Attivare la pubblicazione del calendario per consentire agli utenti di condividere informazioni

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In Office 365 gli utenti possono pubblicare i propri calendari su Internet per renderli disponibili a persone esterne all'organizzazione.

Gli utenti possono scegliere di pubblicare i calendari su Internet automaticamente. Tuttavia, l'amministratore può decidere di non consentire alle persone esterne all'organizzazione di visualizzare le informazioni del calendario dei propri utenti, disattivando l'opzione Pubblicazione del calendario.

  1. Passare a amministratore> Impostazioni servizio >posta elettronica, calendario, e contatti

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Attivare Pubblicazione del calendario per consentire alle persone di pubblicare i propri calendari per i contatti esterni.

    • Disattivare Pubblicazione del calendario per evitare che le persone pubblichino i propri calendari per i contatti esterni.

Qual è la differenza tra pubblicazione del calendario, condivisione del calendario e delega di accesso?

  • La Pubblicazione del calendario crea degli URL che gli utenti possono condividere con le persone esterne all'organizzazione. Un URL consente al destinatario di iscriversi al calendario usando Outlook o Outlook Web App, mentre l'altro consente di visualizzare il calendario in un Web browser. Ogni utente è in grado di controllare il livello di informazioni che desidera condividere.

  • La Condivisione del calendario consente agli utenti di invitare utenti interni all'organizzazione a visualizzare il proprio calendario. Gli utenti che condividono il proprio calendario possono specificare il livello di informazioni da mostrare ai destinatari. Anche se gli utenti non condividono il calendario, gli altri utenti dell'organizzazione sono in grado di visualizzare le informazioni relative alla disponibilità. Condividendo il calendario, gli utenti possono fornire accesso a maggiori dettagli sulla propria disponibilità. Se gli altri utenti utilizzano Outlook o Outlook Web App, possono visualizzare il calendario di un altro utente accanto al proprio. Non è possibile condividere il calendario con utenti esterni all'organizzazione, a meno che le due organizzazioni sono federate tramite Office 365 o Exchange. Per maggiori informazioni sulla condivisione del calendario, vedere Condivisione del calendario.

  • La Delega di accesso permette agli utenti di Outlook di consentire ad un altro utente di vedere tutti i dettagli relativi ai propri appuntamenti e riunioni pianificate al posto loro. La delega di accesso è disponibile in Outlook ma non in Outlook Web App. Per altre informazioni sulla delega di accesso, vedere

È anche possibile guardare questi video:

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×