Clausola ORDER BY

La clausola ORDER BY in Access ordina i record risultanti di una query in uno o più campi specificati in ordine crescente o decrescente.

Sintassi

SELECT elencocampi
FROM tabella
WHERE criteriselezione
[ORDER BY campo1 [ASC | DESC ][, campo2 [ASC | DESC ]][, ...]]]

Un'istruzione SELECT che include una clausola ORDER BY è composta dalle parti seguenti:

Parte

Descrizione

elencocampi

Nome del campo o dei campi da recuperare insieme agli eventuali alias dei nomi di campo, alle funzioni di aggregazione SQL, ai predicati di selezione (ALL, DISTINCT, DISTINCTROW o TOP) e altre opzioni dell'istruzione SELECT.

tabella

Nome della tabella di cui vengono recuperati i record.

criteriselezione

Criteri di selezione. Se nell'istruzione è inclusa una clausola WHERE, il motore di database di Microsoft Access ordina i valori dopo l'applicazione delle condizioni della clausola WHERE ai record.

campo1, campo2

Nomi dei campi in cui ordinare i record.

Osservazioni

La clausola ORDER BY è facoltativa, ma è necessaria se si vuole visualizzare i dati in base a un ordinamento.

L'impostazione predefinita ordinamento è crescente, dalla A alla Z e da 0 a 9. Entrambi gli esempi seguenti permettono di ordinare i nomi dei dipendenti in base al cognome:

SELECT LastName, FirstName
FROM Employees
ORDER BY LastName;
SELECT LastName, FirstName
FROM Employees
ORDER BY LastName ASC;

Per applicare l'ordinamento decrescente, dalla Z alla A e da 9 a 0, aggiungere la parola riservata DESC alla fine di ogni campo a cui applicare l'ordinamento decrescente. L'esempio seguente permette di selezionare i compensi e disporli in ordine decrescente:

SELECT LastName, Salary
FROM Employees
ORDER BY Salary DESC, LastName;

Se si specifica un campo contenente dati di tipo oggetto OLE o Memo nella clausola ORDER BY, si verifica un errore. Il motore di database di Microsoft Access non esegue l'ordinamento su campi di questo tipo.

La clausola ORDER BY è in genere l'ultimo elemento in un'istruzione SQL.

È possibile includere campi aggiuntivi nella clausola ORDER BY. I record vengono ordinati prima di tutto in base al primo campo indicato dopo la clausola ORDER BY. I record con valori uguali in tale campo vengono ordinati in base al valore del secondo campo nell'elenco e così via.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×