Azione di macro IncludiOggettoDatabaseInMessaggioDiPostaElettronica

È possibile usare l'azione di macro IncludiOggettoDatabaseInMessaggioDiPostaElettronica nei database desktop di Access per includere un oggetto specificato di Access, ad esempio un foglio dati, una maschera, un report o un modulo, in un messaggio di posta elettronica, dove può essere visualizzato e inoltrato.

Nota : A partire da Access 2010, l'azione di macro InviaOggetto è stata rinominata IncludiOggettoDatabaseInMessaggioDiPostaElettronica.

Nota : Questa azione non è consentita se il database non è attendibile.

Impostazioni

Gli argomenti dell'azione IncludiOggettoDatabaseInMessaggioDiPostaElettronica sono i seguenti.

Argomento dell'azione

Descrizione

Tipo oggetto

Il tipo di oggetto da includere nel messaggio di posta elettronica. Fare clic su Tabella (per un foglio dati tabella), Query (per un foglio dati query), Maschera (per una maschera o un foglio dati maschera), Report, Modulo, Pagina di accesso ai dati, Visualizzazione server, Stored Procedure o Funzione nella casella Tipo oggetto della sezione Argomenti azione della finestra di progettazione macro. Non è possibile inviare una macro. Se si vuole includere l'oggetto attivo, selezionare il relativo tipo con questo argomento, ma lasciare vuoto l'argomento Nome oggetto.

Nome oggetto

Il nome dell'oggetto da includere nel messaggio di posta elettronica. La casella Nome oggetto visualizza tutti gli oggetti contenuti nel database del tipo selezionato con l'argomento Tipo oggetto. Se si lasciano vuoti gli argomenti Tipo oggetto e Nome oggetto, Access invia un messaggio all'applicazione di posta senza nessun oggetto di database.

Se si esegue una macro contenente l'azione IncludiOggettoDatabaseInMessaggioDiPostaElettronica in un database di libreria, Access cerca l'oggetto con questo nome prima nel database di libreria e poi nel database corrente.

Formato output

Il tipo di formato da usare per l'oggetto incluso. L'elenco dei formati che è possibile selezionare cambia in base alla scelta effettuata per l'argomento Tipo oggetto. I formati disponibili possono essere Cartella di lavoro di Excel 97 - Excel 2003 (*.xls), Cartella di lavoro binaria di Excel (*.xlsb), Cartella di lavoro di Excel (*.xlsx), HTML (*.htm, *.html), Cartella di lavoro di Microsoft Excel 5.0/95 (*.xls), Formato PDF (*.pdf), Rich Text Fomat (*.rtf), File di testo (*.txt) o Formato XPS (*.xps) nella casella Formato output. I moduli possono essere inviati solo in formato testo. Le pagine di accesso ai dati possono essere inviate solo in formato HTML. Se si lascia vuoto l'argomento, Access chiede di specificare il formato di output.

Nota : Se si usa Access 2007, è possibile esportare in un file in formato PDF o XPS da solo dopo aver installato il componente aggiuntivo. Per altre informazioni, vedere Abilitare il supporto per altri formati di file, ad esempio PDF e XPS.

A

I destinatari del messaggio di cui si vogliono inserire i nomi nella riga A del messaggio di posta. Se si lascia vuoto l'argomento, Access chiede di specificare i nomi dei destinatari.

Separare i nomi dei destinatari specificati in questo argomento (e negli argomenti Cc e Ccn) con un punto e virgola (;) oppure con il separatore di elenco impostato nella scheda Numero della finestra di dialogo Impostazioni internazionali nel Pannello di controllo di Microsoft Windows. Se l'applicazione di posta non può identificare i nomi dei destinatari, il messaggio non viene inviato e si verifica un errore.

Cc

I destinatari del messaggio di cui si vogliono inserire i nomi nella riga Cc (copia per conoscenza) del messaggio di posta. Se si lascia vuoto questo argomento, la riga Cc del messaggio di posta sarà vuota.

Ccn

I destinatari del messaggio di cui si vogliono inserire i nomi nella riga Ccn (copia per conoscenza nascosta) del messaggio di posta. Se si lascia vuoto questo argomento, la riga Ccn del messaggio di posta sarà vuota.

Oggetto

L'oggetto del messaggio. Questo testo viene visualizzato nella riga Oggetto del messaggio di posta. Se si lascia vuoto questo argomento, la riga Oggetto del messaggio di posta sarà vuota.

Testo messaggio

Qualsiasi testo che si vuole includere nel messaggio in aggiunta all'oggetto di database. Questo testo viene visualizzato nel corpo principale del messaggio di posta, dopo l'oggetto. Se si lascia vuoto questo argomento, nel messaggio di posta non viene incluso nessun testo aggiuntivo. Se si lasciano vuoti gli argomenti Tipo oggetto e Nome oggetto, è possibile usare questo argomento per inviare un messaggio di posta senza un oggetto di database.

Modifica messaggio

Specifica se il messaggio può essere modificato prima dell'invio. Se si seleziona , viene automaticamente avviata l'applicazione di posta elettronica ed è possibile modificare il messaggio. Se si seleziona No, il messaggio viene inviato senza che l'utente abbia la possibilità di modificarlo. L'impostazione predefinita è .

File modello

Il percorso e il nome del file da usare come modello per un file HTML. Il file modello è un file contenente tag HTML.

Osservazioni

L'oggetto nel messaggio di posta ha il formato di output selezionato. Quando si fa doppio clic sull'oggetto, viene avviato il software appropriato con l'oggetto aperto.

Quando si usa l'azione IncludiOggettoDatabaseInMessaggioDiPostaElettronica per includere un oggetto di database in un messaggio di posta, si applicano le regole seguenti:

  • È possibile inviare fogli dati di tabella, query e maschera. Nell'oggetto incluso, tutti i campi del foglio dati hanno lo stesso aspetto che in Access, ad eccezione di quelli contenenti oggetti OLE. Le colonne di questi campi sono incluse nell'oggetto, ma i campi sono vuoti.

  • Per un controllo associato a un campo di tipo Sì/No, (interruttore, pulsante di opzione o casella di controllo), il file di output visualizza il valore -1 (Sì) o 0 (No).

  • Per una casella di testo associata a un campo Collegamento ipertestuale, il file di output visualizza il collegamento ipertestuale per tutti i formati di output, ad eccezione di testo MS-DOS, nel qual caso lo visualizza come testo normale.

  • Se si invia una maschera in visualizzazione Maschera, l'oggetto incluso contiene sempre la visualizzazione Foglio dati della maschera.

  • Se si invia un report, gli unici controlli inclusi nell'oggetto sono caselle di testo e, in alcuni casi, etichette. Tutti gli altri controlli vengono ignorati. Non sono inoltre incluse le informazioni di intestazioni e piè di pagina. L'unica eccezione è che quando si invia un report in formato di Excel, nell'oggetto viene inclusa una casella di testo in un piè di pagina di gruppo contenente un'espressione con la funzione Somma. Nell'oggetto non viene incluso nessun altro controllo di un'intestazione o di un piè di pagina e nessuna funzione di aggregazione oltre a Somma.

  • I sottoreport vengono inclusi nell'oggetto.

  • Se si invia un foglio dati, una maschera o una pagina di accesso ai dati in formato HTML, viene creato un solo file html. Se si invia un report in formato HTML, viene creato un file html per ogni pagina del report.

Per eseguire l'azione IncludiOggettoDatabaseInMessaggioDiPostaElettronica in un modulo di Visual Basic, Applications Edition (VBA), usare il metodo SendObject dell'oggetto DoCmd.

immagine

Il collegamento seguente è stato fornito da Luke Chung. Luke è fondatore e presidente di FMS, Inc., importante fornitore di soluzioni di database e strumenti di sviluppo personalizzati.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×