Apprendere le nozioni di base sulle formule di Excel con i video di ExcelIsFun su YouTube

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se si vuole imparare a usare in modo ottimale formule, riferimenti di cella e altro ancora e si preferisce una formazione visiva, ExcelIsFun offre esempi progressivamente più avanzati. È anche possibile scaricare la cartella di lavoro corrispondente per seguire le operazioni del video.

ExcelIsFun ha creato una serie di video su Excel e li ha pubblicati su YouTube. I video i cui collegamenti sono disponibili di seguito offrono un'utile introduzione alle formule, ma la serie include molti altri video sul canale YouTube specifico.

In questo articolo

Formule con riferimenti di cella

Formule e funzioni

Operatori di formula e matematica

Intervalli di celle denominati e funzioni

Funzioni di intervallo

Riferimenti di cella relativi e assoluti

Riferimenti di cella misti nelle formule

Formule: confronto tra Copia e Taglia

Configurazione del foglio di calcolo e riferimenti di cella

Formule con riferimenti di cella

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 3) sulle formule con riferimenti di cella illustra come includere un semplice riferimento di cella in una formula.

Questo approccio offre numerose possibilità non disponibili quando si usa una formula che contiene solo valori hardcoded. Ad esempio, la formula =27,92/7 produrrà sempre lo stesso risultato (3,98857142…). Ma il risultato di =A1/B1 dipende dai valori delle celle A1 e B1.

Inizio pagina

Formule e funzioni

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 4) sulle formule e sulle funzioni illustra l'uso delle funzioni nelle formule. Una funzione è una formula predefinita usata comunemente, ad esempio COS, che restituisce il coseno di un valore, o MIN, che restituisce il valore minimo da un set di valori.

L'uso delle funzioni nelle formule consente di eseguire calcoli più avanzati in modo più semplice e rapido rispetto alla creazione manuale dell'intera formula. È anche possibile assicurarsi che la funzione venga calcolata sempre allo stesso modo.

Inizio pagina

Operatori di formula e matematica

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 5) sugli operatori di formula e la matematica illustra come eseguire operazioni matematiche nelle formule. Si dovrebbe già avere familiarità con la maggior parte degli operatori, ma è possibile che alcuni risultino leggermente diversi rispetto a quanto appreso durante le lezioni di algebra.

Inizio pagina

Intervalli di celle denominati e funzioni

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 6) sugli intervalli di celle denominati e sulle funzioni illustra l'uso dei nomi, ovvero delle etichette assegnate a intervalli di celle. Questo approccio può essere molto utile, perché consente di associare una parola a un set di valori, semplificando la lettura della formula e la comprensione delle rispettive finalità.

Se, ad esempio, è disponibile un set di celle che include i totali di vendita trimestrali per il 2010, è possibile assegnare all'intervallo il nome 2010VenditeTrimestrali. Per restituire il totale di vendita più elevato, è possibile quindi usare la formula =MAX(2010VenditeTrimestrali), molto più semplice da capire rispetto, ad esempio, a =MAX(A17:A20).

Inizio pagina

Funzioni di intervallo

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 7) sulle funzioni di intervallo illustra come usare le funzioni di intervallo, invece di fare riferimento in modo esplicito a ogni cella dell'intervallo. Le funzioni di intervallo consentono l'adeguamento della formula in caso di inserimento di nuove celle.

Inizio pagina

Riferimenti di cella relativi e assoluti

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 8) sui riferimenti di cella relativi e assoluti illustra la differenza tra riferimenti di cella relativi e assoluti. Quando si copia o si sposta una formula, i riferimenti di cella determinano l'aspetto della formula nella nuova cella.

Inizio pagina

Riferimenti di cella misti nelle formule

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 9) sui riferimenti di cella misti nelle formule illustra i vantaggi dei riferimenti di cella misti, ovvero una combinazione di riferimenti di cella assoluti e relativi.

Inizio pagina

Formule: confronto tra Copia e Taglia

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 10) sul confronto tra Copia e Taglia nelle formule evidenzia la differenza nel comportamento per Incolla di Excel quando si copia una formula rispetto a quando si taglia una formula. La differenza è relativa ai riferimenti di cella.

Inizio pagina

Configurazione del foglio di calcolo e riferimenti di cella

ExcelIsFun relativo alle informazioni base (lezione 11) sulla configurazione del foglio di calcolo e sui riferimenti di cella offre suggerimenti per il controllo della cartella di lavoro mediante opzioni, per semplificare e rendere più efficiente l'uso delle formule.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×