CONFIDENZA.NORM (funzione CONFIDENZA.NORM)

Restituisce l'intervallo di confidenza per una media di popolazione utilizzando una distribuzione normale.

Descrizione

L'intervallo di confidenza è un intervallo di valori x ± CONFIDENZA.NORM in cui x è la media campione al centro dell'intervallo. Se ad esempio x è la media campione dei tempi di recapito per i prodotti ordinati tramite posta, x ± CONFIDENZA.NORM è un intervallo di medie della popolazione. Per qualsiasi media della popolazione μ0 compresa in questo intervallo, la probabilità di ottenere una media campione che si discosta maggiormente da μ0 che da x è maggiore di alfa. Per qualsiasi media della popolazione μ0 non compresa in questo intervallo, la probabilità di ottenere una media campione che si discosta maggiormente da μ0 che da x è minore di alfa. In altre parole, si supponga di utilizzare x, dev_standard, dimens per creare un test a due code al livello di significatività alfa dell'ipotesi secondo cui la media della popolazione è μ0. Tale ipotesi non verrà quindi rifiutata se μ0 è compreso nell'intervallo di confidenza, mentre verrà respinta se μ0 non è compreso nell'intervallo di confidenza. L'intervallo di confidenza non consente di dedurre che esiste una probabilità 1 – alfa che il pacchetto successivo richiederà un tempo di recapito compreso nell'intervallo di confidenza.

Sintassi

CONFIDENZA.NORM(alfa; dev_standard; dimensione)

Gli argomenti della sintassi della funzione CONFIDENZA.NORM sono i seguenti:

  • Alfa     Obbligatorio. Livello di significatività utilizzato per calcolare il livello di confidenza. Il livello di confidenza è uguale a 100*(1 - alfa)%. In altre parole, un valore alfa di 0,05 indica un livello di confidenza del 95%.

  • Dev_standard     Obbligatorio. Deviazione standard della popolazione per l'intervallo di dati. Si presuppone che sia nota.

  • Dimensione     Obbligatorio. Dimensione del campione.

Osservazioni

  • Se un qualsiasi argomento è di tipo non numerico, CONFIDENZA.NORM restituirà il valore di errore #VALORE!.

  • Se alfa ≤ 0 o alfa ≥ 1, CONFIDENZA.NORM restituirà il valore di errore #NUM!.

  • Se dev_standard ≤ 0, CONFIDENZA.NORM restituirà il valore di errore #NUM!.

  • Se dimens non è un numero intero, la parte decimale verrà troncata.

  • Se dimens < 1, CONFIDENZA.NORM restituirà il valore di errore #NUM!.

  • Se si suppone che alfa sia uguale a 0,05, sarà necessario calcolare l'area sottostante la curva normale standard che è uguale a (1 - alfa) o al 95%. Questo valore è ± 1,96. L'intervallo di confidenza sarà quindi:

    Equazione

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro Excel. Affinché le formule mostrino i risultati, selezionarle, premere il tasto F2 e quindi Invio. Se necessario, adattare l'ampiezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

Descrizione

0,05

Livello di significatività

2,5

Deviazione standard della popolazione

50

Dimensione del campione

Formula

Descrizione

Risultato

=CONFIDENZA.NORM(A2;A3;A4)

Intervallo di confidenza per la media della popolazione. In altre parole, l'intervallo di confidenza per la media della popolazione sottostante relativo al viaggio da casa al posto di lavoro è uguale a 30 ± 0,692952 minuti o a un valore compreso tra 29,3 e 30,7 minuti.

0,692952

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×