Azione di macro ImpostaTempVar

È possibile usare l'azione di macro ImpostaVarTemp nei database desktop di Access per creare una variabile temporanea e impostarla su un valore specifico. La variabile può quindi essere usata come condizione o argomento in azioni successive oppure in un'altra macro, in una routine evento, in una maschera o in un report.

Impostazione

Gli argomenti dell'azione di macro ImpostaVarTemp sono i seguenti.

Argomento dell'azione

Descrizione

Nome

Immettere il nome della variabile temporanea.

Espressione

Immettere un'espressione che verrà usata per impostare il valore della variabile temporanea. Non anteporre all'espressione un segno di uguale (=). È possibile fare clic sul pulsante Genera Pulsante Generatore per usare il Generatore di espressioni per impostare questo argomento.

Osservazioni

  • È possibile definire un massimo di 255 variabili temporanee contemporaneamente. Se non si rimuove una variabile temporanea, rimarrà in memoria finché non si chiude il database. È consigliabile rimuovere le variabili temporanee dopo averle usate. Per rimuovere una sola variabile temporanea, usare l'azione RimuoviVarTemp e impostare l'argomento sul nome della variabile temporanea da rimuovere. Per rimuovere contemporaneamente tutte le variabili temporanee disponibili, usare l'azione RimuoviTutteLeVarTemp.

  • Le variabili temporanee sono globali. Una volta creata una variabile temporanea, è possibile farvi riferimento in una routine evento, un modulo di Visual Basic, Applications Edition (VBA), una query o un'espressione. Se ad esempio viene creata una variabile temporanea denominata MiaVar, è possibile usarla come origine controllo per una casella di testo tramite la sintassi seguente:

=[TempVars]![MyVar]

Nota : Nelle macro, nelle query e nelle routine evento, non è necessario anteporre l'espressione con un segno di uguale.

È anche possibile fare riferimento alle variabili temporanee in qualsiasi componente aggiuntivo o database a cui si fa riferimento.

  • Per eseguire l'azione ImpostaVarTemp in un modulo VBA, usare il metodo Add dell'oggetto TempVars.

Esempio

La macro seguente mostra come creare una variabile temporanea con l'azione di macro ImpostaVarTemp per poi usarla in una condizione e in una finestra di messaggio e quindi rimuoverla.

Condizione

Azione

Argomenti

ImpostaVarTemp

Nome: MiaVar

Espressione: InputBox("Immettere un numero diverso da zero.")

[TempVars]![MiaVar]<>0

FinestraMessaggio

Messaggio: ="È stato immesso" & [TempVars]![MiaVar] & "."

SegnaleAcustico:

Tipo: Informazioni

RimuoviVarTemp

Nome: MiaVar

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×