Assegnare Microsoft come provider di conferenze audio

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Un provider di conferenze audio fornisce il bridge di conferenza. Il bridge di conferenza fornisce il numero di telefono di accesso esterno, pin e conferenza ID per le riunioni che vengono creati. È sufficiente assegnare un provider di conferenze audio agli utenti che si desidera pianificare o un cliente potenziale Skype for Business o riunioni Teams Microsoft.

Per poter essere elencato Microsoft come provider di audio, è necessario assegnare una licenza di Conferenze Audio all'utente.

Nota : Se si assegna una licenza di Conferenze Audio a una persona che non dispone di un provider di conferenze audio di terze parti, viene automaticamente assegnato Microsoft come provider di conferenze audio. È possibile modificare a un provider di servizi di conferenza di terze parti , se necessario.

Assegnare Microsoft come provider di conferenze audio

  1. Passa all'interfaccia di amministrazione di Office 365 > Skype for Business.

    Nota : Quando il provider di servizi viene modificato da un altro provider a Microsoft, le informazioni di conferenze audio per l'utente (ID conferenza, a pagamento e numeri verdi) verranno sostituite. È consigliabile salvare queste informazioni prima di modificare il provider.

  2. In Interfaccia di amministrazione di Skype for Business, nel riquadro di spostamento sinistro passare a conferenze Audio > utenti accesso esterno e quindi selezionare l'utente dall'elenco degli utenti disponibili.

  3. Nel riquadro Azione, fai clic su Modifica.

  4. Nella pagina delle proprietà dell'utente, in Nome provider, seleziona Microsoft nel menu a discesa.

    Nota : Poiché si sta utilizzando Microsoft come provider di conferenze audio e sono presenti più numeri di telefono, è possibile utilizzare il numero predefinito di riepilogo a discesa per selezionare un numero di telefono di predefinito per l'utente.

  5. Fare clic su Salva.

Per risparmiare tempo o automatizzare questa operazione, è possibile usare il seguente script di PowerShell per impostare Microsoft come provider di conferenze audio per un numero limitato di utenti.

Nota : Quando il provider di servizi viene modificato da un altro provider a Microsoft, le informazioni di conferenze audio per l'utente (ID conferenza, a pagamento e numeri verdi) verranno sostituite. È consigliabile salvare queste informazioni prima di modificare il provider.

Puoi salvare uno o più dei seguenti script come file di script PowerShell e quindi eseguirlo.

Per modificare il provider a Microsoft per un numero ridotto di utenti, puoi utilizzare Enable-CsOnlineDialInConferencingUser.

Esempio 1: puoi eseguire questo script fornendo un elenco di utenti che desideri aggiornare.

Script.ps1 -UserList <List of users>
./Script.ps1 -UserList "user01@constoso.com, user02@contoso.com, user03@contoso.com"

Esempio 2: puoi eseguire questo script fornendo un file .csv che contiene l'indirizzo e-mail (alias) di ciascun utente che desideri aggiornare.

Script.ps1 -CsvFile <Path of the csv file>
./Script.ps1 -CsvFile “.\CsvFile.csv”

Per risparmiare tempo o automatizzare questa operazione, è possibile usare il seguente script di PowerShell per impostare Microsoft come provider di conferenze audio per un numero elevato di utenti.

Nota : Quando il provider di servizi viene modificato da un altro provider a Microsoft, le informazioni di conferenze audio per l'utente (ID conferenza, a pagamento e numeri verdi) verranno sostituite. È consigliabile salvare queste informazioni prima di modificare il provider.

Puoi salvare uno o più dei seguenti script come file di script PowerShell e quindi eseguirlo.

Esempio 1: In questo esempio, è possibile usare questo script per modificare il provider di conferenze audio da Intercall (o un altro provider) a Microsoft per un grande numero di utenti dell'organizzazione.

Script.ps1 -ACPProviderName <Provider>
./Script.ps1 -ACPProviderName "Intercall"

Questo è lo script: 

<#
.SYNOPSIS
This is a PowerShell script to set Microsoft as the audio conferencing provider of a set of users. It’s required for applicable users to have a valid PSTN Conferencing license assigned before their provider is changed.
.DESCRIPTION
This is a PowerShell script to set Microsoft as the audio conferencing provider of a set of users. It’s required for applicable users to have a valid PSTN Conferencing license assigned before their provider is changed.
.EXAMPLE
./Script.ps1 -UserList “user01@constoso.com, user02@contoso.com, user03@contoso.com”
./Script.ps1 -CsvFile “.\CsvFile.csv”
./Script.ps1 -ACPProviderName “"Intercall"”
#>
param (
[Parameter(Mandatory = $true, ParameterSetName = "CsvFile")]
 [string]$CsvFile,
 [Parameter(Mandatory = $true, ParameterSetName = "UserList")]
 [string]$UserList,
 [Parameter(Mandatory = $true, ParameterSetName = "ACPProviderName")]
[string]$ACPProviderName
)
if ($CsvFile)
{
if(!(Test-Path $CsvFile))
{
Write-Error "File does not exist."
Exit
 }
$users = Get-Content $CsvFile
}
if ($UserList)
{
$users = $UserList.Split(",")
}
if ($ACPProviderName)
{
$supportedACPProviders = Get-csAudioConferencingProvider
$providerNameMatch = $supportedACPProviders | ?{$_.Identity -eq $ACPProviderName}
if ($providerNameMatch -eq $null)
{
Write-Host "The provider name is not from a supported provider, please use any of the following values: "
$supportedACPProviders      | %{$_.Identity}
return
}
$allUsersInTenant = Get-csOnlineUser
$users =  $allUsersInTenant | ?{$_.AcpInfo -ne $null -and $_.ACPInfo.Name -eq $ACPProviderName}
}
Write-Host "Number of users to have their audio conferencing provider set to Microsoft: " $users.counts
foreach ($user in $users)
{
if ($CsvFile -or $UserList)
{
try
{
$adUser = Get-csOnlineUser -Identity $user
}
catch
{
Write-Error "There was an exception while retrieving user: $user. "   $error[0].Exception.Message
Continue
}
}
else
{
$adUser = $user
}
if ($adUser -ne $null -and ($adUser.OnlineDialInConferencingPOlicy -ne $null))
{
if ($adUser.AcpInfo -eq $null -Or $adUser.AcpInfo.Name -ne "Microsoft")
{
try
{
$enableUser = Enable-CsOnlineDialInConferencingUser -Identity $adUser.ObjectId -Tenant $adUser.TenantId -ReplaceProvider
Write-Host "The provider of $user has changed to Microsoft."
$enableUser
}
catch
{
Write-Error "There was an exception while enabling user: $user. "  $error[0].Exception.Message
continue;
}
}
 else
{
Write-Warning "The provider of $user is already set to Microsoft."
}
}
else
            {
Write-Error "$user does not have valid Audio Conferencing license assigned."
}
}

Per ulteriori informazioni sull'uso di Windows PowerShell, consulta Uso di Windows PowerShell per eseguire le più comuni attività di gestione di Skype for Business Online.

  • Un utente può essere assegnato solo un provider di conferenze audio.

  • È possibile modificare il provider di conferenze audio da Microsoft a un provider di terze parti in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni, vedere assegnazione di terze parti come provider di conferenze audio.

  • All'interno dell'organizzazione, è possibile impostare alcune persone che utilizzano Microsoft come provider di conferenze audio e gli altri utenti che utilizzano un provider di terze parti. Si tratta di più complicata configurare e gestire.

Argomenti correlati

Configurare conferenze audio per Skype for Business e Microsoft Teams
configurare Skype for Business Online

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×