Bloccare righe e colonne

Per mantenere visibile un'area di un foglio di lavoro mentre si scorre in un'altra area del foglio di lavoro, è possibile bloccare righe o colonne specifiche di un'area tramite dei riquadro oppure dividere il foglio di lavoro in riquadri per creare più aree che è possibile scorrere separatamente .

Per ulteriori informazioni su BLOC SCORR, vedere Disattivare BLOC SCORR. Per informazioni su come includere le intestazioni di colonna e di riga in tutte le pagine stampate di un foglio di lavoro, vedere Includere le intestazioni di riga e colonna nella stampa di un foglio di lavoro. Per informazioni sulla protezione dei fogli di lavoro, vedere Proteggere gli elementi di un foglio di lavoro o di una cartella di lavoro.

Contenuto dell'articolo

Bloccare righe e colonne oppure dividerle

Bloccare i riquadri per bloccare righe o colonne specifiche

Sbloccare i riquadri

Dividere il foglio di lavoro in riquadri per bloccare righe o colonne in aree distinte

Rimuovere la divisione dei riquadri

Bloccare righe e colonne oppure dividerle

Quando si bloccano i riquadri in Microsoft Excel, alcune righe o colonne specifiche vengono mantenute visibili durante lo scorrimento del foglio di lavoro. Se la prima riga del foglio di calcolo contiene etichette, ad esempio, è possibile bloccare tale riga per assicurarsi che le etichette di colonna rimangano visibili durante lo scorrimento del foglio di calcolo verso il basso.

Finestra del foglio di lavoro con la riga 1 bloccata

Una linea continua sotto la riga 1 indica che la riga è stata bloccata per mantenere visibili le etichette di colonna durante lo scorrimento.

Quando si dividono i riquadri in Excel, vengono create due o quattro aree separate del foglio di lavoro che è possibile scorrere separatamente.

Worksheet with split panes

Questo foglio di lavoro è diviso in quattro aeree. Si noti che ogni area contiene una visualizzazione separata degli stessi dati.

Le aree del foglio di lavoro possono essere paragonate a più visualizzazioni dello stesso voglio. Se si apportano modifiche in un'area del foglio di lavoro, queste saranno disponibili automaticamente nelle altre aree. La divisione dei riquadri risulta utile quando è necessario visualizzare contemporaneamente parti diverse di un foglio di calcolo di grandi dimensioni.

Torna all'inizio

Bloccare i riquadri per bloccare righe o colonne specifiche

Guardare il video   

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Prima di decidere di bloccare i riquadri in un foglio di lavoro, è importante tenere presente quanto segue:

  • È possibile bloccare solo le righe nella parte superiore del foglio di lavoro e solo le colonne nella parte sinistra del foglio di lavoro. Non è possibile bloccare righe e colonne al centro del foglio di lavoro.

  • Il comando Blocca riquadri non è disponibile quando si utilizza la modalità di modifica celle oppure se un foglio di lavoro è protetto. Per annullare la modalità di modifica celle, premere INVIO o ESC. Per informazioni su come rimuovere la protezione da un foglio di lavoro, vedere Proteggere gli elementi di un foglio di lavoro o di una cartella di lavoro.

È possibile scegliere di bloccare solo la prima riga del foglio di lavoro, solo la colonna a sinistra del foglio di lavoro oppure più righe e colonne contemporaneamente. Se si blocca la riga 1, ad esempio, quindi si decide di bloccare la colonna A, la riga 1 non sarà più bloccata. Se si desidera bloccare sia righe che colonne, è necessario decidere di bloccarle contemporaneamente.

  1. Nel foglio di lavoro eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per bloccare le righe, selezionare la riga sotto alla riga o alle righe che si desidera mantenere visibili durante lo scorrimento.

    • Per bloccare le colonne, selezionare la colonna a destra della colonna o delle colonne che si desidera mantenere visibili durante lo scorrimento.

    • Per bloccare sia le righe che le colonne, fare clic sulla cella sotto e a destra rispetto alle righe e alle colonne che si desidera mantenere visibili durante lo scorrimento.

Modalità di selezione di celle, intervalli, righe o colonne

Per selezionare

Operazione da eseguire

Una singola cella

Fare clic sulla cella o premere i tasti di direzione per spostarsi sulla cella.

Un intervallo di celle

Fare clic sulla prima cella dell'intervallo e quindi trascinare il puntatore del mouse fino all'ultima cella. In alternativa, tenere premuto MAIUSC e premere i tasti di direzione per estendere la selezione.

È inoltre possibile selezionare la prima cella dell'intervallo e quindi premere F8 (anziché tenere premuto MAIUSC) e quindi estendere la selezione utilizzando i tasti di direzione. Per interrompere l'estensione della selezione, premere di nuovo F8.

Un intervallo ampio di celle

Fare clic sulla prima cella dell'intervallo e quindi tenere premuto MAIUSC mentre si fa clic sull'ultima cella dell'intervallo. È possibile scorrere le celle per rendere visibile l'ultima.

Tutte le celle di un foglio di lavoro

Fare clic sul pulsante Seleziona tutto.

Pulsante Seleziona tutto

Per selezionare l'intero foglio di lavoro, è inoltre possibile premere CTRL+5 (tn).

Nota   Se il foglio di lavoro contiene dati, la combinazione di tasti CTRL+5 (tn) consentirà di selezionare l'area corrente. Premere CTRL+5 (tn) una seconda volta per selezionare l'intero foglio di lavoro.

Celle o intervalli di celle non adiacenti

Selezionare la prima cella o il primo intervallo di celle e quindi tenere premuto CTRL mentre si selezionano le altre celle o gli altri intervalli.

È inoltre possibile selezionare la prima cella o intervallo di celle e quindi premere MAIUSC+F8 per aggiungere un'altra cella o un altro intervallo di celle non adiacente alla selezione. Per interrompere l'aggiunta di celle o intervalli alla selezione, premere di nuovo MAIUSC+F8.

Nota   Non è possibile annullare la selezione di una cella o di un intervallo di celle in una selezione non adiacente senza annullare l'intera selezione.

Un'intera riga o colonna

Fare clic sull'intestazione di riga o di colonna.

Foglio di lavoro in cui è visualizzata l'intestazione di riga e di colonna

1. Intestazione di riga

2. Intestazione di colonna

Per selezionare le celle di una riga o di una colonna, è anche possibile selezionare la prima cella e quindi premere CTRL+MAIUSC+TASTO DI DIREZIONE (FRECCIA DESTRA o FRECCIA SINISTRA per le righe, FRECCIA SU o FRECCIA GIÙ per le colonne).

Nota   Se la riga o la colonna contiene dati, la combinazione di tasti CTRL+MAIUSC+TASTO DI DIREZIONE consentirà di selezionare la riga o la colonna fino all'ultima cella utilizzata. Premere CTRL+MAIUSC+TASTO DI DIREZIONE una seconda volta per selezionare l'intera riga o colonna.

Righe o colonne adiacenti

Trascinare il puntatore del mouse sulle intestazioni di riga o di colonna. In alternativa, selezionare la prima riga o colonna e quindi tenere premuto MAIUSC mentre si seleziona l'ultima riga o colonna.

Righe o colonne non adiacenti

Fare clic sull'intestazione di riga o di colonna della prima riga o colonna della selezione quindi tenere premuto CTRL mentre si fa clic sulle intestazioni di riga o di colonna di altre colonne da aggiungere alla selezione.

La prima o l'ultima cella di una riga o una colonna

Selezionare una cella nella riga o nella colonna, quindi premere CTRL+TASTO DI DIREZIONE, ovvero FRECCIA DESTRA o FRECCIA SINISTRA per le righe, FRECCIA SU o FRECCIA GIÙ per le colonne.

La prima o l'ultima cella di un foglio di lavoro o di una tabella di Excel

Premere CTRL+HOME per selezionare la prima cella del foglio di lavoro o di una tabella di Excel.

Premere CTRL+FINE per selezionare l'ultima cella del foglio di lavoro o di una tabella di Excel che contiene dati o formattazione.

Tutte le celle fino all'ultima cella che contiene dati nel foglio di lavoro (angolo inferiore destro)

Selezionare la prima cella e quindi premere CTRL+MAIUSC+FINE per estendere la selezione di celle fino all'ultima cella utilizzata sul foglio di lavoro (angolo inferiore destro).

Tutte le celle fino all'inizio del foglio di lavoro

Selezionare la prima cella e quindi premere CTRL+MAIUSC+HOME per estendere la selezione di celle fino all'inizio del foglio di lavoro.

Numero di celle maggiore o minore della selezione attiva

Tenere premuto MAIUSC e fare clic sull'ultima cella che si desidera includere nella nuova selezione. La nuova selezione è costituita dall'intervallo rettangolare tra la cella attiva e quella su cui si fa clic.

Suggerimento   Per annullare una selezione di celle, fare clic su una cella qualsiasi del foglio di lavoro.

  1. Nel gruppo Finestra della scheda Visualizza fare clic sulla freccia sotto Blocca riquadri.

    Excel  Ribbon Image

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per bloccare solo una riga, fare clic su Blocca riga superiore.

    • Per bloccare solo una colonna, fare clic su Blocca prima colonna.

    • Per bloccare più di una riga o colonna oppure per bloccare sia le righe che le colonne contemporaneamente, fare clic su Blocca riquadri.

Torna all'inizio

Sbloccare i riquadri

  1. Nel gruppo Finestra della scheda Visualizza fare clic sulla freccia sotto Blocca riquadri.

    Excel  Ribbon Image

  2. Fare clic su Sblocca riquadri.

    Torna all'inizio

Dividere il foglio di lavoro in riquadri per bloccare righe o colonne in aree distinte

Nota   Non è possibile dividere e bloccare contemporaneamente i riquadri. Quando si bloccano riquadri che contengono un riquadro suddiviso, tutte le righe sopra alla selezione e tutte le colonne a sinistra della cella selezionata verranno bloccate e la barra di divisione verrà rimossa.

  1. Per dividere i riquadri, posizionare il puntatore sulla casella di divisione posta all'estremità superiore della barra di scorrimento verticale o all'estremità destra della barra di scorrimento orizzontale.

    Casella di divisione

  2. Quando il puntatore assume l'aspetto di un puntatore di divisione Freccia doppia orizzontale o Puntatore Ridimensionamento (freccia doppia), trascinare la casella di divisione in basso o a sinistra fino alla posizione desiderata.

  3. Per rimuovere la divisione, fare doppio clic su una parte della barra di divisione che divide i riquadri.

    Torna all'inizio

Rimuovere la divisione dei riquadri

  • Per ripristinare una finestra divisa in due aree scorrevoli, fare doppio clic in qualsiasi punto della barra di divisione che divide i riquadri.

  • Per rimuovere tutti i riquadri divisi contemporaneamente, fare clic su Dividi nel gruppo Finestra.

Excel  Ribbon Image

Torna all'inizio

Si applica a: Excel 2010



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua