CELLA (funzione CELLA)

Questo articolo descrive la sintassi della formula e l'uso della funzione CELLA in Microsoft Excel. Per altre informazioni sulla formattazione dei dati nelle celle e l'applicazione degli stili di cella, usare i collegamenti disponibili nella sezione Vedere anche.

Descrizione

La funzione CELLA restituisce informazioni sulla formattazione, la posizione o il contenuto di una cella. Se ad esempio si desidera verificare che in una cella sia contenuto un valore numerico anziché testo prima di eseguire un calcolo basato su tale cella, è possibile utilizzare la formula seguente:

= SE( CELLA("tipo"; A1) = "v"; A1 * 2; 0)

Questa formula esegue il calcolo A1*2 solo se nella cella A1 è contenuto un valore numerico e restituisce 0 se la cella A1 contiene testo o è vuota.

Sintassi

CELLA(info; [rif])

Gli argomenti della sintassi della funzione CELLA sono i seguenti:

  • Info    Obbligatorio. Valore di testo che indica il tipo di dati della cella che devono essere restituiti. Nell'elenco seguente vengono illustrati i possibili valori dell'argomento Info e i risultati corrispondenti.

info

Restituisce

"indirizzo"

Riferimento in formato testo della prima cella in rif.

"col"

Numero di colonna della cella in rif.

"colore"

Valore 1 se la cella è formattata nel colore per i valori negativi, altrimenti 0.

Nota : Questo valore non è supportato in Excel Online, Excel Mobile ed Excel Starter.

"contenuto"

Valore della cella superiore sinistra nel riferimento; non una formula.

"nomefile"

Percorso e nome del file contenente rif, in formato testo. Restituirà del testo vuoto ("") se il foglio di lavoro contenente rif non è stato ancora salvato.

Nota : Questo valore non è supportato in Excel Online, Excel Mobile ed Excel Starter.

"formato"

Valore di testo corrispondente al formato numerico della cella. I valori di testo relativi ai diversi formati sono elencati nella tabella che segue. Restituirà "-" dopo il valore di testo se la cella è formattata nel colore per i valori negativi. Restituirà "( )" dopo il valore di testo se la cella è formattata con parentesi per i valori positivi o per tutti i valori.

Nota : Questo valore non è supportato in Excel Online, Excel Mobile ed Excel Starter.

"parentesi"

Valore 1 se la cella è formattata con parentesi per i valori positivi o per tutti i valori, altrimenti 0.

Nota : Questo valore non è supportato in Excel Online, Excel Mobile ed Excel Starter.

"prefisso"

Valore di testo corrispondente al prefisso dell'etichetta della cella. Restituirà una virgoletta singola (') se la cella contiene testo allineato a sinistra, una virgoletta doppia (") se la cella contiene testo allineato a destra, un accento circonflesso (^) se la cella contiene testo allineato al centro, una barra rovesciata (\) se la cella contiene testo allineato a riempimento e testo vuoto ("") se la cella contiene altro.

Nota : Questo valore non è supportato in Excel Online, Excel Mobile ed Excel Starter.

"proteggi"

Valore 0 se la cella non è bloccata, altrimenti restituisce 1 se la cella è bloccata.

Nota : Questo valore non è supportato in Excel Online, Excel Mobile ed Excel Starter.

"riga"

Numero di riga della cella in rif.

"tipo"

Valore di testo corrispondente al tipo di dati contenuto nella cella. Restituirà "b" se la cella è vuota, "l" se la cella contiene una costante di testo e "v" se la cella contiene altro.

"larghezza"

Larghezza della colonna della cella arrotondata a un numero intero. Ogni unità di larghezza della colonna equivale alla larghezza di un carattere nella dimensione del tipo di carattere predefinita.

Nota : Questo valore non è supportato in Excel Online, Excel Mobile ed Excel Starter.

  • Riferimento    Facoltativo. Cella di cui si desidera ottenere informazioni. Se viene omesso, le informazioni specificate nell'argomento Info vengono restituite per l'ultima cella modificata. Se l'argomento Rif è un intervallo di celle, la funzione CELLA restituirà le informazioni solo per la cella superiore sinistra dell'intervallo.

Codici di formato di CELLA

Nell'elenco seguente vengono illustrati i valori di testo restituiti dalla funzione CELLA quando l'argomento Info è "formato" e l'argomento Rif è una cella formattata con un formato di numero incorporato.

Se il formato di Excel è

La funzione CELLA restituirà

Generale

"G"

0

"F0"

#.##0

"0,0"

0,00

"F2"

#.##0,00

".2"

€ #.##0;-€ #.##0

"C0"

€ #.##0;[Rosso]-€ #.##0

"C0-"

€ #.##0,00;-€ #.##0,00

"C2"

€ #.##0,00;[Rosso]-€ #.##0,00

"C2-"

0%

"P0"

0,00%

"P2"

0,00E+00

"S2"

# ?/? o # ??/??

"G"

g/m/aa o g/m/aa h.mm o gg/mm/aa

"D4"

g-mmm-aa o gg-mmm-aa

"D1"

g-mmm o gg-mmm

"D2"

mmm-aa

"D3"

mm/gg

"D5"

h.mm AM/PM

"D7"

h.mm.ss AM/PM

"D6"

h.mm

"D9"

h.mm.ss

"D8"

Nota : Se l'argomento Info nella funzione CELLA è impostato su "formato" e successivamente si applica un formato diverso alla cella di riferimento, sarà necessario ricalcolare il foglio di lavoro per aggiornare i risultati della funzione CELLA.

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro di Excel. Per visualizzare i risultati delle formule, selezionarle, premere F2 e quindi premere INVIO. Se necessario, è possibile regolare la larghezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

75

Hello, world!

Formula

Descrizione

Risultato

=CELLA("riga"; A20)

Il numero di riga della cella A20.

20

=CELLA("contenuto";A3)

Il contenuto della cella A3.

Hello, world!

=CELLA("tipo"; A2)

Il tipo di dati della cella A2. Il tipo di dati "v" indica il valore.

v

Vedere anche

Modificare il formato di una cella

Creare o modificare un riferimento di cella

INDIRIZZO (funzione INDIRIZZO)

Aggiungere, cambiare, trovare o cancellare la formattazione condizionale in una cella

Condividi Facebook Facebook Twitter Twitter Posta elettronica Posta elettronica

Queste informazioni sono risultate utili?

Ottimo! Altri commenti?

Cosa possiamo migliorare?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

×