Attivare o disattivare la modalità sandbox per disabilitare le macro

Attivare o disattivare la modalità sandbox per disabilitare le macro

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo viene spiegato come utilizzare una caratteristica di sicurezza di Access denominata modalità sandbox. Quando tale modalità è attivata, in Access vengono bloccate le espressioni considerate potenzialmente pericolose, ovvero qualsiasi espressione che utilizza funzioni o proprietà che potrebbero essere sfruttate da utenti malintenzionati per accedere a unità, file o altre risorse per le quali non dispongono di autorizzazione. Funzioni quali Kill e Shell potrebbero ad esempio essere utilizzate per danneggiare dati e file in un computer e, pertanto, vengono bloccate in modalità sandbox.

Nota :  Le informazioni di questo argomento non sono valide per le app Access o i database Web. Non vengono inoltre prese in considerazione altre caratteristiche di sicurezza di Access. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Vedere anche di questo articolo.

Contenuto dell'articolo

Panoramica

Disattivare la modalità sandbox (eseguire espressioni potenzialmente pericolose)

Panoramica

La modalità sandbox è una caratteristica di sicurezza che impedisce ad Access di eseguire determinate espressioni che potrebbero essere potenzialmente pericolose. Tali espressioni non sicure vengono bloccate indipendentemente dal fatto che il database sia stato considerato attendibile e che il relativo contenuto sia stato abilitato.

Impostazione della modalità sandbox

Per specificare se eseguire Access in modalità sandbox, viene utilizzata una chiave del Registro di sistema. La modalità sandbox è attivata per impostazione predefinita, ovvero il valore della chiave del Registro di sistema è impostata in modo da attivare questa modalità quando Access è installato in un computer. Se si desidera consentire l'esecuzione di tutte le espressioni, è possibile cambiare il valore della chiave del Registro di sistema in modo da disattivare la modalità sandbox.

Database attendibili

Indipendentemente dall'attivazione della modalità sandbox nel Registro di sistema, in Access non viene consentita l'esecuzione di espressioni potenzialmente pericolose a meno che il file di database non sia disponibile in un percorso attendibile oppure non rechi una firma di attendibilità valida. Se un database non è considerato attendibile, verrà utilizzata la modalità sandbox.

Nell'immagine seguente viene illustrato il processo decisionale seguito da Access nel momento in cui viene rilevata la presenza di un'espressione potenzialmente pericolosa.

Processo decisionale relativo alla modalità sandbox

Se non si ha familiarità con il Registro di sistema o dimestichezza con la modifica della chiavi del Registro di sistema, richiedere l'assistenza di una persona esperta. Per modificare i valori del Registro di sistema del computer, è necessario disporre delle autorizzazioni di amministrazione.

Inizio pagina

Disattivare la modalità sandbox (eseguire espressioni potenzialmente pericolose)

In alcune installazioni si può disattivare la modalità sandbox modificando il valore di una chiave del Registro di sistema.

Nota :  Non tutte le installazioni di Access includeranno la chiave del Registro di sistema SandBoxMode a cui si fa riferimento nella procedura seguente. Se la chiave del Registro di sistema non è presente, si sconsiglia di aggiungerla in quanto potrebbe interferire con gli aggiornamenti di Office.

Attenzione      Modifiche improprie al Registro di sistema possono provocare seri danni al sistema operativo, per cui risulterebbe necessaria la reinstallazione. Microsoft non garantisce che i problemi derivanti da modifiche improprie del Registro di sistema vengano risolti. Prima di modificare il Registro di sistema, eseguire il backup dei dati utili. Per informazioni aggiornate su come usare e proteggere il Registro di sistema del computer, vedere la Guida di Microsoft Windows.

Modificare la chiave del Registro di sistema

Importante : Eseguire la procedura descritta di seguito per consentire l'esecuzione di espressioni potenzialmente pericolose in tutte le istanze di Access per tutti gli utenti del computer.

  1. Chiudere tutte le istanze di Access in esecuzione nel computer per il quale si desidera disattivare la modalità sandbox.

  2. Premere il tasto Windows, digitare Esegui, quindi premere INVIO.

  3. Nella casella Apri digitare regedit, quindi premere INVIO.

    Verrà avviato l'Editor del Registro di sistema.

  4. Espandere la cartella HKEY_LOCAL_MACHINE e passare alla chiave del Registro di sistema seguente:

    \Software\Microsoft\Office\15.0\Access Connectivity Engine\Engines

  5. Nel riquadro destro dell'Editor del Registro di sistema, in Nome, fare doppio clic su SandBoxMode se presente. Se la chiave del Registro di sistema SandBoxMode non è presente, si sconsiglia di aggiungerla in quanto potrebbe interferire con gli aggiornamenti di Office.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Modifica valore DWORD.

  6. Nel campo Dati valore modificare il valore da 3 in 2, quindi scegliere OK.

  7. Chiudere l'Editor del Registro di sistema.

Importante : Tenere presente che se non viene prima attivato il contenuto del database, tutte le espressioni potenzialmente pericolose verranno disattivate da Access indipendentemente dal fatto che venga modificata questa chiave del Registro di sistema.

È possibile impostare il valore del Registro di sistema sui valori riportati di seguito, dove 0 (zero) rappresenta il valore più restrittivo e 3 il valore meno restrittivo.

Impostazione

Descrizione

0

La modalità sandbox risulta sempre disattivata.

1

La modalità sandbox viene utilizzata per Access, ma non per i programmi diversi da Access.

2

La modalità sandbox viene utilizzata per i programmi diversi da Access, ma non per Access.

3

La modalità sandbox viene sempre utilizzata. Questo è il valore predefinito impostato al momento dell'installazione di Access.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×