Attivare o disattivare i segni di formattazione

Mentre si compone un messaggio di posta elettronica, si potrebbero notare alcuni simboli all'interno del testo. Si tratta dei segni di formattazione, ad esempio puntini (per gli spazi) o frecce (per i caratteri di tabulazione), in Outlook. I segni di formattazione vengono usati per facilitare il layout del testo. Non vengono visualizzati in un messaggio stampato.

Questi sono i caratteri di formattazione disponibili nei messaggi di posta elettronica.

Se si è tentato senza successo di usare il pulsante Icona del pulsante per attivare e disattivare i segni di formattazione, è necessario usare la finestra di dialogo descritta di seguito per reimpostare le preferenze di visualizzazione.

Quando si attivano o disattivano i segni di formattazione, la scelta rimane attiva per tutti i successivi messaggi che si compongono, si inoltrano o ai quali si risponde.

Attivare o disattivare rapidamente i segni di formattazione

Per attivare o disattivare i segni di formattazione, eseguire questa procedura:

  • Nella finestra del messaggio, nel gruppo Paragrafo della scheda Formato testo, fare clic sul pulsante che ha l'aspetto di un segno di paragrafo. Quando si posiziona il puntatore del mouse sul pulsante, appare la descrizione comando Mostra/Nascondi ¶.

    Il pulsante del comando 'Mostra/Nascondi segni di formattazione' ha lo stesso aspetto di un segno di paragrafo.

    Scelta rapida da tastiera     CTRL+MAIUSC+*. È necessario usare l'asterisco sulla tastiera standard, non sul tastierino numerico.

Due controlli determinano la visibilità dei segni di formattazione

Due diversi controlli di Outlook 2016, 2013 e 2010 determinano quali segni di formattazione sono visibili durante la composizione di un messaggio di posta elettronica:

Controllo

Descrizione

Opzioni di visualizzazione editor

Queste impostazioni sono sempre attive. L'unico modo per modificarle è tramite la finestra di dialogo.

Comando Mostra/Nascondi ¶ sulla barra multifunzione

Questo comando attiva e disattiva rapidamente la visualizzazione dei segni di formattazione non attivati nelle opzioni di visualizzazione dell'editor descritte sopra.

Attivare o disattivare i segni di formattazione selezionati

(Outlook 2016, 2013 e 2010) Se si vuole che determinati segni di formattazione siano sempre visibili, usare le opzioni di visualizzazione dell'editor. I segni attivati non vengono disattivati dal comando Mostra/Nascondi ¶ sulla barra multifunzione.

  1. In Outlook scegliere File > Opzioni > Posta > Opzioni editor > Impostazioni avanzate > Visualizzazione.

  2. Usare le caselle di controllo per specificare i segni di formattazione che devono rimanere visibili oppure selezionare Mostra tutti i segni di formattazione per fare in modo che tutti i segni di formattazione rimangano sempre visibili.

La scelta di modificare un messaggio con i segni di formattazione attivati è una questione di preferenze personali. La loro utilità è maggiore quando si devono creare contenuti con un aspetto (o layout) specifico. In Microsoft Outlook i segni di formattazione sono disattivati per impostazione predefinita.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×