

  3. In Sistema fare clic su Opzioni Internet.

  4. Fare clic sulla scheda Contenuto.

  5. In Informazioni personali fare clic su Completamento automatico.

  6. Nella finestra di dialogo Impostazioni Completamento automatico in Utilizza Completamento automatico per selezionare la casella di controllo Moduli.

Nota : Il progettista del modulo può decidere di disattivare il Completamento automatico per alcuni o tutti i campi del modulo. In questo caso, gli utenti non saranno in grado di utilizzare questa caratteristica durante la compilazione di tali campi, indipendentemente dal fatto che la attivino in Internet Explorer.

Cancellando occasionalmente l'elenco di voci consigliate mantenute nel Completamento automatico è possibile impedire ad altri utenti del computer di visualizzare eventuali informazioni private immesse in precedenza.

Cancellare l'elenco di voci di glossario consigliate

  1. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti.

  2. Fare clic sulla scheda Generale.

  3. In Sistema fare clic su Opzioni Internet.

  4. Fare clic sulla scheda Contenuto.

  5. In Informazioni personali fare clic su Completamento automatico.

  6. Per eliminare l'elenco delle voci create nei campi di un modulo, fare clic su Cancella moduli in Cancella Cronologia Completamento automatico e quindi fare clic su OK quando richiesto.

    Suggerimento : Durante la compilazione di un modulo è possibile eliminare una singola voce dall'elenco dei suggerimenti del Completamento automatico. Quando viene visualizzato l'elenco, posizionare il puntatore sull'elemento che si desidera eliminare e quindi premere CANC.

Torna all'inizio

Passare più rapidamente da un campo a un altro

Sebbene sia possibile utilizzare il mouse per accedere ai vari campi di un modulo, in alcuni casi può essere più rapido utilizzare la tastiera. Per spostarsi tra i campi secondo l'ordine di tabulazione del modulo, effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Per passare al campo successivo, premere TAB.

  • Per tornare al campo precedente, premere MAIUSC+TAB.

  • Per spostare il punto di inserimento verso l'alto o verso il basso tra le righe di una tabella, premere rispettivamente freccia SU o freccia GIÙ.

Torna all'inizio

Aggiungere più rapidamente righe o colonne

Durante la compilazione di un modulo è possibile aggiungere righe alle tabelle che fanno parte del modello di modulo oppure aggiungere righe e colonne alle tabelle inserite dall'utente nei campi RTF. I suggerimenti riportati di seguito consentono di eseguire queste operazioni più rapidamente.

  • Per aggiungere una riga a una tabella che fa parte del modello del modulo, premere CTRL+INVIO.

  • Per aggiungere una riga o una colonna a una tabella inserita in un campo RTF, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella, scegliere Inserisci nel menu di scelta rapida e selezionare l'opzione desiderata.

    Suggerimento : Per aggiungere rapidamente una riga a una tabella inserita in un campo RTF, spostare il punto di inserimento nell'ultima cella della tabella, quindi premere TAB.

Torna all'inizio

Controllare più rapidamente gli errori

In InfoPath viene verificata automaticamente la correttezza dei dati immessi durante la compilazione di un modulo. Se viene rilevato un problema nelle informazioni digitate, viene visualizzato un avviso attivo o un avviso passivo. Nel caso di un avviso passivo viene in genere visualizzato un bordo rosso tratteggiato attorno al campo del modulo in questione. Nei casi in cui un campo debba essere obbligatoriamente compilato, all'interno del controllo viene visualizzato un asterisco rosso. Se si desiderano ulteriori informazioni su un particolare avviso passivo, posizionare il puntatore in corrispondenza del campo o fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso. Il progettista del modulo può inoltre specificare che una finestra di dialogo venga visualizzata con un messaggio esplicativo. Nell'immagine seguente sono visualizzati un avviso passivo e un avviso attivo.

Esempi di avviso attivo e avviso passivo

Per analizzare rapidamente gli errori e le relative descrizioni, è possibile effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Per passare al campo che contiene errori, premere CTRL+MAIUSC+E.

  • Per leggere la descrizione del problema, selezionare il campo che contiene l'errore e premere CTRL+MAIUSC+S.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×