Campi Ritardo assegnazione

Il campo Ritardo assegnazione indica quanto tempo una risorsa deve attendere prima di iniziare il lavoro su un'assegnazione. Questi campi delle attività e delle risorse in realtà non mostrano informazioni, ma semplicemente rendono disponibili le informazioni del campo Ritardo assegnazione corrispondente.

Sono disponibili varie categorie di campi Ritardo assegnazione.

Tipo di dati    Durata

Ritardo assegnazione (campo delle attività)

Tipo di voce    Null

Procedure ottimali    Aggiungere il campo delle attività Ritardo assegnazione alla visualizzazione Gestione attività quando si vogliono vedere le informazioni sul ritardo per le assegnazioni sotto un'attività.

Esempio    Si stanno esaminando le informazioni sul ritardo per le assegnazioni. Si aggiunge il campo Ritardo assegnazione alla visualizzazione Gestione attività. Anche se non viene visualizzata alcuna informazione nel campo Ritardo assegnazione accanto ai nomi delle attività, il ritardo delle assegnazioni compare nelle righe delle assegnazioni sotto il nome di ogni attività.

Ritardo assegnazione (campo delle risorse)

Tipo di voce    Null

Procedure ottimali    Aggiungere il campo delle risorse Ritardo assegnazione alla visualizzazione Uso risorse quando si vogliono vedere le informazioni sul ritardo per le assegnazioni sotto una risorsa.

Esempio    Si stanno esaminando le informazioni sul ritardo per le assegnazioni e si aggiunge il campo Ritardo assegnazione alla visualizzazione Uso risorse. Nel campo Ritardo assegnazione non viene visualizzata alcuna informazione accanto ai nomi delle risorse, ma il ritardo per le relative assegnazioni compare nelle righe delle assegnazioni sotto il nome di ogni risorsa.

Ritardo assegnazione (campo delle assegnazioni)

Tipo di voce    Immesso o calcolato

Modalità di calcolo    Microsoft Office Project calcolato automaticamente l'eventuale differenza tra la data di inizio dell'assegnazione e la data di inizio dell'attività. Questa differenza è il ritardo di assegnazione.

Ritardo di assegnazione = Inizio (attività) - Inizio (assegnazione)

Se la data di inizio dell'assegnazione immessa è successiva alla data di inizio dell'attività, il valore nel campo Ritardo assegnazione cambierà in modo da riflettere la differenza tra le due date di inizio.

Procedure ottimali    Per fare in modo che un'assegnazione inizi dopo l'inizio dell'attività, specificare un valore nel campo Ritardo assegnazione. Aggiungere il campo Ritardo assegnazione alla visualizzazione Gestione attività o Uso risorse per visualizzare, filtrare o modificare il ritardo di assegnazione.

Esempio    L'attività "Riunioni con i clienti", della durata di 5 giorni, viene assegnata a Davide, Gianni e Luca. Luca, però, sarà coinvolto nell'attività solo l'ultimo giorno. Per programmare il lavoro di Luca per l'ultimo giorno, digitare 4g nel campo Ritardo assegnazione (e 1g nel campo Lavoro) per l'assegnazione di Luca.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×