Che cosa sono il routing delle chiamate, gli indirizzi e le posizioni per gli interventi di emergenza?

Durante la configurazione delle chiamate PSTN, è obbligatorio associare un indirizzo di emergenza a ogni numero di telefono ottenuto o assegnato a un utente per supportare le chiamate di emergenza. L'indirizzo di emergenza deve essere stato creato e convalidato prima di essere assegnato a un numero di telefono. La convalida conferma la corretta formattazione dell'indirizzo di emergenza, che può dunque essere usato dai servizi di emergenza. In via facoltativa, è possibile aggiungere una posizione nell'indirizzo di emergenza per fornire indicazioni più specifiche per l'utente. Ad esempio, la posizione di emergenza potrebbe essere un piano, un'ala o un ufficio collegato a un indirizzo di emergenza specifico. Diversamente dagli indirizzi di emergenza, le posizioni non vengono convalidate.

Che cosa sono gli indirizzi per gli interventi di emergenza?

L'indicazione obbligatoria di un indirizzo di emergenza per i numeri di telefono attivi dipende dal Paese o area geografica. Negli Stati Uniti, l'indirizzo di emergenza è obbligatorio quando un numero viene assegnato a un utente. In altri paesi, come in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), l'indirizzo di emergenza è obbligatorio quando si ottiene il numero di telefono da Office 365 o quando il numero viene trasferito da un altro provider o gestore di servizi.

Per indirizzo di emergenza si intende spesso un indirizzo civico, un indirizzo stradale o un indirizzo fisico. Si tratta dell'indirizzo stradale o civico di una sede o ufficio dell'organizzazione, ad esempio 12345 North Main Street, Redmond, WA 98052. Questo indirizzo viene utilizzato per trasmettere le chiamate di emergenza alle autorità appropriate e per agevolare l'individuazione del chiamante. Se la tua azienda ha più di una sede fisica potresti dover fornire più indirizzi di emergenza.

La convalida di un indirizzo civico o stradale implica la verifica della legittimità e della corretta formattazione per i servizi di emergenza. Sebbene sia possibile creare e salvare un indirizzo di emergenza non convalidato, gli indirizzi non convalidati non possono essere associati agli utenti. L'indirizzo di emergenza deve essere convalidato e salvato prima di poter essere associato a un utente. Se è necessario apportare una modifica a un indirizzo di emergenza convalidato, occorrerà crearne uno nuovo.

Che cosa sono le posizioni per gli interventi di emergenza?

Le posizioni per gli interventi di emergenza sono associate a un indirizzo per gli interventi di emergenza, al fine di indicare in modo più preciso una posizione fisica all'interno di un edificio. La posizione per gli interventi di emergenza può corrispondere di solito al piano, all'ala dell'edificio o al numero dell'ufficio in cui si trova l'utente. È possibile indicare un numero illimitato di posizioni associate a un indirizzo per gli interventi di emergenza.

Durante l'assegnazione di un indirizzo di emergenza a un utente, si fa in genere riferimento a un ID posizione. Nell'ID posizione è riportato l'indirizzo di emergenza di riferimento (la strada o l'indirizzo civico). Nel caso in cui non sia necessario indicare posizioni all'interno di un edificio, all'indirizzo di emergenza viene associata una posizione predefinita.

Che cos'è il routing delle chiamate di emergenza?

Gli indirizzi e le posizioni di emergenza sono usati durante il processo di routing delle chiamate di emergenza al centro appropriato per l'inoltro agli operatori dei servizi di emergenza. Quando un utente di Skype for Business chiama un numero di emergenza, il routing della chiamata al centro di raccolta delle chiamate di emergenza (PSAP, Public Safety Answering Point) cambia in base al paese o regione geografica. In alcuni paesi, come Stati Uniti e Regno Unito, le chiamate vengono innanzitutto vagliate per determinare la posizione attuale dell'utente e in seguito inoltrate al centro di emergenza appropriato. In altri paesi e aree geografiche, le chiamate vengono instradate direttamente al centro di emergenza che ha in carico il numero di telefono associato all'utente che effettua la chiamata di emergenza.

Creazione, aggiunta e assegnazione di indirizzi e posizioni per gli interventi di emergenza agli utenti

  1. Configurare le posizioni di emergenza Il primo passaggio consiste nel pianificare le posizioni di emergenza. In base a tale pianificazione, si stabilisce se siano necessarie posizioni per gli indirizzi di emergenza e, in tal caso, le si specifica. Se ad esempio un'azienda ha 3 edifici, ognuno con 4 piani, probabilmente saranno necessari 3 indirizzi di emergenza, con l'elenco dei piani da 1 a 4 come posizione per ogni edificio.

  2. Creare e convalidare le posizioni per gli interventi di emergenza Il passaggio successivo consiste nel creare e convalidare gli indirizzi per gli interventi di emergenza. Quando crei un indirizzo per gli interventi di emergenza, puoi convalidarlo. Per creare un indirizzo per gli interventi emergenza, vedi Aggiungere o rimuovere un indirizzo di emergenza per l'organizzazione.

    Importante : La convalida di un indirizzo civico o stradale implica la verifica della legittimità e della corretta formattazione dell'indirizzo. È possibile che un indirizzo di emergenza parzialmente corretto, in cui hai ad esempio digitato erroneamente il nome della città, superi comunque la fase di convalida. Il processo di convalida utilizza tutte le parti di un dato indirizzo per stabilire se contiene informazioni sufficienti a inoltrare la chiamata al centro dei servizi di emergenza più appropriato. In tal caso viene considerato convalidato e può essere assegnato a un numero di telefono.

  3. Ottenere i numeri di telefono Il passaggio successivo consiste nell'ottenere i numeri di telefono per gli utenti. Puoi eseguire l'operazione ottenendo nuovi numeri di telefono da Office 365 o attraverso la "portabilità" o il trasferimento dei numeri di telefono esistenti in Office 365. Per le istruzioni dettagliate, consulta Trasferire numeri di telefono in Skype for Business online.

  4. Assegnare i numeri di telefono L'ultimo passaggio consiste nel consentire agli utenti di effettuare e ricevere telefonate: a tale scopo, sarà necessario assegnare un numero di telefono a ciascun utente. Per assegnare un numero di telefono, fare riferimento a Assegnare, modificare o rimuovere il numero di telefono di un utente.

Vedere anche

Skype for Business Online: dichiarazione di non responsabilità per le chiamate di emergenza

Termini e condizioni per le chiamate al numero di emergenza

Condizioni per l'utilizzo dei servizi PSTN di Skype for Business Online

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×