Assegnare una macro a un pulsante

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Dopo la creazione di una macro è possibile assegnarla a un pulsante su cui sarà possibile fare clic per eseguire la macro. È possibile assegnare una macro a un pulsante sulla barra di accesso rapido, oppure a un pulsante nel gruppo personalizzato sulla barra multifunzione.

Per creare un pulsante macro che sia disponibile anche in altre cartelle di lavoro, assegnarlo a una macro creata in una cartella personale.

Aggiungere un pulsante macro alla barra di accesso rapido

  1. Fare clic su File > Opzioni > Barra di accesso rapido.

  2. Nell'elenco Scegli comandi da fare clic su macro.

    Comandi per la barra di accesso rapido
  3. Selezionare la macro alla quale si vuole assegnare un pulsante.

    Le macro il cui nome inizia con il nome della cartella di lavoro personale (PERSONAL.XLSB) saranno disponibili anche nelle altre cartelle di lavoro.

  4. Fare clic su Aggiungi per spostare la macro nell'elenco di pulsanti sulla barra di accesso rapido.

  5. Per sostituire l'icona della macro, di non facile comprensione, con un pulsante diverso, fare clic su Modifica.

  6. In Simbolo selezionare l'icona di un pulsante per la macro.

    Finestra di dialogo Modifica pulsante
  7. Per utilizzare un nome più facilmente comprensibile per il pulsante, nella casella nome visualizzato, immettere il nome desiderato.

    Il nome del pulsante può contenere uno spazio.

  8. Fare clic due volte su OK.

Il nuovo pulsante verrà visualizzato sulla barra di accesso rapido e sarà possibile fare clic su di esso per eseguire la macro.

Suggerimento :  Quando si salva la cartella di lavoro, i pulsanti assegnati alle macro nella cartella di lavoro personale diventano disponibili in tutte le cartelle di lavoro successivamente aperte.

Aggiungere un pulsante macro al gruppo personalizzato sulla barra multifunzione

  1. Fare clic su File > Opzioni > Personalizzazione barra multifunzione.

  2. In Personalizza barra multifunzione, nell'elenco Schede principali selezionare la casella Sviluppo se non è già selezionata.

    Finestra di dialogo Personalizza barra multifunzione
  3. Selezionare la scheda alla quale aggiungere il gruppo personalizzato.

    Ad esempio, selezionare Home per aggiungere il gruppo alla scheda Home.

  4. Selezionare Nuovo gruppo.

    In questo modo alla scheda selezionata verrà aggiunto il gruppo Nuovo gruppo (personalizzato).

  5. Per modificare il nome del nuovo gruppo fare clic su Rinomina, digitare il nome desiderato nella casella Nome visualizzato e quindi fare clic su OK.

    Il nome del pulsante può contenere uno spazio, ad esempio è possibile digitare Macro personali.

  6. Per aggiungere una macro al gruppo, nell'elenco Scegli comandi da fare clic su macro.

  7. Selezionare la macro da aggiungere al nuovo gruppo e fare clic su Aggiungi. La macro verrà aggiunta al gruppo Macro personali.

    Le macro il cui nome inizia con il nome della cartella di lavoro personale (PERSONAL.XLSB) saranno disponibili anche nelle altre cartelle di lavoro.

  8. Per usare un nome più facilmente comprensibile, fare clic su Rinomina e quindi digitare il nome desiderato nella casella Nome visualizzato.

    Il nome può contenere uno spazio.

  9. In Simbolo selezionare l'icona di un pulsante per la macro.

  10. Fare clic due volte su OK.

Il nuovo gruppo verrà visualizzato nella scheda selezionata, in cui sarà possibile fare clic sul pulsante per eseguire la macro.

Suggerimento :  Quando si salva la cartella di lavoro, i pulsanti assegnati alle macro nella cartella di lavoro personale saranno disponibili in tutte le cartelle di lavoro successivamente aperte.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Queste informazioni sono risultate utili?

Ottimo! Altri commenti?

Cosa possiamo migliorare?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

×