Attività di post-distribuzione di School Data Sync

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Dopo la distribuzione di School Data Sync (SDS), i distretti scolastici potrebbero prevedere alcune attività successive da implementare per rispettare i requisiti di sicurezza, conformità o scenari di utilizzo. Questo argomento presenta una serie di possibili attività comuni che sono state implementate dagli istituti di istruzione dopo la distribuzione. Si tratta di attività facoltative, documentate per riferimento.

In questo argomento:

Nascondere i gruppi di Office 365 dall'elenco indirizzi globale

Gli istituti di istruzione possono richiedere che le nuove classi create vengano nascoste dall'elenco indirizzi globale in Exchange Online. Le classi possono essere nascoste mediante PowerShell. Seguire queste istruzioni per nascondere le classi create con SDS dall'elenco indirizzi globale.

Le classi sono rappresentate in Office 365 come gruppi di Office 365. In Exchange Online, dove viene creato l'elenco indirizzi globale, sono chiamati Gruppi unificati. Usare il cmdlet Get/Set-UnifiedGroup per gestire questi gruppi tramite PowerShell.

Nota : Per altre informazioni sul cmdlet, vedere Set-UnifiedGroup.

Nascondere una singola classe

  1. Avviare PowerShell come amministratore e connettersi a Exchange Online, come illustrato di seguito.

    $Cred = Get-Credential
    $Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://ps.outlook.com/powershell/ -Credential $Cred -Authentication Basic -AllowRedirection
    Import-PSSession $Session
    
  2. Una volta connessa, eseguire il comando sotto il gruppo che si desidera nascondere.

    Set-UnifiedGroup <groupname> -HiddenFromAddressListsEnabled $true

Nascondere tutte le classi create da SDS

  1. Avviare PowerShell come amministratore e connettersi a Exchange Online come illustrato di seguito.

    $Cred = Get-Credential
    $Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://ps.outlook.com/powershell/ -Credential $Cred -Authentication Basic -AllowRedirection
    Import-PSSession $Session
    
  2. Una volta connessi, eseguire il comando seguente su tutti i gruppi creati da SDS.

    Get-UnifiedGroup –ResultSize Unlimited | ? {$_.Name –like “Section_*”} | Set-UnifiedGroup <groupname> -HiddenFromAddressListsEnabled $true

Aggiungere un insegnante secondario a una classe

Un istituto potrebbe essere necessario aggiungere un insegnante secondario a una classe o una nuova sezione. La procedura seguente consente agli amministratori IT apportare le modifiche necessarie e aggiungere l'insegnante secondario in una classe.

Per aggiungere un membro a un gruppo

  1. Passare all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

  2. Nel riquadro di spostamento sinistro fare clic su Gruppi.

  3. Selezionare un gruppo.

  4. Nel riquadro dei dettagli a destra dello schermo fare clic su Modifica membri e amministratori.

  5. Fare clic su Aggiungi membro.

  6. Cercare o selezionare il nome del membro da aggiungere.

  7. Fare clic su Aggiungi.

Alzare di livello un membro allo stato di amministratore

  1. Passare all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

  2. Nel riquadro di spostamento sinistro fare clic su Gruppi.

  3. Selezionare un gruppo.

  4. Nel riquadro dei dettagli a destra dello schermo fare clic su Modifica membri e amministratori.

  5. Selezionare un membro.

  6. Nel riquadro dei dettagli a destra dello schermo fare clic su Assegna stato di amministratore.

Limitare le caratteristiche di posta elettronica per gli studenti

Lo Scenario di posta elettronica con restrizioni è un'opzione che consente di zone dell'istituto di istruzione consentire a tutti gli studenti cassette postali di Exchange Online, in modo efficace soddisfano i requisiti per limitare le funzionalità di posta elettronica per gli studenti.

Questa opzione fornisce i risultati seguenti:

  • Posta elettronica con restrizioni con un elenco filtrato manualmente

    • Gli studenti inclusi nell'elenco possono accettare posta elettronica solo dagli altri studenti delle rispettive classi.

    • Gli studenti inclusi nell'elenco possono inviare posta elettronica solo a utenti nello stesso tenant di Office 365. Se l'utente destinatario è soggetto alle stesse restrizioni di posta elettronica, riceverà il messaggio solo se fa parte di una delle classi del mittente.

  • Posta elettronica con restrizioni con un attributo personalizzato e un elenco dinamico

    • Gli studenti per cui è impostato il set di attributi personalizzati accetteranno posta elettronica solo dagli altri studenti delle proprie classi.

    • Gli studenti per cui è impostato il set di attributi personalizzati possono inviare posta elettronica solo a utenti nello stesso tenant di Office 365. Se gli utenti destinatari sono soggetti alle stesse restrizioni di posta elettronica, riceveranno il messaggio solo se fanno parte di una delle classi del mittente.

Come implementare lo scenario con posta elettronica con restrizioni

Prerequisiti e configurazione

  • 1. licenza per tutti gli studenti di ambito con Exchange Online.

  • 2. sincronizzare in studenti ambito e aggiungerli alle rispettive classi tramite SDS.

  • 3. installare il modulo Azure AD di PowerShell e Assistente per l'accesso ai Microsoft Online Services.

Limitare la posta elettronica in ingresso

Limitare la posta elettronica inviata agli studenti, è necessario impostare l'opzione AcceptMessagesOnlyFromMembersOrSenders su ciascuna alle proprie cassette postali. Questo parametro specifica chi è autorizzato a inviare messaggi al destinatario. I messaggi provenienti da altri mittenti vengono rifiutati. Impostare l'attributo per includere tutti i Office 365 gruppi o gruppi unificata che rappresentano le classi per ogni studente.

Limitare la posta elettronica in ingresso con un elenco filtrato manualmente degli utenti

  1. Connettersi a Azure AD e Exchange Online e quindi eseguire i comandi seguenti.

    1. Import-Module Msonline
    2. $Cred = Get-Credential
    3. $Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://ps.outlook.com/powershell/ -Credential $Cred -Authentication Basic -AllowRedirection
    4. Import-PSSession $Session
    5. Connect-MsolService -credential $cred
  2. Salvare lo script "Unified_Group_Membership.txt" con estensione ps1 nella directory c:\temp.

  3. Eseguire il comando seguente.

    Set-Location c:\temp
  4. Esportare tutti i gruppi e i membri dei gruppi dal tenant. Eseguire il comando seguente.

    .\Unified_Group_Membership.ps1
  5. Al termine dell'esportazione, filtrare il file CSV per mostrare solo gli utenti e i gruppi a cui applicare la restrizione.

  6. Salvare lo script "Restrict_Acceptance_Permissions_List.txt" con estensione ps1 nella directory c:\temp.

  7. Impostare le restrizioni su quelle cassette postali. Eseguire il comando seguente.

    .\Restrict_Acceptance_Permissions_List.ps1

Limitare la posta elettronica in ingresso con un attributo personalizzato per identificare gli utenti di destinazione

  1. Connettersi a Azure AD e Exchange Online e quindi eseguire i comandi seguenti.

    1. Import-Module Msonline
    2. $Cred = Get-Credential
    3. $Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://ps.outlook.com/powershell/ -Credential $Cred -Authentication Basic -AllowRedirection
    4. Import-PSSession $Session
    5. Connect-MsolService -credential $cred
  2. Salvare lo script "Unified_Group_Membership.txt" con estensione ps1 nella directory c:\temp.

  3. Eseguire il comando seguente.

    Set-Location c:\temp
  4. Esportare tutti i gruppi e i membri dei gruppi dal tenant. Eseguire il comando seguente.

    .\Unified_Group_Membership.ps1
  5. Al termine dell'esportazione, impostare CustomAttribute1 su "Restricted" per tutti gli utenti in AAD a cui applicare la restrizione.

  6. Salvare lo script "Restrict_Acceptance_Permissions_Attribute.txt" con estensione ps1 nella directory c:\temp.

  7. Impostare le restrizioni su quelle cassette postali. Eseguire il comando seguente:

    .\Restrict_Acceptance_Permissions_Attribute.ps1

Limitare la posta elettronica in uscita

Questi script di limitazione in uscita presuppongono che sia già stato eseguito il processo corrispondente di limitazione della posta elettronica in ingresso descritto nella sezione precedente. Vengono usati il file di output e i percorsi associati al file Unified_Group_Membership.ps1. Se non si completa uno dei due processi di limitazione in ingresso descritti sopra, questi script potrebbero avere esito negativo.

Limitare la posta elettronica in uscita con un elenco filtrato manualmente degli utenti

  1. Salvare lo script "CreateStaticDL_and_TransportRule.txt" con estensione ps1 nella directory c:\temp.

  2. Creare un nuovo gruppo di sicurezza, aggiungere tutti i membri dal file CSV filtrato e creare una regola di trasporto per limitare la posta elettronica in uscita. Eseguire il comando seguente.

    .\CreateStaticDL_and_TransportRule.ps1

Limita in uscita con un attributo personalizzato per identificare gli utenti di destinazione

  1. Salvare lo script "CreateStaticDL_and_TransportRule.txt" con estensione ps1 nella directory c:\temp.

  2. Creare un gruppo di distribuzione dinamico, aggiungere tutti i membri dal file CSV filtrato e creare una regola di trasporto per limitare la posta elettronica in uscita. Eseguire il comando seguente.

    .\CreateDDL_and_TransportRule.ps1

Argomenti correlati

Panoramica della sincronizzazione dei dati dell'istituto di istruzione
file CSV per la sincronizzazione dei dati dell'istituto di istruzione
sincronizzazione dei dati dell'istituto di istruzione necessari attributi per la sincronizzazione PowerSchool
sulla distribuzione di sincronizzazione dei dati dell'istituto di istruzione con file CSV
sulla distribuzione di sincronizzazione dei dati dell'istituto di istruzione mediante la sincronizzazione PowerSchool
sulla distribuzione di sincronizzazione dei dati dell'istituto di istruzione mediante la sincronizzazione intelligente
gli errori di sincronizzazione di dati dell'istituto di istruzione e risoluzione dei problemi

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×