Area calcoli nel componente aggiuntivo PowerPivot

Quando si usa il componente aggiuntivo PowerPivot per modificare un modello di dati, è possibile utilizzare l'area calcoli per creare e gestire le misure.

Una misura (nota anche come campo calcolato) è un nuovo elemento creato in un modello che non fa parte dei dati di origine iniziali. Appare come campo nella tabella pivot. Tra gli esempi di misure sono inclusi i valori netti (come il profitto netto), le medie e le mediane.

L'area calcoli è una griglia nella parte inferiore di ogni tabella del componente aggiuntivo che viene usata per creare e gestire i campi calcolati.

  1. Avviare il componente aggiuntivo Power Pivot in Microsoft Excel 2013 e aprire la finestra di PowerPivot.

  2. Fare clic su Home > Visualizza > Area calcoli. L'Area calcoli è attiva per impostazione predefinita. Se la griglia non è visibile, fare clic su Area calcoli per visualizzarla.

  3. Fare clic su Avanzate > Mostra misure implicite per visualizzare le misure create automaticamente da Excel quando si aggiungono campi all'area dei valori in un elenco dei campi della tabella pivot.

    Una misura implicita è un campo creato tramite l'interazione con la tabella pivot. Viene creata quando si trascina un valore numerico, ad esempio un importo vendite, nell'area Valori di una tabella pivot. Excel somma automaticamente i valori, restituendo una nuova misura con un nome indicante la somma dell'importo vendite.

    La visualizzazione delle misure implicite è utile perché consente di eliminare quelle non più necessarie. Una misura implicita creata da Excel rimane nel modello di dati fino a quando non la si elimina.

    Per individuare le misura implicite, fare clic su Trova nella barra multifunzione di PowerPivot se si conosce il nome del campo. In caso contrario, passare alla scheda contenente i dati numerici che possono essere stati contati o sommati. Ad esempio, se l'importo delle vendite si trova nella tabella FactInternetSales, visualizzare l'area dei calcoli di questa tabella per vederne i campi calcolati.

    Ricordare che le misure implicite possono essere usate come riferimento in altri calcoli. Se si elimina una misura implicita usata in un'altra formula, la formula viene invalidata.

    Suggerimento : Una misura può essere inserita in un punto qualsiasi della griglia, indipendentemente dalla scheda, tabella o colonna attiva. I campi calcolati sono disponibili globalmente in tutto il modello. Per semplicità, si potrebbe voler scegliere una tabella dei fatti (o un'altra tabella contenente prevalentemente dati numerici che si vogliono aggregare) in cui inserire tutte le misure. Per altre informazioni, vedere Creare una misura.

Misure

Una misura è una formula creata appositamente per essere usata in una tabella pivot, in un grafico pivot o un report Power View. I campi calcolati possono essere basati su funzioni di aggregazione standard, ad esempio CONTA.NUMERI o SOMMA, oppure è possibile definire formule personalizzate usando DAX nel componente aggiuntivo PowerPivot. Per i dettagli, vedere Campi calcolati in Power Pivot.

Indicatori KPI

Un indicatore KPI è basato su una misura specifica e viene progettato per consentire di valutare il valore, lo stato e la tendenza correnti di una metrica. Tramite l'indicatore KPI vengono misurate le prestazioni del valore, definito mediante una misura di base, rispetto a un valore target. È possibile estendere una misura di base a un indicatore KPI. Per altre informazioni sugli indicatori KPI, vedere Indicatori di prestazioni chiave (KPI) in Power Pivot.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×