Attivare o disattivare l'unione di moduli

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se si attiva l'unione di moduli per un modello di modulo, gli utenti potranno consolidare in un unico nuovo modulo i dati tratti da più moduli basati su tale modello di modulo. Ciò risulta utile quando gli utenti desiderano confrontare o riepilogare i dati contenuti in diversi moduli. Ad esempio, il responsabile di team che compilano un rapporto di stato settimanale può unire i dati di più moduli in un unico modulo riepilogativo da presentare al direttore.

Per impostazione predefinita, durante l'unione di più moduli in un modulo unico solo i dati uniti sono i dati contenuti in un tabella ripetuta o sezione ripetuta o dati che sono associati a un controllo elenco o un controllo casella di testo RTF. Tuttavia, è possibile specificare che devono essere uniti anche i dati in altri tipi di controlli. È importante tenere presente che, anche se i dati sono contenuti nei controlli che non supportano l'unione o che non dispongono di un'azione di unione specificata, i dati nei moduli originali non viene eliminati quando si uniscono tali maschere. Gli utenti possono ancora vedere dati originali aprendo ogni forma singolarmente.

Suggerimento : Se si attiva l'unione di moduli per un modello di modulo, gli utenti potranno unire anche i moduli memorizzati in una cartella Moduli InfoPath in Microsoft Office Outlook 2007 o in raccolte documenti in un sito di Microsoft Windows SharePoint Services.

Per attivare o disattivare l'unione di moduli per un modello di modulo, eseguire la procedura seguente:

  1. Scegliere Opzioni modulo dal menu Strumenti.

  2. In Categoria fare clic su Avanzate.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per disattivare l'unione, deselezionare la casella di controllo Consenti unione moduli.

    • Per attivare l'unione, selezionare la casella di controllo Consenti unione moduli.

      Consentire agli utenti di unire moduli utilizzando codice personalizzato che forniscono

      Per consentire agli utenti di unire moduli utilizzando un codice personalizzato, selezionare la casella di controllo Consenti unione moduli e quindi eseguire la procedura seguente:

      1. Selezionare la casella di controllo Unisci con codice personalizzato.

      2. Fare clic su Modifica e quindi digitare o incollare il codice nella finestra di Microsoft Visual Studio Tools for Applications (VSTA) che viene visualizzata.

        Note : 

        1. Per aggiungere o modificare il codice gestito, è necessario disporre Microsoft Visual Studio Tools for Applications (VSTA) installato nel computer. Prima di installare VSTA è necessario installare Microsoft .NET Framework 2.0 e Microsoft Core XML Services 6.0. Per installare VSTA, nel Pannello di controllo, aprire Installazione applicazioni, individuare Microsoft Office System 2007 e quindi fare clic su Cambia.

        2. Unione di moduli utilizzando codice personalizzato non è supportata per i modelli di modulo compatibile con browser.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×