Collaborare su documenti e progetti in modo più efficiente

Panoramica

Formazione su SharePoint 2010 Informazioni su come ottenere il massimo dai calendari, permettere a più persone di collaborare contemporaneamente alla creazione di un documento, portare offline i documenti e quindi riconnettersi usando SharePoint Workspace e su come gestire progetti in SharePoint e tramite elenchi di attività di progetto.

Al termine di questo corso si sarà in grado di:

  • Collaborare in modo più efficiente con i calendari.

  • Lavorare contemporaneamente con più persone a un documento o una presentazione.

  • Continuare a collaborare quando si è fuori sede o si dispone di una connessione intermittente o quando questo accade ai membri del team.

  • Gestire un progetto.

  • Gestire un progetto in un elenco di attività di progetto.

Questo corso include:

  • Otto lezioni per l'apprendimento autogestito.

  • Un breve test alla fine del corso. Per il test non è prevista l'assegnazione di punteggi.

  • Una Scheda di riferimento rapido che è possibile stampare al termine del corso.

  • Prima di seguire questo corso, è consigliabile completare il corso di formazione Utilizzare la nuova interfaccia utente di SharePoint 2010.

  • I tre video sulla creazione condivisa e i due video su SharePoint Workspace sono progettati per essere usati in sequenza.

  • Le funzionalità seguenti citate nell'ultima lezione non sono disponibili in SharePoint Online: integrazione con applicazioni line-of-business e integrazione tra gli elenchi di attività di progetto e Project Server.

Versione offline (108 MB)

Lavorare in modo più efficace con i calendari

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Parte 1: Panoramica della creazione condivisa di documenti

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Parte 2: Creare un documento di Word 2010 in modo condiviso

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Parte 3: Creare una presentazione di PowerPoint 2010 in modo condiviso

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Parte 1: Panoramica di SharePoint Workspace 2010

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Parte 2: Usare elenchi e raccolte in SharePoint Workspace 2010

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Usare un elenco di attività di progetto

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Gestire un progetto con Microsoft SharePoint Server 2010

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Test

Rispondere alle domande seguenti per verificare il livello di comprensione del materiale presentato. Le risposte sono per uso personale e per il test non è prevista l'assegnazione di punteggi.

Quale delle affermazioni seguenti sull'uso di calendari di SharePoint è vera?

L'unico modo per visualizzare la finestra di dialogo delle proprietà dell'evento consiste nell'uso della barra multifunzione.

Risposta errata. Per apportare modifiche, è possibile fare doppio clic sull'evento oppure posizionare il puntatore sull'intervallo temporale dell'evento e fare clic su Aggiungi.

Gli elementi del calendario sono limitati a 4 ore al giorno, quindi per creare un evento giornata intera sono necessari due eventi.

Risposta errata. Per rendere l'elemento un evento giornata intera, selezionare la casella di controllo Imposta come attività giornata intera che non inizia o termina a un'ora specifica nella sezione Giornata intera della finestra di dialogo delle proprietà dell'evento.

Il modo migliore per impostare un elemento come elemento ricorrente consiste nell'immettere nuovamente l'evento per ogni unità di tempo.

Risposta errata. Per fare in modo che l'evento venga ripetuto, ad esempio ogni mercoledì alle 11.00, selezionare la casella di controllo Imposta come evento ripetuto nella sezione Ricorrenza della finestra di dialogo delle proprietà dell'evento.

Le informazioni essenziali da immettere per creare un evento sono Titolo, Ora inizio e Ora fine.

Risposta corretta. Tutte le altre informazioni, quali Luogo, Descrizione e Categoria sono facoltative.

Quale delle seguenti affermazioni descrive con precisione uno scenario di creazione condivisa?

È possibile creare in modo condiviso qualsiasi documento di Office 2007 o versione successiva, purché se ne conosca l'URL.

Risposta errata. È possibile creare in modo condiviso un documento di Office Word 2010 o una presentazione di Office PowerPoint 2010 presente in una raccolta di SharePoint 2010. È possibile creare in modo condiviso un file di note di OneNote 2007 e 2010.

Estrarre sempre un documento o una presentazione prima della creazione condivisa.

Risposta errata. Le funzionalità di creazione condivisa non sono compatibili con il processo di estrazione e archiviazione di documenti o presentazioni in una raccolta di SharePoint. Estrarre un documento o una presentazione significa che si intende lavorarci in modo esclusivo. In seguito si esegue l'archiviazione affinché altre persone possano visualizzare le modifiche o eseguire ulteriori attività sul documento o sulla presentazione.

Le modifiche apportate da altri autori vengono visualizzate immediatamente in un documento o in una presentazione.

Risposta errata. Gli altri coautori non vedono le modifiche finché il documento non viene esplicitamente salvato e aggiornato. A quel punto le modifiche apportate vengono mostrate agli altri coautori e vengono visualizzate le modifiche salvate da altri coautori. Si tratta di un concetto fondamentale. In questo modo è possibile mantenere il controllo totale sul documento, sapere a che punto si trovano gli altri coautori senza venire interrotti da loro. Infine, è possibile mostrare le modifiche apportate quando si è pronti a condividerle.

In generale, l'unità minima che ogni coautore può modificare in modo indipendente in un documento di Word è un paragrafo.

Risposta corretta. Per paragrafo si intende qualsiasi unità di Office Word che forma un insieme coesivo, ad esempio paragrafi di testo, elementi di un elenco puntato, celle di tabelle e immagini.

Quale delle seguenti affermazioni descrive in modo esatto il processo di sincronizzazione tra SharePoint Workspace e SharePoint 2010?

La sincronizzazione è unidirezionale.

Risposta errata. Questa sincronizzazione è bidirezionale. Le modifiche apportate nel computer vengono caricate sul server e le modifiche apportate sul server vengono scaricate nel computer.

La sincronizzazione ha luogo solo quando si fa clic sul comando Sincronizza sulla barra multifunzione.

Risposta errata. Quando si è connessi, la sincronizzazione può essere eseguita automaticamente in background anche se si può scegliere di aggiornare le modifiche manualmente.

È possibile usare SharePoint Workspace anche in modalità offline.

Risposta corretta. Quando non si è connessi, a casa, in viaggio o in altri luoghi, è possibile continuare a lavorare alle informazioni nel computer. Dopo il ritorno online, SharePoint Workspace 2010 eseguirà la sincronizzazione delle modifiche apportate da tutti gli utenti mentre si era offline.

Per assicurare la completezza, la sincronizzazione sostituisce interi file ed elenchi ogni volta che viene apportata una modifica.

Risposta errata. La sincronizzazione è molto efficiente: vengono sincronizzate solo le modifiche ai file e agli elenchi.

Quale delle affermazioni seguenti sugli elenchi di attività di progetto non sono corrette?

La percentuale di completamento dell'attività viene visualizzata nell'elenco delle attività, ma purtroppo non nel diagramma di Gantt.

Risposta errata. La percentuale di completamento di un'attività viene visualizzata sia nell'elenco di attività che nel diagramma di Gantt e permette di valutare rapidamente l'avanzamento di un progetto.

È possibile aggiungere solo la data di inizio e la scadenza per completare una programmazione di progetto nell'elenco di attività.

Risposta errata. Oltre alle date di inizio e scadenza, può essere necessario identificare anche eventuali dipendenze, dette anche predecessori, che vengono visualizzate comodamente nel diagramma di Gantt.

Gli elenchi delle attività di progetto esistono già da diverse versioni e non sono stati modificati in modo significativo.

Risposta errata. Gli elenchi delle attività di progetto sono una novità introdotta in SharePoint 2007 e sono stati migliorati in SharePoint 2010. I vantaggi principali derivanti dall'uso degli elenchi delle attività di progetto sono: non richiedono software specifici, rendono disponibili le assegnazioni e le verifiche a tutti i componenti del team tramite SharePoint 2010 e non richiedono formazione particolare.

Un elenco di attività del progetto contiene due parti principali: un'area per l'immissione dei dati dell'attività e un diagramma di Gantt per la visualizzazione delle attività e delle rispettive relazioni.

Risposta corretta. Un elenco di attività e un diagramma di Gantt, in combinazione, offrono i due modi più utili per gestire e verificare il completamento e le dipendenze delle attività di progetto.

Commenti e suggerimenti

Scheda di riferimento rapido

Vedere anche

Come si aggiunge un evento a un calendario di SharePoint?

Nel calendario selezionare l'intervallo di tempo per l'evento, posizionare il puntatore sull'intervallo di tempo appena selezionato e fare clic su Aggiungi.

Collegamento Aggiungi del calendario

Cosa è necessario per creare file di Microsoft Word o PowerPoint in modo condiviso?

  • Deve trattarsi di un file di Word o PowerPoint 2010 salvato in una raccolta di SharePoint 2010.

  • Tutti gli utenti che modificano il file devono usare Word o PowerPoint 2010.

  • Il file non deve essere stato estratto.

In che modo si può usare un sito di SharePoint se non ci si trova in ufficio?

Nel menu Azioni sito per il sito fare clic su Sincronizza con SharePoint Workspace. È possibile usare il sito in SharePoint Workspace quando non si è in ufficio e sincronizzare le modifiche al rientro

Sincronizzazione con SharePoint Workspace

Quali tipi di elenco è possibile usare per gestire i progetti?

L'elenco Attività di progetto permette di gestire le attività, le date e le risorse per i progetti. Questo agevola il rispetto dei termini programmati per il progetto.

Attività di progetto

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×