Cercare contenuto

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Esistono diversi modi per cercare contenuto in Microsoft SharePoint Server 2010. È possibile usare la casella Cerca disponibile in ogni pagina di un sito di SharePoint, il sito Centro ricerche o creare una query dettagliata usando la pagina Ricerca avanzata. Per trovare contenuto è possibile usare la ricerca di parole chiave, di frasi specifiche racchiuse tra virgolette o di valori assegnati alle proprietà.

Per saperne di più

Cercare testo o file in un sito

Cercare testo o file in un elenco o in una raccolta

Trovare contenuto da un sito Centro ricerche

Scrivere query efficaci

Usare i risultati della ricerca

Trovare contenuto tramite la Ricerca avanzata

Cercare testo o file in un sito

Quando si cerca contenuto del quale non si conosce la posizione esatta, è consigliabile iniziare la ricerca dal sito di livello più alto nel quale potrebbero trovarsi le informazioni desiderate. Sarà quindi possibile perfezionare i risultati della ricerca. Per trovare il contenuto è possibile immettere parole chiave o una frase specifica racchiusa tra virgolette. Per altre informazioni sulla creazione di query, vedere la sezione Scrivere query efficaci.

  1. Accedere al sito nel quale si vuole eseguire la ricerca. I risultati della ricerca nel sito non includono il contenuto di un sito padre o dei siti adiacenti. Accertarsi di trovarsi nel sito principale per i risultati di ricerca desiderati.

  2. Nella casella di ricerca digitare la parola o la frase da cercare e quindi fare clic su Cerca.

  3. Per impostazione predefinita, i risultati della ricerca vengono visualizzati per pertinenza. Per ordinare i risultati in modo diverso, fare clic su un'opzione in Perfezionare i risultati. È inoltre possibile immettere una nuova modifica di ricerca di parole chiave l'ambito di Questo elenco. In questo modo verrà limitare il primo set di risultati delle query future. Se si immette una nuova ricerca con l'ambito impostato su Questo sito, una nuova ricerca verificherà dal sito o siti stesso come query originale. Per ulteriori informazioni sull'uso dei risultati della ricerca, vedere la sezione lavoro i risultati della ricerca.

    Note : 

    • Gli allegati alle voci di elenco non compaiono nei risultati della ricerca.

    • Nella casella di ricerca è possibile digitare massimo 255 caratteri.

Inizio pagina

Cercare testo o file in un elenco o in una raccolta

Se si è certi che il contenuto cercato si trova in un elenco o in una raccolta, iniziare la ricerca nella pagina in cui si trova l'elenco o la raccolta. I risultati della ricerca possono essere perfezionati usando i metadati, ad esempio specificando l'autore del documento o la data in cui è stato scritto. Per trovare il contenuto è possibile immettere parole chiave o una frase specifica racchiusa tra virgolette. Per altre informazioni sulla creazione di query, vedere la sezione Scrivere query efficaci. Se non si trova il contenuto desiderato, provare a eseguire la ricerca da un sito o usando parole chiave diverse.

  1. Passare alla raccolta o all'elenco nel quale si vuole eseguire la ricerca.

  2. Nella casella di ricerca digitare la parola o la frase da cercare e quindi fare clic su Cerca.

  3. Per impostazione predefinita, i risultati della ricerca vengono visualizzati per pertinenza. Per ordinare i risultati in modo diverso, fare clic su un'opzione in Perfezionare i risultati. Per ulteriori informazioni sull'uso dei risultati della ricerca, vedere la sezione lavoro i risultati della ricerca.

    Note : 

    • Gli allegati alle voci di elenco non compaiono nei risultati della ricerca.

    • Nella casella di ricerca è possibile digitare massimo 255 caratteri.

Inizio pagina

Trovare contenuto da un sito Centro ricerche

È possibile che l'organizzazione utilizzi un sito Centro ricerche al quale si può accedere per trovare risultati a livello aziendale. Nel sito Centro ricerche predefinito è disponibile una casella Cerca nella quale è possibile digitare la query.

  1. Per visualizzare il sito Centro ricerche fare clic su Centro ricerche o su Centro ricerche organizzazione nei collegamenti di spostamento presenti in alto nella maggior parte delle pagine.

  2. Se il sito Centro ricerche include collegamenti, fare clic su un collegamento per eseguire la ricerca in percorsi specifici o per trovare Utenti. Ad esempio, fare clic su Tutti i siti per cercare contenuto in ogni sito disponibile.

  3. Digitare una query nella casella Cerca.

    Nota : Per altre informazioni su come scrivere le query, vedere la sezione Scrivere query efficaci.

  4. Fare clic su Inizia la ricerca per visualizzare i risultati della ricerca.

Inizio pagina

Scrivere query efficaci

Sia che si esegua la ricerca da un sito o dal Centro ricerche, l'utilizzo di query efficaci consente di trovare rapidamente le informazioni desiderate. Per trovare informazioni o utenti è possibile usare una combinazione di testo, frasi, operatori logici e limitazioni basate su proprietà.

Per scrivere una query, tenere presenti le considerazioni seguenti:

  • Separare i termini di ricerca con spazi.     Nei risultati della ricerca sarà incluso tutto il contenuto con tutte le parole in qualsiasi ordine.

  • La ricerca ignora le lettere maiuscole    La ricerca di Author:Luca consentirà di ottenere gli stessi risultati della ricerca di author:luca.

  • Usare le virgolette per ottenere risultati con corrispondenza esatta     Se si è certi che il documento desiderato contiene le parole esatte nell'ordine esatto specificato nella query, racchiudere la query tra virgolette. In caso contrario, è consigliabile lasciare la frase senza virgolette. Ad esempio, una query per il titolo di questo articolo, Cercare contenuto, consentirà di trovare solo gli articoli in cui le parole "cercare" e "contenuto" sono presenti contemporaneamente.

  • Numero di caratteri      Una query non può contenere più di 255 caratteri.

Aggiungere logica booleana a una query

Dopo avere acquisito una conoscenza di base della ricerca, ora è possibile aggiungere alcuni parametri per rendere più precisi i risultati della ricerca. In SharePoint è possibile usare la logica booleana per le parole chiave e le proprietà, collegandole tramite gli operatori AND, OR, NOT, + (segno più) e - (segno meno) allo scopo di creare query significative. Gli esempi seguenti aiutano a creare query efficaci.

Operatore logico

Descrizione ed esempio

AND

Usare questo operatore per trovare i documenti che contengono tutte le parole, indipendentemente dalla relazione esistente tra esse. Ad esempio, mele AND arance trova tutti i documenti che contengono entrambe le parole mele e arance, ma le due parole possono non trovarsi contemporaneamente nei documenti.

OR

Usare l'operatore OR per trovare tutti i documenti che contengono una parola o l'altra. Ad esempio, la ricerca di C++ OR C# restituisce tutti i documenti che contengono uno dei due linguaggi di programmazione.

NOT

Usare l'operatore NOT per escludere risultati specifici della ricerca. Ad esempio, la ricerca di marketing AND previsioni NOT preventivo restituirà i documenti contenenti le parole chiave marketing e previsioni, ma non la parola chiave preventivo.

+ (segno più)

La query SharePoint+Excel restituirà tutti i documenti che contengono entrambe le parole chiave.

- (segno meno)

La query SharePoint+Excel -Excel 2007 -Excel 2003 restituirà tutti i documenti che contengono le parole chiave Excel 2003 ed Excel 2007.

Oltre agli operatori logici, SharePoint permette di usare gli operatori relazionali. È possibile creare una query usando i valori seguenti:

Operatore relazionale

Descrizione ed esempio

: (due punti)

Usare con una proprietà per specificare un'uguaglianza. Ad esempio, Autore:Udinesi significa che l'autore è Udinesi.

= (uguale a)

Usare con una proprietà per specificare un'uguaglianza. Ad esempio, Autore:Udinesi significa che l'autore è Udinesi.

< (minore di)

Usare con le date e i numeri interi per specificare un valore minore di. Ad esempio, specifiche ricerca modificate<8/7/09 restituirà tutte le specifiche di ricerca modificate prima dell'8 luglio 2009.

> (maggiore di)

Usare con le date e i numeri interi per specificare un valore maggiore di. Ad esempio, specifiche ricerca modificate>8/7/09 restituirà tutte le specifiche di ricerca modificate dopo l'8 luglio 2009.

<= (segno di minore o uguale a)

Usare con le date e i numeri interi per specificare un valore minore o uguale a. Ad esempio, specifiche ricerca modificate<=8/7/09 restituirà tutte le specifiche di ricerca modificate fino all'8 luglio 2009 incluso.

>= (segno di maggiore o uguale a)

Usare con le date e i numeri interi per specificare un valore maggiore o uguale a. Ad esempio, specifiche ricerca modificate>=8/7/09 restituirà tutte le specifiche di ricerca modificate a partire dall'8 luglio 2009 incluso.

.. (due puntini)

Ad esempio, property: valore 1..valore 2 indica che la proprietà è maggiore o uguale al valore 1 e minore o uguale al valore 2.

<> (diverso da)

Usare con le date e i numeri interi per specificare un'esclusione. Ad esempio, specifiche ricerca modificate<>8/7/09 restituirà tutte le specifiche di ricerca che non sono state modificate l' 8 luglio 2009.

Creare query usando le proprietà

È possibile creare query usando le proprietà, ovvero i metadati relativi ai documenti salvati in SharePoint. Esempi di proprietà sono l'autore di un documento oppure la data in cui il documento è stato salvato. Le proprietà del contenuto e i relativi valori vengono archiviati durante l'indicizzazione dei siti. Se si dispone di informazioni specifiche sulle proprietà di un elemento, sarà possibile usarle per creare una query per trovare l'elemento.

Quando si crea una ricerca usando le proprietà, evitare di inserire spazi tra la proprietà e il valore.

Eseguire la ricerca di valori di proprietà

Usare la sintassi proprietà:valore. Ad esempio, author:udinesi restituirà tutti i documenti il cui autore è una persona di nome Udinesi.

Eseguire la ricerca per nomefile

Digitare filename:"Preventivo" (con virgolette) per trovare un file denominato "Preventivo.xlsx" o digitare filename:preventivo (senza virgolette) per trovare sia "Preventivo_Corrente.xlsx" che "Preventivo_Successivo.xlsx."

Eseguire la ricerca per tipo di file

Si supponga di voler cercare fogli di calcolo di preventivi creati in Excel 2007. Aggiungere alla query filetype:xlsx per visualizzare solo i risultati rappresentati da cartelle di lavoro di Excel 2007.

Caratteri jolly

Usare un asterisco "*" per specificare una corrispondenza di prefisso con una parola chiave o una proprietà per trovare documenti specifici. Ad esempio, se si cerca Author:Udi verranno restituiti tutti i documenti scritti da un autore il cui nome inizia con le lettere Udi.

Cercare più proprietà

Lo spazio tra i termini che usano proprietà diverse viene interpretato dal servizio di ricerca come un operatore AND. Ad esempio, se si cerca title:preventivo filetype:xlsx, verranno restituite solo le cartelle di lavoro di Excel 2007 con titoli che iniziano con la parola "Preventivo".

Escludere risultati specifici della ricerca

Per escludere i risultati della ricerca che contengono termini specifici, anteporre un segno meno (-) al termine da escludere. Ad esempio, per trovare gli elementi che contengono la parola "spese" ma che non contengono la parola "imposte", digitare spese -imposte nella casella Cerca.

Aggiungere proprietà dei file

Usare le proprietà per specificare il nome o il tipo di file da restituire. Ad esempio, se si vuole trovare file di Microsoft Office Word 2007 che contengono la parola "pianificazione", digitare pianificazionefiletype:docx nella casella Cerca.

Cercare valori alternativi per la stessa proprietà

Lo spazio tra termini che usano la stessa proprietà viene interpretato dal servizio di ricerca come un operatore OR. Ad esempio, se si cerca author:"Luca Udinesi" author:"Davide Milano", verranno restituiti gli elementi creati da queste due persone.

Escludere valori di proprietà

Per escludere contenuto contrassegnato da un valore di proprietà specifico, far precedere da un segno meno (-) il nome della proprietà.

Eseguire la ricerca in un server specifico

Se la proprietà site è disponibile per le ricerche, è possibile aggiungere site:nomeserver alla query per eseguire la ricerca sul contenuto archiviato in un server specifico.

Nota : La barra rovesciata (\) non è ammessa nelle query e pertanto non può essere usata nei percorsi server quando si digita site:\\nomeserver.

Data/ora

Per creare una query è possibile usare con gli operatori logici o relazionali qualsiasi proprietà di data/ora in qualsiasi formato. Ad esempio, specifiche ricerca modificate=8/7/09 restituirà tutte le specifiche di ricerca modificate l'8 luglio 2009.

Note : 

  • Una query deve contenere almeno un termine da trovare. Se una query contiene solo termini da escludere, verrà generato un messaggio di errore.

  • Se l'amministratore ha mappato le proprietà scrittore o posta elettronica alla proprietà gestita Autore, è possibile che nei risultati sia presente anche contenuto che include queste proprietà.

Se non si riescono a trovare documenti che si è certi siano disponibili nell'organizzazione, potrebbe essere necessario contattare l'amministratore dei servizi di ricerca per fare in modo che i documenti vengano inseriti nell'indice di ricerca, attivare le autorizzazioni per i documenti o aggiungere o modificare le parole chiave o le proprietà dei documenti.

Usare i risultati della ricerca

Per impostazione predefinita, i risultati della ricerca sono ordinati secondo la relativa pertinenza alla query. Le definizioni delle parole chiave e gli elementi di maggiore rilevanza (se presenti) sono disponibili all'inizio dei risultati della ricerca. Per limitare i risultati è possibile fare clic su uno dei collegamenti presenti nel riquadro di perfezionamento.

Le opzioni disponibili nel riquadro di perfezionamento possono essere modificate dall'amministratore. È possibile ad esempio limitare i risultati della ricerca in base al sito in cui si ritiene che si trovino i documenti cercati, all'autore o agli autori desiderati o alla data o intervallo di date in cui sono stati scritti i documenti. Facendo clic su uno degli elementi nel riquadro di perfezionamento verranno immediatamente visualizzati i risultati determinati dal metodo di perfezionamento specificato.

Un altro metodo per perfezionare la ricerca prevede l'utilizzo degli ambiti. Se si è arrivati alla pagina dei risultati tramite il Centro ricerche o una ricerca eseguita da un sito, sarà disponibile l'opzione per perfezionare i risultati in base a Questo sito o Questo elenco. Se si sceglie Questo elenco, sarà possibile perfezionare ulteriormente i risultati in base a un nuovo set di parole chiave o una frase. È anche possibile scegliere l'ambito Utenti o Tutti i siti.

La ricerca suggerisce inoltre un elenco di ricerche correlate. Tramite un semplice clic su uno dei collegamenti disponibili è possibile eseguire immediatamente la query per un testo o una frase simile o correlata alla ricerca originale.

Se all'interno dell'organizzazione sono abilitati la ricerca utenti e i siti personali, viene visualizzato un elenco degli utenti dell'organizzazione che hanno inserito nel proprio profilo la parola o la frase cercata. Fare clic sul nome dell'utente restituito per passare al sito personale corrispondente. Per altre informazioni sulla ricerca di utenti, vedere l'articolo relativo alla ricerca di utenti.

Nella pagina dei risultati sono inoltre disponibili i suggerimenti sotto forma di Alternative sopra i risultati della ricerca. Questa caratteristica suggerisce query alternative da usare. Ogni suggerimento è formattato come un collegamento sul quale è possibile fare clic per avviare di nuovo la ricerca usando una query diversa.

Inizio pagina

Trovare contenuto usando la ricerca avanzata

Per creare una query più specifica è possibile usare la pagina Ricerca avanzata disponibile dalla pagina dei risultati di ricerca. La Ricerca avanzata consente di scegliere di visualizzare o meno i risultati che includono parole specifiche, filtrare i risultati per lingua o tipo ed eseguire la ricerca nelle proprietà del contenuto. Uno degli svantaggi della ricerca avanzata deriva dal fatto che l'utilizzo di un numero troppo elevato di parametri o limitazioni per la query determina un peggioramento delle prestazioni. Come per qualsiasi query di ricerca, è consigliabile usare il minor numero possibile di parole o limitazioni per ottenere il maggior numero possibile di risultati e quindi restringere i risultati perfezionandoli.

  1. Per visualizzare la pagina Ricerca avanzata, fare clic sul collegamento Ricerca avanzata accanto alla casella Cerca.

  2. In Trova i documenti contenenti digitare le parole o le frasi desiderate nei campi illustrati nella figura seguente. SI può scegliere di trovare una corrispondenza per ognuna delle parole, per tutte le parole, per una frase specifica oppure di escludere parole specifiche.

    Ricerca avanzata - Trova i documenti contenenti

  3. Per limitare i risultati della ricerca in base alla lingua, selezionare uno o più caselle di controllo accanto a Solo alle lingue seguenti.

    ricerca avanzata - solo alle lingue seguenti

  4. Per limitare i risultati della ricerca in base al formato di documento, fare clic su un'opzione nell'elenco Tipo di risultati.

    Ricerca avanzata - Tipo di risultati

  5. Per trovare contenuto contrassegnato con valori specifici, utilizzare i campi accanto all'intestazione Documenti in cui la proprietà. Fare clic su una proprietà nell'elenco Selezionare una proprietà, scegliere un operatore logico e digitare un valore da cercare. Fare clic su Aggiungi proprietà per cercare più proprietà oppure un altro valore per la stessa proprietà. Nell'esempio seguente, i risultati della ricerca includeranno gli elementi creati da Ezio Alboni e il cui nome contiene la parola "Preventivo".

    Ricerca avanzata - Aggiungi proprietà

  6. Fare clic su Cerca per visualizzare i risultati della ricerca.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×