Cambiare un nome utente e un indirizzo di posta elettronica in Office 365

Può ad esempio rendersi necessario cambiare il nome utente di Office 365 di una persona che si è sposata e ha cambiato il cognome. Se si cambia il nome utente di Office 365, viene cambiato anche l'indirizzo di posta elettronica e il nome visualizzato di Skype for Business.

Cambiare un nome utente e un indirizzo di posta elettronica

Per eseguire questa procedura è necessario essere un amministratore di Office 365.

  1. Accedere a Office 365 con il proprio account aziendale o dell'istituto di istruzione.

  2. Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

  3. Scegliere Utenti.

    Fare clic su Utente.

  4. Nella pagina Utenti attivi selezionare il nome da modificare.

    Scegliere il nome utente da modificare.

  5. Accanto a Indirizzo di posta elettronica scegliere Modifica.

    Accanto all'indirizzo di posta elettronica principale scegliere Modifica.

  6. Nella casella Alias digitare un nuovo indirizzo di posta elettronica della persona e quindi scegliere Aggiungi.

    Digitare un nuovo indirizzo di posta elettronica e quindi scegliere Aggiungi utente

  7. A questo punto verranno visualizzati due indirizzi di posta elettronica per l'utente. Scegliere il nuovo indirizzo e quindi scegliere Imposta come principale.

  8. Verrà visualizzato un grande simbolo di avvertenza giallo che segnala che si sta per modificare l'indirizzo di posta elettronica dell'utente. Selezionare Salva e quindi Chiudi.

  9. Accanto al nome visualizzato della persona scegliere Modifica.

    Accanto al nome visualizzato della persona scegliere Modifica.

  10. Digitare un nuovo nome per la persona e quindi scegliere Salva.

    Digitare un nuovo nome per la persona e scegliere Salva.

  11. Comunicare all'utente le informazioni seguenti:

    • Il nuovo ID utente, che sarà necessario per accedere a Office 365

    • Se usa Skype for Business online, informarlo che dovrà ripianificare e eventuali riunioni Skype for Business online e avvisare i contatti esterni di aggiornare le vecchie informazioni di contatto.

    • Se è stata cambiata anche la password, informarlo che gli verrà chiesto di immettere la nuova password nel dispositivo mobile, altrimenti non verrà sincronizzato.

Per eseguire questa procedura è necessario essere un amministratore di Office 365.

  1. Accedere a Office 365 con il proprio account aziendale o dell'istituto di istruzione.

  2. Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

  3. Passare a Utenti > Utenti attivi.

  4. Selezionare l'utente da modificare e quindi fare clic su Modifica Modifica .

  5. Selezionare la scheda Dettagli e cambiare il nome utente. Se il campo del nome utente è bloccato per la modifica, è necessario aggiornarlo in Active Directory. Per risolvere questo problema, vedere Cos'altro è necessario sapere sulla modifica di un nome utente e un indirizzo di posta elettronica in Office 365?

    Cambiare un nome utente in Active Directory
  6. Completare le modifiche e quindi selezionare Salva.

  7. Comunicare all'utente le informazioni seguenti:

    • Il nuovo ID utente, che sarà necessario per accedere a Office 365

    • Se usa Skype for Business online, informarlo che dovrà ripianificare e eventuali riunioni Skype for Business online e avvisare i contatti esterni di aggiornare le vecchie informazioni di contatto.

    • Se è stata cambiata anche la password, informarlo che gli verrà chiesto di immettere la nuova password nel dispositivo mobile, altrimenti non verrà sincronizzato.

Se si cambia un nome utente, l'indirizzo di posta elettronica principale di questa persona, che corrisponde all'account aziendale o dell'istituto di istruzione usato per accedere a Office 365, viene aggiornato. L'indirizzo di posta elettronica principale precedente dell'utente viene mantenuto come indirizzo aggiuntivo. È consigliabile evitare di rimuovere l'indirizzo di posta elettronica precedente.

Alcune persone continueranno probabilmente a inviare posta elettronica al vecchio indirizzo e, se viene eliminato, potrebbero verificarsi errori di mancato recapito. Office 365 instraderà automaticamente i messaggi al nuovo indirizzo. Inoltre, non riutilizzare vecchi gli indirizzi di posta elettronica SMTP per applicarli a nuovi account. Anche questo può causare errori di mancato recapito o la consegna a una cassetta postale sbagliata.

Potrebbero essere necessarie fino a 24 ore prima che la modifica diventi effettiva per tutti i servizi. Dopo l'applicazione della modifica, l'utente dovrà accedere a Outlook, Skype for Business e SharePoint con il nome utente aggiornato. Assicurarsi quindi di comunicare la modifica all'utente.

Se l'utente usa Exchange Online oppure se il suo account di Office 365 è collegato all'ambiente di Exchange locale dell'organizzazione, potrebbe essere visualizzato questo messaggio di errore se si prova a cambiare un nome utente e un indirizzo di posta elettronica: "L'utente è sincronizzato con il servizio Active Directory locale. Per modificare i dettagli, utilizzare il servizio Active Directory locale."

Cambiare un nome utente in Active Directory

La causa è da attribuire al MOERA (Microsoft Online Email Routing Address) Il MOERA viene creato dall'attributo userPrincipalName dell'utente e viene automaticamente assegnato all'account del cloud durante la sincronizzazione iniziale. Una volta creato, non può essere modificato o rimosso in Office 365. È possibile in seguito cambiare il nome utente in Active Directory, ma la modifica non verrà applicata al MOERA e si potrebbero verificare errori durante la visualizzazione del nome appena cambiato nell'elenco indirizzi globale.

Per risolvere il problema, accedere al Modulo di Azure Active Directory per PowerShell con le credenziali di amministratore di Office 365 e usare la sintassi seguente:

Set-MsolUserPrincipalName -UserPrincipalName anne.wallace@contoso.onmicrosoft.com -NewUserPrincipalName anne.jones@contoso.com

Suggerimento : In questo modo l'attributo userPrincipalName verrà cambiato e non avrà nessun rapporto con l'indirizzo di posta elettronica dell'utente. È tuttavia consigliabile che il nome UPN di accesso dell'utente corrisponda al suo indirizzo SMTP principale.

Per informazioni su come cambiare un nome utente in Active Directory, in Windows Server 2003 e versioni precedenti, vedere Rinominare un account utente.

Vedere anche

Reimpostare la password di un utente

Aggiungere altri indirizzi di posta elettronica a un utente in Office 365

Queste informazioni sono risultate utili?

Ottimo! Altri commenti?

Cosa possiamo migliorare?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

×