Applicare un modello di OneNote a una pagina

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In OneNote, un modello è una struttura di pagina che può essere applicata alle nuove pagine del blocco appunti per conferire loro un aspetto più uniforme, un layout coerente o uno sfondo un aspetto interessante.

Per applicare un modello, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic su Inserisci > Modelli di pagina sulla barra multifunzione.

    Fare clic sul pulsante Modelli di pagina per visualizzare e usare i modelli.

  2. Nel riquadro attività Modelli fare clic sulle frecce piccole accanto ai nomi di categoria per espanderli.

  3. Per applicare un modello a una nuova pagina, fare clic sul relativo nome nell'elenco. Se non si è soddisfatti della propria scelta, fare clic su un altro modello per sostituire la scelta precedente. È possibile eseguire questa operazione più volte fino a quando non si trova il modello desiderato.

  4. Al termine, chiudere il riquadro attività Modelli e quindi creare le note nella nuova pagina quando si è pronti.

OneNote include numerosi modelli predefiniti che è possibile scegliere tra, inclusi gli sfondi pagina decorativo, responsabili della pianificazione ed elenchi da fare. Se si desidera, è inoltre possibile creare un modello di pagina o personalizzare uno esistente.

Nota :  In molte strutture di modelli è incluso contenuto che viene visualizzato in posizioni specifiche della pagina. Per questo motivo, i modelli di OneNote possono essere applicati solo alle nuove pagine che non contengono già delle note. Per applicare un modello a una pagina che contiene già note, creare prima una nuova pagina dal modello desiderato, quindi copiare le note esistenti nella pagina.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×