Azione di macro TrovaRecordSuccessivo

È possibile usare l'azione di macro TrovaRecordSuccessivo nei database desktop di Access per trovare il record successivo corrispondente ai criteri specificati dall'azione TrovaRecord precedente o al valore nella finestra di dialogo Trova e sostituisci (fare clic su Trova nella scheda Home). È possibile usare l'azione TrovaRecordSuccessivo azione per cercare ripetutamente i record. Ad esempio, è possibile spostarsi in successione tra tutti i record per un cliente specifico.

Nota : L'azione di macro TrovaRecordSuccessivo è stata rinominata da TrovaSuccessivo a TrovaRecordSuccessivo a partire da Access 2010.

Nota : L'azione di macro TrovaRecordSuccessivo non è disponibile nelle app Web di Access.

Impostazione

L'azione TrovaRecordSuccessivo non ha argomenti. L'azione TrovaRecordSuccessivo trova il record successivo che soddisfa il set di criteri impostato dall'azione TrovaRecord o nella finestra di dialogo Trova e sostituisci. Gli argomenti per l'azione TrovaRecord sono condivisi con le opzioni nella finestra di dialogo Trova e sostituisci.

Per impostare i criteri di ricerca, usare l'azione TrovaRecord. In genere, è sufficiente immettere un'azione TrovaRecord in una macro e quindi usare l'azione TrovaRecordSuccessivo per trovare i successivi record che soddisfano i criteri specificati.

Osservazioni

Questa azione equivale a usare il pulsante Trova successivo nella finestra di dialogo Trova e sostituisci.

Nota : Anche se l'azione TrovaRecord corrisponde al comando Trova della scheda Home per tabelle, query e maschere, non corrisponde al comando Trova del menu Modifica nella finestra del codice. Non è possibile usare l'azione TrovaRecord o TrovaRecordSuccessivo per cercare testo nei moduli.

Suggerimento : Se l'argomento Solo campo corrente dell'azione TrovaRecord viene impostato su , potrebbe essere necessario usare l'azione VaiAControllo per spostare lo stato attivo sul controllo contenente i dati che si stanno cercando prima di usare l'azione TrovaRecordSuccessivo.

Se il testo selezionato è uguale al testo di ricerca nel momento in cui viene eseguita l'azione TrovaRecordSuccessivo, la ricerca inizia immediatamente dopo la selezione nello stesso campo e nello stesso record. In caso contrario, la ricerca comincia all'inizio del record corrente. In questo modo è possibile trovare più istanze degli stessi criteri di ricerca che potrebbero comparire in un singolo record.

Si noti tuttavia che se si usa un pulsante di comando per eseguire una macro contenente l'azione TrovaRecordSuccessivo, la prima istanza dei criteri di ricerca verrà trovata ripetutamente. Questo comportamento si verifica perché facendo clic sul pulsante di comando si rimuove lo stato attivo dal campo contenente il valore corrispondente. L'azione TrovaRecordSuccessivo avvierà quindi la ricerca dall'inizio del record. Per evitare questo inconveniente, eseguire la macro usando una tecnica che non cambia lo stato attivo, ad esempio un pulsante personalizzato della barra degli strumenti o una combinazione di tasti definita in una macro AutoKeys. Oppure impostare lo stato attivo sul campo contenente i criteri di ricerca prima di eseguire l'azione TrovaRecordSuccessivo.

Lo stesso comportamento si verifica anche se si usa un pulsante di comando per eseguire una macro contenente l'azione TrovaRecord con l'argomento Trova primo impostato su No.

Per eseguire l'azione VaiARecord in un modulo di Visual Basic, Applications Edition, usare il metodo FindNext dell'oggetto DoCmd.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×