Azione di macro CopiaFileDatabase

È possibile usare l'azione di macro CopiaFileDatabase per creare una copia del database corrente di Microsoft SQL Server 7.0 o versione successiva connesso al progetto di Access (*.adp). Access disconnette il database corrente e quindi lo connette al server di destinazione. Per altre informazioni sulla disconnessione e la connessione di un database, vedere la documentazione di SQL Server.

Nota : Questa azione non è consentita se il database non è attendibile.

Nota : Access 2010 è l'ultima versione che supporta i progetti di dati di Access.

Impostazione

Gli argomenti dell'azione di macro CopiaFileDatabase sono i seguenti.

Argomento dell'azione

Descrizione

Nome file database

Il nome del nuovo file di dati master. Il percorso predefinito del file è la posizione corrente del file di progetto di Access (adp).

Sovrascrivi file esistente

Specifica se sostituire o meno un file esistente con lo stesso nome. Se si seleziona e il nome del file esiste già, il file viene sovrascritto. Se si seleziona No e il nome del file esiste già, il file non viene sovrascritto e l'azione non riesce. Se il file non esiste già, questa impostazione viene ignorata. L'impostazione predefinita è .

Disconnetti tutti gli utenti

Specifica se Access deve o meno disconnettere tutti gli utenti dal database. Se si seleziona , tutti gli utenti connessi al database corrente vengono disconnessi in modo che l'operazione di copia del database possa procedere. Se si seleziona No e uno o più utenti sono connessi al database, l'operazione di copia non riesce. L'impostazione predefinita è No.

Se si disconnettono gli utenti da un database senza un avviso adeguato, si può verificare una perdita di dati.

Osservazioni

L'operazione di copia è sincrona, quindi non è possibile eseguire altre operazioni finché la copia del database non viene completata.

L'azione di macro CopiaFileDatabase copia non solo i dati, le definizioni dei dati e gli oggetti di database, ma anche le proprietà estese, ad esempio i valori predefiniti, i vincoli di testo e i valori di ricerca.

Requisiti per la copia di un database:

  • È necessario disconnettere tutte le applicazioni e tutti gli utenti prima di copiare il file di database.

  • È necessario chiudere tutti gli oggetti e tutte le visualizzazioni, ad eccezione del riquadro di spostamento.

  • Il database corrente non deve essere replicato.

  • Il database del server di origine deve essere Microsoft SQL Server 7.0 o versione successiva oppure SQL Server 2000 Desktop Engine in esecuzione su un computer locale.

  • Il database di SQL Server nel server di origine deve essere costituito da un singolo file.

  • È necessario essere membri del ruolo di amministratore di sistema sia nel computer SQL Server di origine che in quello di destinazione.

Per eseguire l'azione di macro CopiaFileDatabase in un modulo di Visual Basic, Applications Edition (VBA), usare il metodo CopyDatabaseFile dell'oggetto DoCmd.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×