Cercare ed eliminare messaggi di posta elettronica nell'organizzazione di Office 365 - Guida per l'amministratore

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Questo articolo è rivolto agli amministratori. Se si stanno cercando elementi nella cassetta postale che si vogliono eliminare, vedere Trovare un messaggio o un elemento con Ricerca immediata

È possibile usare la caratteristica Ricerca contenuto in Office 365 per cercare un messaggio di posta elettronica ed eliminarlo da tutte le cassette postali nell'organizzazione. Ciò è utile per trovare e rimuovere posta elettronica potenzialmente dannosa o ad alto rischio, ad esempio:

  • Messaggi contenenti virus o allegati pericolosi

  • Messaggi di phishing

  • Messaggi contenenti dati sensibili

Ecco il flusso di lavoro per il processo di "ricerca ed eliminazione":

Passaggio 1: Creare una ricerca contenuto per trovare il messaggio da eliminare

Passaggio 2: Connettersi al Centro sicurezza e conformità con una sessione remota di PowerShell

Passaggio 3: Eliminare il messaggio

Vedere la sezione Altre informazioni per una descrizione di ciò che succede ai messaggi eliminati e di come visualizzare lo stato di un'operazione di ricerca ed eliminazione.

Attenzione : Un'operazione di ricerca ed eliminazione rappresenta una caratteristica avanzata che consente, a chiunque abbia le autorizzazioni necessarie, di eliminare i messaggi di posta elettronica dalle cassette postali nell'organizzazione.

Prima di iniziare

  • Per creare ed eseguire una ricerca contenuto, è necessario essere membri del gruppo di ruoli di responsabili di eDiscovery o disporre del ruolo di gestione di ricerca di conformità. Per eliminare i messaggi, è necessario essere membri del gruppo di ruoli di gestione dell'organizzazione o disporre del ruolo di gestione di ricerca ed eliminazione. Per informazioni sull'aggiunta di utenti a un gruppo di ruoli, vedere Fornire agli utenti l'accesso al Centro sicurezza e conformità di Office 365.

  • È necessario utilizzare Centro sicurezza e conformità PowerShell per eliminare i messaggi. Per istruzioni su come connettersi, vedere Passaggio 2.

  • È possibile rimuovere un massimo di 10 elementi per ogni cassetta postale alla volta. Dal momento che la possibilità di cercare e rimuovere i messaggi è pensata come strumento di risposta ai problemi, questo limite garantisce che i messaggi possano essere rimossi rapidamente dalle cassette postali. Questa caratteristica non è destinata all'uso per la pulizia delle cassette postali degli utenti.

  • Il numero massimo di cassette postali in una ricerca di contenuto che si può eliminare gli elementi di mediante una ricerca ed eliminare azione è 50.000. Se la ricerca di contenuto (che creato nel passaggio 1) contiene più di 50.000 cassette postali di origine, l'azione di eliminazione (creato nel passaggio 3). Vedere la sezione altre informazioni per un suggerimento su come eseguire una ricerca ed eliminare operazione su più di 50.000 cassette postali.

  • La procedura descritta in questo articolo può essere usata solo per eliminare gli elementi nelle cassette postali e cartelle pubbliche di Exchange Online. Non è possibile usarla per eliminare il contenuto dai siti di SharePoint o OneDrive for Business.

Passaggio 1: Creare una ricerca contenuto per trovare il messaggio da eliminare

Il primo passaggio consiste nel creare ed eseguire una ricerca contenuto per trovare il messaggio da rimuovere dalle cassette postali dell'organizzazione. È possibile creare la ricerca usando il Centro sicurezza e conformità o eseguendo i cmdlet New-ComplianceSearch e Start-ComplianceSearch. I messaggi corrispondenti alla query per la ricerca verranno eliminati eseguendo il cmdlet New-ComplianceSearchAction nel passaggio 3. Per informazioni sulla creazione di una ricerca contenuto e sulla configurazione delle query di ricerca, vedere gli argomenti seguenti:

Nota : I percorsi di contenuto all'interno dei quali viene eseguita la Ricerca contenuto creata in questo passaggio non possono includere i siti di SharePoint o OneDrive for Business. In una Ricerca contenuto che verrà usata per inviare messaggi di posta elettronica è possibile includere solo cassette postali e cartelle pubbliche. Se la Ricerca contenuto include siti, si riceverà un messaggio di errore al passaggio 3 quando si esegue il cmdlet New-ComplianceSearchAction.

Suggerimenti per trovare i messaggi da rimuovere

L'obiettivo della query di ricerca è limitare i risultati della ricerca solo al messaggio o ai messaggi da rimuovere. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Se si conosce la frase o il testo esatto usato nella riga dell'oggetto del messaggio, usare la proprietà Subject nella query di ricerca.

  • Se si conosce la data esatta (o l'intervallo di date) del messaggio, includere la proprietà Received nella query di ricerca.

  • Se si sa chi ha inviato il messaggio, includere la proprietà From nella query di ricerca.

  • Visualizzare in anteprima i risultati della ricerca per verificare che la ricerca abbia restituito solo il messaggio (o i messaggi) da eliminare.

  • Usare le statistiche di stima della ricerca (visualizzate nel riquadro dei dettagli della ricerca nel Centro sicurezza e conformità oppure usando il cmdlet Get-ComplianceSearch) per ottenere il numero totale di risultati.

Ecco due esempi di query per trovare i messaggi di posta elettronica sospetti.

  • Questa query restituisce i messaggi che sono stati ricevuti dagli utenti tra il 13 aprile 2016 e il 14 aprile 2016 e che contengono le parole "action" e "required" nella riga dell'oggetto.

    (Received:4/13/2016..4/14/2016) AND (Subject:'Action required')
  • Questa query restituisce i messaggi che sono stati inviati da chatsuwloginsset12345@outlook.com e che contengono la frase esatta "Update your account information" nella riga dell'oggetto.

    (From:chatsuwloginsset12345@outlook.com) AND (Subject:"Update your account information")

Inizio pagina

Passaggio 2: Connettersi al Centro sicurezza e conformità con una sessione remota di PowerShell

Il primo passaggio consiste nel connettere Centro sicurezza e conformità PowerShell per l'organizzazione.

  1. Salvare il testo seguente in un file di script di PowerShell utilizzando nomefile suffisso ps1; ad esempio ConnectSCC.ps1.

    # Get login credentials 
    $UserCredential = Get-Credential 
    $Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://ps.compliance.protection.outlook.com/powershell-liveid -Credential $UserCredential -Authentication Basic -AllowRedirection 
    Import-PSSession $Session -AllowClobber -DisableNameChecking 
    $Host.UI.RawUI.WindowTitle = $UserCredential.UserName + " (Office 365 Security & Compliance Center)" 
    
  2. Nel computer locale, aprire PowerShell, passare alla cartella in cui si trova lo script creato nel passaggio precedente e quindi eseguire lo script; Per esempio:

    .\ConnectSCC.ps1

Per ulteriori informazioni o nel caso di problemi di connessione a Centro sicurezza e conformità, vedere connettersi a Office 365 sicurezza e conformità centro PowerShell.

Passaggio 3: Eliminare il messaggio

Dopo aver creato e perfezionato una ricerca contenuto in modo che restituisca il messaggio da rimuovere e avere eseguito la connessione al Centro sicurezza e conformità con una sessione remota di PowerShell, il passaggio successivo consiste nell'eseguire il cmdlet New-ComplianceSearchAction per eliminare il messaggio. I messaggi eliminati vengono spostati nella cartella Elementi ripristinabili dell'utente.

Nell'esempio seguente il comando eliminerà i risultati della ricerca restituiti da una ricerca contenuto denominata "Remove Phishing Message".

New-ComplianceSearchAction -SearchName "Remove Phishing Message" -Purge -PurgeType SoftDelete

Suggerimento : La ricerca specificata dal parametro SearchName è la Ricerca contenuto creata al passaggio 1.

Per altre informazioni, vedere New-ComplianceSearchAction.

Inizio pagina

Altre informazioni

  • Come è possibile aggiungere lo stato su ricerca e rimuovere operazione?    Eseguire Get-ComplianceSearchAction per ottenere lo stato dell'operazione di eliminazione. Si noti che l'oggetto creato quando si esegue il cmdlet New-ComplianceSearchAction denominato utilizzando questo formato: <name of Content Search>_Purge.

  • Cosa succede dopo l'eliminazione di un messaggio?   Un messaggio eliminato usando il comando New-ComplianceSearchAction -Purge -PurgeType SoftDelete viene spostato nella cartella Eliminazioni nella cartella Elementi ripristinabili dell'utente. Non viene eliminato immediatamente da Office 365. L'utente può recuperare i messaggi nella cartella Elementi eliminati per la durata del periodo di conservazione degli elementi eliminati configurato per la cassetta postale. Dopo la scadenza di questo periodo di conservazione (o se l'utente elimina il messaggio prima della scadenza), il messaggio viene spostato nella cartella di eliminazione e non è più accessibile da parte dell'utente. Una volta spostato nella cartella di eliminazione, il messaggio viene conservato di nuovo per la durata del periodo di conservazione degli elementi eliminati configurato per la cassetta postale, se per la cassetta postale è abilitato il ripristino di singoli elementi. In Office 365 il ripristino di singoli elementi è abilitato per impostazione predefinita quando viene creata una nuova cassetta postale. Dopo la scadenza del periodo di conservazione degli elementi eliminati, il messaggio viene contrassegnato per l'eliminazione permanente e verrà eliminato da Office 365 alla successiva elaborazione della cassetta postale da parte dell'Assistente cartelle gestite.

  • Come è possibile capire che i messaggi vengono eliminati e spostati nella cartella Elementi ripristinabili degli utenti?   Se si esegue la stessa ricerca contenuto dopo l'eliminazione di un messaggio, si continua a visualizzare lo stesso numero di risultati della ricerca e si potrebbe pensare che il messaggio non sia stato eliminato dalle cassette postali degli utenti. Questo avviene perché la ricerca contenuto cerca nella cartella Elementi ripristinabili, dove il messaggio eliminato viene spostato dopo l'esecuzione del comando New-ComplianceSearchAction -Purge -PurgeType SoftDelete. Per verificare che i messaggi siano stati spostati nella cartella Elementi ripristinabili, è possibile eseguire una ricerca eDiscovery sul posto (usando le stesse cassette postali di origine e gli stessi criteri di ricerca usati nella ricerca contenuto creata nel passaggio 1) e la copia dei risultati della ricerca nella cassetta postale di individuazione. È quindi possibile visualizzare i risultati della ricerca nella cassetta postale di individuazione e verificare che i messaggi siano stati spostati nella cartella Elementi ripristinabili. Vedere Usare la ricerca contenuto nel flusso di lavoro di eDiscovery per informazioni dettagliate sulla creazione di una ricerca eDiscovery sul posto che usa l'elenco di cassette postali di origine e la query di ricerca da una ricerca contenuto.

  • Cosa fare se è necessario eliminare un messaggio da più di 50.000 cassette postali?    Come descritto in precedenza, è possibile eseguire una ricerca e ripulisce operazione su un massimo di 50.000 cassette postali. Se è necessario eseguire una ricerca ed eliminare operazione su più di 50.000 cassette postali, è consigliabile creare filtri di autorizzazioni di ricerca temporanei che consentano di ridurre il numero di cassette postali di cui eseguire la ricerca alle cassette postali meno di 50.000. Ad esempio, se l'organizzazione contiene le cassette postali in diversi reparti, uniti o paesi, è possibile creare un filtro di autorizzazioni di ricerca cassette postali in base a una di queste proprietà della cassetta postale per cercare un sottoinsieme di cassette postali nell'organizzazione. Dopo aver creato il filtro di autorizzazioni di ricerca, si preferisce creare la ricerca (descritta nel passaggio 1) e quindi eliminare il messaggio (descritto nel passaggio 3). È possibile modificare il filtro per cercare ed eliminare i messaggi in un set di cassette postali diverso. Per ulteriori informazioni sulla creazione di filtri di ricerca delle autorizzazioni, vedere configurare autorizzazioni di filtro per la ricerca di contenuto.

  • Gli elementi non indicizzati inclusi nei risultati della ricerca verranno eliminati?   No. Il comando New-ComplianceSearchAction -Purge -PurgeType SoftDelete non elimina gli elementi non indicizzati.

  • Cosa succede se si elimina un messaggio da una cassetta postale che è stata inserita nel posto o tenere controversia legale o assegnata a un criterio di conservazione Office 365 ?    Dopo il messaggio viene eliminato (dall'utente o dopo la scadenza del periodo di conservazione elementi eliminati), il messaggio viene mantenuto fino a quando scade la durata di attesa. Se la durata di un'esenzione è illimitata, gli elementi vengono mantenuti finché il blocco rimosso o modifica della durata di attesa.

  • Perché il flusso di lavoro di ricerca e rimozione è diviso tra diversi gruppi di ruoli del Centro sicurezza e conformità?   Come indicato in precedenza, per eseguire ricerche nelle cassette postali, è necessario essere membri del gruppo di ruoli di responsabili di eDiscovery o disporre del ruolo di gestione di ricerca di conformità. Per eliminare i messaggi, è necessario essere membri del gruppo di ruoli di gestione dell'organizzazione o disporre del ruolo di gestione di ricerca ed eliminazione. In questo modo è possibile controllare chi può eseguire ricerche nelle cassette postali dell'organizzazione e chi può eliminare i messaggi.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×