Come usare le barre dei dati

Come usare le barre dei dati

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In Visio Professional, una barra dei dati è un elemento grafico dati che può essere applicato dopo l'importazione di dati nelle forme. L'esempio seguente mostra una barra dei dati per il campo % completamento per ognuna di queste tre forme:

Forme di diagramma di flusso con barre dei dati parzialmente riempite

Le barre dei dati sono ottime per visualizzare percentuali, valutazioni, stati di avanzamento, punteggi e quantità.

Applicare la barra dei dati a forme

  1. Verificare che il riquadro Campi elementi grafici dati sulla destra sia aperto. Se non lo è, nella scheda Dati selezionare la casella di controllo Campi elementi grafici dati.

    Scheda Dati, casella di controllo Campi elementi grafici dati

  2. Eseguire una delle seguenti operazioni:

    • Per modificare tutte le forme nella pagina, fare clic in uno spazio vuoto nel diagramma per deselezionare le eventuali forme selezionate.

    • Per modificare solo le forme selezionate nella pagina, fare clic su una o più forme per selezionarle.

  3. Nel riquadro Campi elementi grafici dati identificare il campo di dati da convertire in una barra dei dati.

  4. Nello stesso riquadro verificare che il campo che si vuole modificare contenga un segno di spunta e selezionarlo in modo che venga evidenziato in blu:

    Riquadro Campi elementi grafici dati, con il campo % completamento selezionato

  5. Nella scheda Dati fare clic sulla freccia in giù nella parte inferiore della raccolta Elemento grafico dati.

    Scheda Dati, pulsante Raccolta elementi grafici dati

  6. Scegliere quindi un elemento in Barra dei dati.

Configurare altre proprietà di barre dei dati

Dopo aver applicato una barra dei dati, può essere necessario configurarla in modo che i dati vengano visualizzati correttamente nell'elemento grafico. Ad esempio, è possibile modificare proprietà come la formattazione del testo oppure cambiare la posizione.

  1. Eseguire i passaggi da 1 a 4 riportati sopra.

  2. Nella scheda Dati fare clic su Configura.

    Scheda Dati, pulsante Configura

  3. Se si vuole cambiare l'aspetto generale della barra dei dati, scegliere un altro stile dal menu Stile.

  4. Per cambiare il modo in cui viene visualizzato lo stato di avanzamento nella barra dei dati, è possibile impostare i valori minimo e massimo:

    • Valore minimo È il valore in base al quale la barra dei dati apparirà "vuota". Se i dati sono in formato di percentuale, il valore minimo è impostato su 0, quindi con questo valore la barra dei dati apparirà vuota. Se invece i dati non sono in formato di percentuale, è possibile impostare il valore minimo su un altro valore. Supponiamo ad esempio che il valore più basso di tutti i dati sia 15. È possibile impostare il valore minimo su 15, nel qual caso la barra dei dati non mostrerà alcun completamento finché il valore non sarà maggiore di 15.

    • Valore massimo È il valore in base al quale la barra dei dati apparirà "piena". Se i dati sono in formato di percentuale, il valore massimo è impostato su 100, quindi con questo valore la barra dei dati apparirà completamente riempita. Se invece i dati non sono in formato di percentuale, è possibile impostare il valore massimo su un altro valore. Supponiamo ad esempio che il valore più alto di tutti i dati sia 150. È possibile impostare il valore massimo su 150, nel qual caso la barra dei dati non apparirà completamente piena finché il valore non sarà pari a 150.

  5. È anche possibile cambiare l'etichetta, il valore e il callout. L'illustrazione seguente identifica ognuno di questi componenti. L'etichetta è il nome del campo (o della colonna) dei dati importati. Il valore è il valore effettivo del campo. Il callout è l'intera area dell'elemento grafico dati.

    Callout della barra dei dati contenente l'etichetta e il valore

    • Posizione etichetta Determina la posizione del nome del campo relativamente alla barra dei dati. Sono disponibili diverse opzioni: In alto, In basso, A sinistra e A destra sono quelle più comuni. È disponibile anche l'opzione Non visualizzato, se non si vuole visualizzare l'etichetta. Nell'esempio riportato sopra la proprietà Posizione etichetta è impostata su In alto.

    • Etichetta È il testo effettivo del nome del campo. Se si vuole personalizzare il nome campo predefinito incluso nei dati, è possibile selezionare [Predefinito], premere CANC e digitare il testo desiderato. Ad esempio, è possibile sostituirlo con "% completata".

    • Dimensione carattere etichetta Questa proprietà imposta le dimensioni del carattere dell'etichetta.

    • Posizione valore Questa proprietà determina la posizione in cui verrà visualizzato il valore dei dati in relazione alla barra dei dati. Sono disponibili diverse opzioni: All'interno, In alto, In basso, A sinistra e A destra e così via. È disponibile anche l'opzione Non visualizzato, se non si vuole visualizzare il valore. Nell'esempio riportato sopra la posizione del valore è impostata su All'interno.

    • Formato valore Questa proprietà consente di impostare il formato dati del valore. Fare clic sul pulsante "…" e selezionare uno dei formati più usati, come Numero, Valuta, Data/ora e così via.

    • Dimensione carattere valore Questa proprietà imposta le dimensioni del carattere del valore.

    • Sfalsamento callout Consente di spostare la posizione dell'intero callout a sinistra o a destra.

    • Larghezza callout Consente di modificare la larghezza dell'intera area dell'elemento grafico dati. Se si specifica un numero, l'unità di misura predefinita è in pollici. Ad esempio, se si digita 2, la larghezza dall'area dell'elemento grafico dati viene impostata su 2 pollici. Si può anche specificare la larghezza in punti. In tal caso, immettere un numero, uno spazio e "pt". Ad esempio: 100 pt.

  6. È anche possibile riposizionare l'elemento grafico dati.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×