Aprire un blocco appunti di OneNote per Windows 8 esistente da SharePoint o Office 365

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

OneNote per Windows 8 supporta solo SharePoint 2010 o versioni successive, pertanto si verificheranno problemi se si cerca di aprire e sincronizzare un blocco appunti archiviato in una versione precedente di SharePoint. Contattare l'amministratore di SharePoint se non si è a conoscenza o non si certi della versione di SharePoint usata dal team.

Per usare un blocco appunti di OneNote basato su SharePoint creato in precedenza:

  1. Passare al percorso di SharePoint nella versione desktop di Windows Internet Explorer.

  2. Aprire il blocco appunti desiderato in OneNote Online.

  3. In OneNote Online fare clic su Apri in OneNote.

Inizio pagina

Se eseguendo la procedura precedente il blocco appunti viene aperto nella versione desktop di OneNote 2013 anziché nell'app di Windows 8, eseguire le operazioni seguenti per ovviare al problema:

  1. Aprire Desktop e quindi, usando Internet Explorer, visitare il sito di SharePoint dell'organizzazione. Se non si conosce il percorso esatto, rivolgersi all'amministratore di SharePoint o a un collega.

  2. Passare al percorso della raccolta documenti che contiene il blocco appunti da usare.

  3. Toccare Raccolta > Apri con Esplora risorse.

  4. Nella finestra di Esplora risorse aprire il blocco appunti desiderato, quindi copiare l'URL dalla barra degli indirizzi della finestra di Esplora risorse, ad esempio http://<nomeserver>/<nomecartella>/<nomebloccoappunti.

  5. Visualizzare la finestra Esegui premendo il tasto WINDOWS+R, digitare onenote: e incollare l'URL copiato nel passaggio 3. L'URL completo sarà simile a onenote:http://<nomeserver>/<nomecartella>/<nomebloccoappunti.

  6. Premere INVIO per aprire il blocco appunti in OneNote.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×