Che cos'è un account di Microsoft Exchange?

Che cos'è un account di Microsoft Exchange?

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Un account di Microsoft Exchange è un account di posta elettronica aziendale o dell'istituto di istruzione. L'organizzazione che ha fornito l'account di posta elettronica di Exchange esegue una Microsoft Exchange Server oppure usa Microsoft Office 365 che usa Exchange Server per fornire posta elettronica.

In genere non è necessario conoscere il nome del server Exchange. In questo caso, contattare gli utenti che hanno fornito l'indirizzo di posta elettronica di Exchange e chiedergli il nome del server Exchange.

Quando si configura un dispositivo mobile, la funzionalità di individuazione automatica consente di trovare il nome del server e della cassetta postale di Exchange e di configurare Outlook per l'utente. Usa il nome di dominio nell'indirizzo di posta elettronica per trovare il server. Solo se l'individuazione automatica non riesce, verrà richiesto il nome del server Exchange. A questo punto, di solito qualcosa non funziona correttamente ed è necessario contattare le persone che ti hanno dato l'indirizzo di posta elettronica. Ti indicheranno il nome del server Exchange e ti aiuteranno a configurare Outlook.

Quando si usa un account di Exchange, i messaggi di posta elettronica vengono recapitati e salvati nella cassetta postale sul server Exchange. Anche i contatti e il calendario vengono salvati.

Quando l'azienda o l'Istituto di istruzione configura il proprio server di Exchange, sceglie il metodo usato dall'account di Exchange per accedere alla posta elettronica nel server. In questo modo verrà determinato il funzionamento della posta elettronica. Di seguito sono riportate le possibilità: chiedere all'azienda o all'Istituto di istruzione come configurare l'account di Exchange:

  • Exchange ActiveSync, MAPI/HTTP sono metodi di accesso alla posta elettronica di Exchange, in genere da un portatile, un telefono o un tablet. Quando si accede alla posta elettronica o si leggono i messaggi, questi non vengono scaricati o archiviati nel dispositivo mobile, ma vengono letti dal server Exchange. Con questo metodo si può accedere alla posta elettronica anche quando non si è connessi a Internet.

  • IMAP, come Exchange ActiveSync, è un metodo che consente di accedere alla posta elettronica ovunque e da qualunque dispositivo. Quando si legge un messaggio di posta elettronica tramite IMAP, questo non viene scaricato o archiviato nel computer ma viene letto dal server Exchange.

    Con IMAP i messaggi nelle cartelle Posta in arrivo, Posta eliminata e Posta inviata vengono sincronizzati tra il dispositivo e il server. IMAP supporta uno spazio di archiviazione limitato per gli elementi del calendario, ma non supporta la collaborazione su un calendario con altri utenti.

  • POP è un metodo tramite il quale la posta elettronica viene scaricata dal server Exchange nel computer. Una volta scaricata nel computer, la posta viene eliminata dal server. Per accedere alla posta elettronica dopo che è stata scaricata, è necessario usare lo stesso computer. Se vi si accede da un altro computer o dispositivo, alcuni dei messaggi scaricati in precedenza non saranno presenti.

Un account di Exchange consente di gestire i messaggi di posta elettronica anche quando non si è connessi al server Exchange del reparto IT aziendale. Questo modo di lavorare è detto modalità offline o modalità cache.

Le copie dei messaggi di posta elettronica e degli elementi del calendario vengono conservate nel computer in un file di dati di Outlook offline (con estensione ost). Questo file viene regolarmente sincronizzato con gli elementi sul server Exchange nel reparto IT aziendale, quando ci si connette a esso. È una copia esatta della cassetta postale nel server Exchange.

Poiché i dati rimangono nel server Exchange dell'azienda, è possibile ricreare questo file di dati di Outlook offline (ost) in un nuovo computer senza dover eseguire il backup del file.

Il file di dati di Outlook offline (ost) può essere aperto solo dal profilo Outlook nel computer in cui è stato creato.

È possibile controllare le impostazioni dell'account in Outlook per visualizzare i tipi di account di posta elettronica nel profilo di Outlook.

  1. Scegliere filedal menu, quindi impostazioni account e Impostazioni account.

  2. Nella colonna tipo della scheda posta elettronica è elencato il tipo di account per ogni voce.

    Impostazioni account

Nota: Per accedere ad alcune caratteristiche di Outlook, è possibile che l'account debba essere in una versione specifica di Exchange Server. Per determinare a quale versione di Exchange Server si connette il proprio account, vedere Determinazione della versione di Microsoft Exchange.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×