Campi Inizio stimato previsto0-10

Quando si imposta una previsione, Microsoft Project copia le date di Inizio programmato per le attività o le assegnazioni e le archivia nei campi Inizio stimato previsto, ovvero da Inizio stimato previsto a Inizio stimato previsto1 fino a Inizio stimato previsto10. Questo vale sia per la programmazione manuale delle attività che per quella automatica. Per le attività programmate manualmente, questi valori potrebbero essere diversi rispetto a quelli archiviati nei campi Inizio previsto. Per le attività programmate automaticamente, i valori nei campi Inizio previsto e Inizio stimato previsto sono identici.

Il campo Inizio stimato previsto archivia le date di inizio programmate per le attività o le assegnazioni salvate con la prima previsione impostata. Analogamente, i campi da Inizio stimato previsto1 a Inizio stimato previsto10 archiviano le date di inizio pianificate per le opzioni da Previsione 1 a Previsione 10.

Sono disponibili due categorie di campi Inizio stimato previsto0-10.

Tipo di dati Data

Inizio stimato previsto0-10 (campo delle attività)

Tipo di voce    Immessa o calcolata

Modalità di calcolo    Dopo aver impostato una previsione, la data nel campo Inizio programmato dell'attività viene copiata nel campo Inizio stimato previsto corrispondente dell'attività.

Il campo Inizio stimato previsto usato (Inizio stimato previsto, Inizio stimato previsto1 e così via) corrisponde alla previsione salvata (Previsione, Previsione1 e così via).

Procedure ottimali    Aggiungere uno o più campi Inizio stimato previsto a una visualizzazione delle attività se è stata impostata almeno una previsione e se si vogliono confrontare le date di Inizio stimato previsto con le date di Inizio effettivo o programmato per le attività. È anche possibile usare più previsioni per confrontare le date di Inizio previsto impostate in momenti diversi nel corso del progetto.

Esempio    Il progetto include una combinazione di attività programmate automaticamente e manualmente e in alcune delle attività programmate manualmente mancano ancora delle informazioni sulla programmazione. All'inizio del progetto, due mesi fa, è stata impostata una previsione con l'opzione Previsione. Un mese fa, l'ambito del progetto è stato modificato ed è stata impostata una seconda previsione con l'opzione Previsione 1. Da allora sono state apportate altre modifiche ed è stata salvata una terza previsione con l'opzione Previsione 2. A questo punto, si vogliono confrontare e analizzare i tre set di date di inizio stimato previsto per visualizzare i calcoli delle date di inizio indipendentemente dalle date di inizio immesse nelle attività programmate manualmente. Aggiungere i campi Inizio stimato previsto, Inizio stimato previsto1 e Inizio stimato previsto2 alla visualizzazione Elenco attività.

Note    I campi Inizio stimato previsto contengono "N/D" finché non viene salvata una previsione corrispondente. È possibile salvare una previsione in qualsiasi momento nel corso del progetto nella finestra di dialogo Imposta previsione nel gruppo Programmazione della scheda Progetto, facendo clic su Imposta previsione. Selezionare la previsione desiderata, scegliendo Previsione o da Previsione 1 a Previsione 10. In questo modo tutti i valori dei campi programmati correnti per le attività vengono copiati nei campi delle previsioni corrispondenti.

Inizio stimato previsto0-10 (campo delle assegnazioni)

Tipo di voce    Immessa o calcolata

Modalità di calcolo    Dopo aver impostato una previsione, la data nel campo Inizio programmato dell'assegnazione viene copiata nel campo Inizio stimato previsto corrispondente dell'assegnazione.

Il campo Inizio stimato previsto usato (Inizio stimato previsto, Inizio stimato previsto1 e così via) corrisponde alla previsione salvata (Previsione, Previsione1 e così via).

Procedure ottimali    Aggiungere uno o più campi Inizio stimato previsto alla visualizzazione Gestione attività o Uso risorse se è stata salvata almeno una previsione e se si vogliono confrontare le date di Inizio stimato previsto con le date di Inizio effettivo o programmato per le assegnazioni. Con più previsioni, è anche possibile confrontare le date di Inizio stimato previsto salvate in momenti diversi nel corso del progetto.

Esempio    Il progetto include una combinazione di attività programmate automaticamente e manualmente e in alcune delle attività programmate manualmente mancano ancora delle informazioni sulla programmazione. All'inizio del progetto, due mesi fa, è stata salvata una previsione. Un mese fa, l'ambito del progetto è stato modificato ed è stata salvata una seconda previsione con l'opzione Previsione 1. Da allora sono state apportate altre modifiche ed è stata salvata una terza previsione con l'opzione Previsione 2. A questo punto, si vogliono confrontare e analizzare i tre set di date di inizio stimato previsto indipendentemente dalle date di inizio immesse nelle attività programmate manualmente e nel contesto delle risorse e delle relative assegnazioni. Aggiungere i campi Inizio stimato previsto, Inizio stimato previsto1 e Inizio stimato previsto2 alla visualizzazione Uso risorse. Le date di Inizio stimato previsto per le assegnazioni vengono visualizzate con i campi delle assegnazioni sotto il nome di ogni risorsa.

Note    I campi Inizio stimato previsto contengono "N/D" finché non viene salvata una previsione corrispondente. È possibile salvare una previsione in qualsiasi momento nel corso del progetto nella finestra di dialogo Imposta previsione nel gruppo Programmazione della scheda Progetto, facendo clic su Imposta previsione. Selezionare la previsione desiderata, scegliendo Previsione o da Previsione 1 a Previsione 10. In questo modo tutti i valori dei campi programmati correnti per le attività vengono copiati nei campi delle previsioni corrispondenti.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×