Aumento della capacità di archiviazione dei file di dati di Outlook (con estensione pst) da Outlook 97-2002

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

File di dati di Outlook (pst) creati in Microsoft Outlook 97-2002 può essere utilizzati in Microsoft Outlook 2010. Tuttavia, i file di dati di Outlook precedente ha una capacità di archiviazione inferiore di circa 2 gigabyte (GB) e non supportano dati multilingue Unicode.

Non esiste alcun procedura automatica per convertire il formato di file più recente. Creare un nuovo file di dati di File di dati di Outlook (pst) in Microsoft Outlook 2010 e quindi come importare elementi dal file più vecchi nel nuovo file.

Nota: Il valore predefinito File dati di Outlook (pst) creati con Outlook 2010 non è possibile usare con Outlook 97-2002.

Passaggio 1: Creazione di un file di dati

  1. Nel gruppo Nuovo della scheda Home fare clic su Nuovi elementi, scegliere Altri elementi e quindi fare clic su File di dati di Outlook.

  2. Nella casella Nome file della finestra di dialogo Crea o apri file di dati di Outlook digitare il nome da visualizzare nel Riquadro di spostamento di Outlook e quindi fare clic su OK.

  3. Per impostazione predefinita, i file di dati non sono protetti da password. Per aggiungere una password al file di dati, digitare nelle caselle di testo Password e Verifica password in Password la password che si desidera utilizzare.

    Importante: Microsoft, il provider di servizi Internet (ISP) o l'amministratore di posta elettronica non ha accesso alla password, né può fornire assistenza per recuperare il contenuto del File di dati di Outlook (pst) se si dimentica la password.

Passaggio 2: Importazione degli elementi nel nuovo file di dati

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Nella scheda Apri fare clic su Importa.

  3. Selezionare Importa dati da altri programmi o file e quindi fare clic su Avanti.

  4. Fare clic su File di dati di Outlook (pst) e quindi su Avanti.

  5. Nella casella File da importare immettere il percorso e il nome del file con estensione pst da importare.

  6. In Opzioni selezionare le opzioni di elaborazione dei duplicati e fare clic su Avanti.

  7. Scegliere la cartella dalla quale si desidera importare il file di dati di Outlook (con estensione pst). Se si desidera importare l'intero file, fare clic sulla cartella di primo livello nell'albero delle cartelle e quindi selezionare la casella di controllo Includi sottocartelle.

  8. Selezionare Importa gli elementi nella stessa cartella in e quindi selezionare il file di dati di Outlook (con estensione pst) di destinazione nell'elenco a discesa.

  9. Fare clic su Fine.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×